Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2008-08-03 - MOLISE - CASACALENDA (CB)
60 GIRO CICLISTICO DEL CIGNO di Km. 152 alla media di 37.495 Km/h



Federico Vitali entra nella storia. A distanza di due anni, il romagnolo si nuovamente imposto nel Giro del Cigno.
Prima di lui ci era riuscito solo un corridore, l’abruzzese Amerigo Iacovelli mezzo secolo fa: allora, per, vinse in due anni consecutivi (1957 e 1958).
Esattamente come nel 2006, Vitali l’ha spuntata alla fine di una volata a due. Allora a doversi accontentare del secondo posto fu Alessandro Col, stavolta toccato al russo Anton Sintsov.
L’azione decisiva nei chilometri finali, al termine di una gara corsa ‘a tutta’ nonostante il caldo, con soli trenta corridori che sono riusciti a portarla al termine. Tra di loro anche il molisano Davide Appollonio.
Alla partenza c’ gran caldo (circa 34 gradi), ma l’andatura sostenuta: i pi giovani si staccano subito e il gruppo perde pian piano unit. Al 39’ chilometro, poco prima di Montorio nei Frentani, parte la prima azione che si riveler importante, visto che vedr protagonisti i primi due classificati: si avvantaggiano otto corridori (Vitali, Zanderigo, Cecchinel, Sintsov, Matveyev, Capponcelli, Campagnaro e il molisano Davide Appollonio). Pi tardi si accodano Fioretti, Randazzo e Rabottini.
Al Gran premio della montagna di Sant’Elia a Pianisi (57’ Km) passa per primo Campagnaro, davanti a Zanderigo e Capponcelli). Il gruppo a oltre due minuti.
Alcuni dei favoriti, rimasti attardati, capiscono che devono partire all’inseguimento: escono così dal gruppo Malori, Ponzi e Vrecer, accompagnati da David, Boaro e Dyacaenko. I sei si ricongiungeranno con i migliori intorno al chilometro 80, dopo il passaggio al Gran premio della Montagna pi duro: quello di Santa Croce di Magliano: dove ancora Campagnaro davanti a tutti, con Sintsov secondo e Zanderigo terzo. Nel frattempo si ritirato l’altro molisano in corsa, Nicola Carruolo.
Brivido sulla discesa seguente: cadono Appollonio e Zanderigo. Ma il molisano torna presto tra i primi, mentre Zanderigo impiega pi tempo per accodarsi. Sul gruppo di testa rinvengono anche Clarke e Dybel, davanti sono ora in 18.
Sulla strada che porta a San Martino in Pensilis scattano in quattro: Vitali, Sintsov, Matveyev e Randazzo. Il quartetto fa presto il vuoto: a 40 chilometri dal traguardo hanno gi un minuto e venti secondi sul gruppo, al quale si aggiungono altri corridori tra cui Ciavatta e Craven. Sono ora in 35 ad inseguire. A 25 Km dall’arrivo, i quattro di testa hanno 43” su Craven, uscito dal gruppo; a 1’10” altri sei corridori, mentre il gruppo distanziato di un minuto e mezzo.
La salita dell’ultimo Gpm terra di battaglia tra i quattro che guidano la corsa: Vitali e Sintsov riescono ad avvantaggiarsi sulle prime rampe, e sullo striscione posto a 15 Km dall’arrivo passano con 15” su Matveyev e Randazzo. La classifica del Gpm : 1) Sintsov; 2) Vitali; 3) Matveyev.
La parte conclusiva della gara vede i due di testa andare d’amore e d’accordo verso lo sprint finale, dandosi cambi regolare: dietro i due inseguitori mollano e vengono ripresi da altri quattro corridori (Craven, David, Dyacaenko e Pavarin).
Lo sprint vinto con una certa facilit da Vitali, mentre Craven centra il terzo posto precedendo gli altri inseguitori. Poi via via gli altri alla spicciolata, con Appollonio che stringe i denti ma porta comunque a termine la gara, piazzandosi 27’ a 3’50” dal vincitore.
Classifica: 1) Vitali (Cyber Team) 152 Km in 4h00’02” alla media di 37,495 Km/h; 2) Sintsov (Calzaturieri) a 2”; 3) Craven (Fidi Bc Com) a 15”; 4) Randazzo (Vangi); 5) David (Radenska) a 18”; 6) Dyacaenko (Kazakistan); 7) Pavarin (Filmop); 8) Matveyev (Cinelli) a 40”; 9) Ponzi (Zalf) a 1’10”; 10) Malaguti (Calzaturieri).
ORDINE DI ARRIVO:
1 VITALI FEDERICO  (A.S.D.VELOCE CLUB BREGANZE FARESIN)
2 SINTSOV ANTON  (A.D. G.S.CALZATURIERI MONTEGRANARO)
3 CRAVEN DAN  (TEAM FIDIBC.COM )
4 RANDAZZO GIANLUCA  (G.S.SEANO VANGI)
5 TRETNIK DAVID  (RADENSKA KD FINANCIAL POINT)





© 2008 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati