Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2013-06-30 - CAMPANIA - SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)
MEMORIAL ANDREA CARRIERA CAMPIONATO REGIONALE di Km. 72 alla media di 34,286 Km/h

MEMORIAL ANDREA CARRIERA CAMPIONATO REGIONALE - SAN GIORGIO DEL SANNIO MEMORIAL ANDREA CARRIERA: IL SIGILLO DI GIOVANNI MAURO E DEI NEO CAMPIONI REGIONALI PASQUALE ABENANTE E MARIA BENEDETTA PALUMBO


Il ciclismo giovanile con gli allievi e' ritornato a far tappa a San Giorgio, il "feudo" del ciclismo Sannita


Grande successo di pubblico a San Giorgio del Sannio (Benevento) in occasione della prima edizione del Memorial Andrea Carriera che ha potuto giovare di una splendida giornata per i ragazzi delle categoria allievi, di eta' 15-16 anni, che hanno dato grande spettacolo lungo un percorso apprezzato dagli addetti ai lavori per le notevoli caratteristiche tecniche tra i saliscendi del Medio Calore passando per San Giorgio, Venticano, Calvi e Pietradefusi tra le province di Benevento ed Avellino.


A rispondere all'invito degli organizzatori del Velo Club San Giorgio Since 1975 per una sorta di versione "baby" della Coppa Papa' Espedito, 93 atleti dei 116 iscritti provenienti da Campania, Calabria, Puglia, Basilicata, Lazio, Molise e Trentino. La signora Marisa Carriera, figlia di Don Andrea, pioniere delle due ruote nel Sannio, ha dato il via alla corsa allietata dalle note del Va Pensiero - Nabucco con il fragoroso applauso del pubblico sangiorgese.


La corsa, sulla distanza di 72 chilometri, e' stata subito movimentata sin dalle prime battute nel circuito iniziale di 22 chilometri ripetuto per tre volte. Infatti all'inizio della salita che portava al gran premio della montagna di Venticano, c'e' stato qualche timido tentativo di evasione ma subito rientrato.


Il primo passaggio sotto il traguardo di San Giorgio ha visto il gruppo sgranato in lunga fila indiana ma ancora forte di una ottantina di unita'. Con una progressione dal gruppo Giuseppe Correale del Team Erminio Licursi si e' aggiudicato il Gpm di Venticano lasciando successivamente il proscenio della corsa alla coppia Giovanni Mauro (Catanzaro nel Cuore) e Alessando Monaco (GS Ciclistico Grottaglie) che hanno allungato in un tratto di percorso col pavee, lungo 300 metri, dentro l'abitato di Calvi.


I due battistrada, approfittando alle loro spalle della situazione di continuo controllo tra i corridori campani in lizza per il campionato regionale, sono riusciti a passare sotto il traguardo di San Giorgio con un vantaggio che sfiorava i due minuti inseguiti da un impavido Pasquale Abenante (Team Pianura Visconti) mentre a 2'30" transitava il gruppo dei migliori forte di una trentina di corridori.


Le posizioni sono rimaste immutate lungo l'anello breve di circa sei chilometri tra Calvi e San Giorgio del Sannio: la numerosa folla di appassionati in Viale Principe Carlo Spinelli ha potuto cosi assistere alla vittoriosa volata di Mauro su Monaco.


Ad aggiudicarsi la terza piazza e la maglia di campione regionale e' stato il promettente Abenante con una manciata di secondi sul resto del gruppo in cui faceva parte l'unica esponente femminile Maria Benedetta Palumbo (Movicoast Sport&Turismo) felice anche lei per aver conquistato il titolo di campionessa regionale tra le donne juniores.


Il successo del Memorial Andrea Carriera a San Giorgio, nello storico "feudo" del ciclismo del Sannio, e' stato acquisito per merito del grande sostegno avuto in primis dall'amministrazione comunale di San Giorgio con il sindaco Claudio Ricci unitamente a quello dei comuni di Pietradefusi, Venticano e Calvi le quali, con varie associazioni, hanno protetto tutti gli incroci del percorso. A cominciare dalla Protezione Civile di San Giorgio, dai Carabinieri in Congedo che hanno presidiato il territorio comunale di San Giorgio del Sannio cui era presente il vice-sindaco Giancarlo Bruno oltre all'assessore al comune di Venticano Tiziana Scarano, il presidente FCI Campania Pino Cutolo, il responsabile della struttura tecnica FCI Campania Salvatore Balestriere, il consigliere provinciale FCI Benevento Nello Fiengo e quello FCI Avellino Aldo Lombardi che hanno premiato a fine gara i primi tre dell'arrivo e i due campioni regionali accolti con le note dell'inno di Mameli Fratelli d'Italia.



LE "VOCI" DALLA CORSA

Giovanni Mauro, di Catanzaro, ciclista dall' eta' di 10 anni, nel 2012 settimo al campionato italiano esordienti secondo anno in linea: "Con Monaco abbiamo approfittato di un tratto in pavee del percorso mentre dietro cominciavano a sganciarsi gli inseguitori. Negli ultimi trenta chilometri abbiamo amministrato bene il vantaggio con cambi regolari ma ci siamo anche noi controllati a vicenda per vedere chi tra i due voleva partire per prima nella volata. Ma la fuga e' riuscita grazie anche al mio compagno di squadra Paone che ha chiuso da dietro chi voleva uscire al contrattacco. Spero questa vittoria sia l'ottimo segnale per fare bene al campionato italiano in Lombardia domenica prossima nel quale sono stato convocato dal selezionatore Bartolo Latella con Giuseppe Correale, Andrea De Domenico e Paolo Foti. Parto con l'obiettivo di dire la mia ai tricolori e di rappresentare al meglio la mia regione Calabria".


Alessandro Monaco, di Grottaglie (Taranto), 3 vittorie in stagione, campione regionale pugliese in carica, un'annata tra gli esordienti con il Team Giovanile Franco Ballerini-Bari: "Una bellissima manifestazione organizzata perfettamente con gli incroci tutti presidiati. Un percorso che ho gradito sia dal punto di vista paesaggistico che tecnico tanto da risultare impegnativo e abbastanza selettivo. Il vento forte lo rendeva molto difficoltoso ma e' stato comunque bellissimo. Per quanto riguarda la gara, e' stata molto tirata e controllata con molti tentativi di fuga soprattutto in salita fino a quando all'inizio del terzo giro ho attaccato in maniera decisa e a selezionare il gruppo con il compagno di fuga Giovanni Mauro".



Pasquale Abenante, di Scafati (Salerno), campione regionale campano tra gli esordienti nel 2011, 40 vittorie in carriera tra i giovanissimi a partire dai G4, 3 vittorie in stagione (Memorial Davide Giuliani, Coppa Maria Santissima della Stella e Gran Premio Confetti Pelino) : "Dopo vari scatti dalla testa del gruppo sono riuscito ad evadere perche' non volevo prendere rischi in volata. Ci siamo controllati troppo, la fuga era gia' andata ma partire da solo era la soluzione piu' sicura anche se la Molise Ricambi, il Team Imperiale e Catanzaro nel Cuore non mi lasciavano andar via. Da due minuti all'inizio ho recuperato quasi un minuto da Mauro e Monaco, ma a me interessava soprattutto prendere la maglia di campione regionale campano".


Maria Benedetta Palumbo, di Ravello (Salerno), ciclista dal 2012, gia' campionessa regionale campana nel ciclocross nell'inverno scorso: "E' stata una prova impegnativa e divertente allo stesso tempo portandola a termine fino in fondo con un buon ritmo. Va benissimo cosi con la conquista della maglia regionale visto che i saliscendi del percorso mi sono piaciuti parecchio cosi come la gara nel suo complesso con un percorso molto bello e valido tecnicamente".



Arnaldo Pedicino, presidente del Velo Club San Giorgio Since 1975: "Un bilancio che ha superato ogni piu' rosea previsione. Quando a marzo accettammo di organizzare questo Campionato Regionale, lo facemmo con una certa perplessita'. Avevamo interrotta la nostra attivita' organizzativa di livello con la Coppa Papa' Espedito. Tra l'altro avevamo quasi dimenticato "come si organizzava una gara su strada", ma mano a mano che ci avvicinavamo alla data della corsa, il nostro impegno cresceva insieme alle adesioni che nell'ultima settimana ci hanno quasi travolto. Avere 116 iscritti in rappresentanza di sette regioni ha coronato i nostri sforzi e premiato il nostro entusiasmo. Ricordare poi un pioniere del ciclismo a S. Giorgio e' stato un piacere, quasi a rendere omaggio ad una persona che non poteva immaginare che San Giorgio del Sannio sarebbe diventata qualche anno dopo la citta' di ciclismo".


Paolo Serino, responsabile tecnico del comitato organizzatore: "Tutto lo staff si e' sentito responsabilmente coinvolto ed ha lavorato egregiamente con impegno. Un doveroso grazie a tutti coloro che sono riusciti, a vario titolo, a portare avanti una manifestazione davvero all'altezza con grande spirito di collaborazione per coprire servizi e necessita' varie. Voglio anche ricordare che a fine luglio ci aspetta un'altra prova organizzativa molto impegnativa con il Trofeo Le Surte di Mountain Bike attraverso le colline beneventane nella vicina San Martino Sannita. La gara, organizzata in collaborazione con la locale Pro Loco Le Surte, dara' il suo piccolo contributo alla valorizzazione di questa fetta di Sannio coperta da castagneti e da altra vegetazione mediterranea".

ORDINE DI ARRIVO:
1 MAURO GIOVANNI  (A.G.S.CATANZARO NEL CUORE )
2 MONACO ALESSANDRO  (G.S.CICLISTICO GROTTAGLIE )
3 ABENANTE PASQUALE  (TEAM PIANURA VISCONTI)
4 DI MAIOLO ANTONIO  (TEAM PIANURA VISCONTI)
5 ANILLI CARMINE FRANCESCO  (TERRA DI PUGLIA - TEAM BIKE 2000)
6 MATRONE LUIGI  (NEW TEAM BALZANO ASD ZEROKAPPA)
7 CASSARO GIUSEPPE  (NEW TEAM BALZANO ASD ZEROKAPPA)
8 PORCELLI TIMOTHY  (VELOCE CLUB BORGO)
9 CASALNUOVO GASPARE  (A.S.D.G.S.CICLISTICO GROTTAGLIE )
10 ROSOLINO GAETANO  (TEAM PIANURA VISCONTI)

Foto di gruppo con le magliePaolo Serino e la signora CarrieraLa partenza


Luca Alo'

© 2013 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati