Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2013-09-26 - TOSCANA - PONTE BUGGIANESE (PT)
PICCOLO GIRO DELLA TOSCANA SULLE STRADE DEI MONDIALI di Km. 83 alla media di 36,889 Km/h

PICCOLO GIRO DELLA TOSCANA SULLE STRADE DEI MONDIALI - PONTE BUGGIANESE

Il ligure Loris Calipa anticipa lo sprint e centra la vittoria nel Piccolo Giro della Toscana

Magica cornice a Montecatini Terme sul rettilineo Mondiale di Viale Verdi e non e' mancato lo spettacolo messo sulle strade dal Gs Ponte Buggianese con i 164 concorrenti provenienti da varie regioni appositamente per il prestigio del Piccolo Giro Della Toscana sulle strade dei Mondiali, questa la denominazione della manifestazione Allievi, 29. edizione con partenza senza trasferimento Km 0 da Ponte Buggianese e dobbiamo dire molto attesa in questa regione che ha avuto quest'oggi per principale protagonista e vincitore il ligure della Ciclistica Bordighera Loris Calipa, ottimo corridore al primo successo stagionale. Ma al di la' delle sue caratteristiche atletiche il suo e' stato un successo di qualita' interpretativa della corsa, magistrale sul piano tattico riuscendo ad avere la meglio sui quotati compagni di fuga poi battuti in volata per la piazza d'onore dal campione regionale piemontese Stefano Staltari (U.C.A.B. Biella).

La gara al limite degli 83 Km con in programma varie salite (Montecarlo e le tre ripetizioni del Vico) aveva come principale favorito il pluri vittorioso trentino Nicola Conci casacca Uc Valle di Cembra. Le tattiche odierne riguardavano proprio lui uomo da battere e cosi' e' stato fin dalla prima fuga lanciata dopo una ventina di chilometri dal toscano Nicolas Nesi (Montecarlo Ciclismo) vero trascinatore dell'attacco di centro gara in compagnia del veneto Andrea Bittoto (Postumia 73 Dino Liviero Ciclismo), Nicolo' Calzetta (Us Luni), Filippo Carmignani (San Miniato Ciclismo) e infine l'emiliano del Gs S.Maria Codifiume, Klaudio Keci. Il ritmo forsennato della fuga, intenta a guadagnare il maggior tempo possibile soprattutto sul temuto Conci e conseguentemente sul gruppo, faceva si che restassero al comando i soli Nesi e Bittoto fortissimo passista trevigiano; i due venivano raggiunti solamente sulla salita di Vico al secondo passaggio da Conci alla guida di una avanguardia di contrattaccanti creando a fine discesa un gruppo di una trentina di battistrada dal quale fuoriusciva Francesco Biondi (Milleluci Ciclismo) che anticipava l'inizio salita con un margine buono ma ridotto successivamente dalla rincorsa di Conci in vetta a Vico con 14" di svantaggio dal battistrada che nella successiva discesa andava a raggiungere. Ma i due restavano pochi chilometri al comando poiche' venivano raggiunti da Staltari, Calipa, Filippo Bertone ligure della Uc Alassio e Paolo Baccio (Spin Gym S.Egidio) per formare cosi'a corsa ormai decisa il plotoncino vincente a poco meno di una decina di chilometri dal termine.
Calipa intravedeva la necessita' di anticipare lo sprint sui piu' veloci Staltari e Biondi, anche se stanco quest'ultimo per l'attacco fatto in precedenza. Cosi' il ligure al secondo tentativo centrava il bersaglio ed aveva il tempo di rialzarsi ed esultare per la vittoria.

Ancora toscani al via in gran numero e con ottime compagini, ma nel confronto interregionale di Montecatini Terme, come nella edizione dell'anno scorso hanno dovuto cedere salvo due indiscutibili protagonisti di oggi ovvero i soli Nesi e Biondi, indomiti a proporsi con classe e coraggio da vendere senza temere gli avversari importanti; tuttavia generalmente si continua con un certo affanno a lottare per il successo. Il Trofeo Feralpi centrato in volata da Edoardo Sali in Maggio quest'anno e' stata l'unica vittoria significativa da parte dei colori toscani nelle diverse sfide 2013 a livello nazionale.
In questa regione si chiudono i battenti del calendario 2013 Allievi e intanto la stagione non e' ancora a termine, e per i ragazzi, scuola permettendo, gli appuntamenti importanti proseguiranno fino a meta' Ottobre, vedremo quale responso daranno.
Con il Piccolo Giro della Toscana si concludevano anche le prove valide per la Challenge Piero Frosini 2013 che si e' aggiudicato Francesco Biondi scavalcando in quest'ultima gara pistoiese Nicolas Nesi.
Ferruccio Possenti
ORDINE DI ARRIVO:
1 CALIPA LORIS  (CICLISTICA BORDIGHERA)
2 STALTARI STEFANO  (U.C.A.B. BIELLA)
3 CONCI NICOLA  (ASD U.C.VALLE DI CEMBRA)
4 BERTONE FILIPPO  (U.C. ALASSIO)
5 BIONDI FRANCESCO  (POL. MILLELUCI CICLISMO)
6 BACCIO PAOLO  (A.S.D.SPIN GYM S.EGIDIO)
7 NESI NICOLAS  (U.S.D. MONTECARLO CICLISMO) a 15"
8 DALLA VALLE NICOLAS  (A.S.D.POSTUMIA 73 DINO LIVIERO CICLISMO)
9 FERRI NICCOLO'  (A.C.FOSCO BESSI CALENZANO)
10 JAKU KLIDI  (GC ROMAGNANO)

partenzanesigruppof
fffgn


Courtesy of "Foto Giancarlo Pellegrini" e "photo by Rommel Manzano"
Servizio a cura di Ferruccio Possenti
Staff Ciclismo.info
segreteria@ciclismo.info

© 2013 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati