Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2018-06-16 - VENETO - CONEGLIANO - VALDOBBIADENE (TV)
GIRO CICLISTICO D'ITALIA UNDER23 NONA TAPPA PRIMA SEMITAPPA di Km. 72,800 alla media di 43,305 Km/h

GIRO CICLISTICO D'ITALIA UNDER23 NONA TAPPA PRIMA SEMITAPPA - CONEGLIANO - VALDOBBIADENE Alberto Dainese ottiene il successo di tappa. Alejandro Osorio cade e Alexander Vlasov e' il nuovo leader della classifica

Continuano fino all'ultimo le emozioni in questo 41° Giro d'Italia Giovani Under 23 Enel.
Vittoria di tappa allo sprint per il veneto Alberto Dainese (Zalf Euromobil Desiree Fior), davanti a Francesco Di Felice (Gallina Colosio Eurofeed) e Julian Mertens (Lotto Soudal). Per il corridore di Abano Terme (Pd), al quarto successo stagionale, una gioia speciale: "Vincere in Veneto in una grande corsa come il Giro d'Italia Under 23 e' speciale". Si tratta del terzo successo italiano al Giro d'Italia Giovani Under 23 dopo il prologo di Affini e la prima tappa di Lonardi.

Ma la semitappa Conegliano - Valdobbiadene ha vissuto un finale palpitante anche per la caduta che a circa 5 km dall'arrivo ha coinvolto la maglia Rosa Enel, il colombiano Alejandro Osorio Carvajal. Il leader della classifica e' stato aiutato dai compagni, ma ha tagliato il traguardo in lacrime con piu' di un minuto di ritardo dal gruppo principale, di cui faceva parte il russo Alexander Vlasov (Nazionale Russa), che ora guida la classifica con 15" di vantaggio sul britannico Mark Donovan (Team Wiggins), in attesa dell'inedita e spettacolare cronometro "Real Time" sul Muro di Ca' del Poggio, a San Pietro di Feletto (TV), che nel pomeriggio si trasformera' in una vera e propria gara a inseguimento tra i primi due della classifica generale.
La nuova maglia Rosa Enel, Alexander Vlasov: "Bravissimi i miei compagni che mi hanno portato ad ottenere la maglia Rosa. Non so cosa aspettarmi dalla crono Real time, visto che e' un nuovo format. So solo che andro' a tutta per conquistare il Giro".

La cronometro sul Muro di Ca' del Poggio (partenza del primo atleta alle ore 14.45) sara' accompagnata da una Grande Festa Rosa che prevede anche stand enogastronomici, musica dal vivo, ospiti internazionali e testimonial d'eccezione, tra cui il grande campione spagnolo Alberto Contador, tra i sette corridori nella storia ad aver vinto tutte e tre le grandi corse a tappe (Giro d'Italia, Tour de France e Vuelta a Espana), oltre a Ivan Basso, Francesco Moser, Davide Cassani e Marino Amadori.


LA CRONACA - Partenza ufficiale dal centro di Conegliano alle 8.48 per i 138 corridori ancora in corsa. Al km 8 allungano in 5: Gabriel Cullaigh (Team Wiggins), Michael Rice (Hagens Berman Axeon), Edoardo Francesco Faresin (Zalf Euromobil Desiree Fior), Brent Van Moer (Lotto Soudal) e Gino Mader (Iam Excelsior), con Iversen (General Store Bottoli) a inseguire a 18"; gruppo a 36". Al GPM di S. Daniele: 1° Gino Mader, 2° Edoardo Faresin, 3° Brent Van Moer, 4° Michael Rice, 5°Gabriel Cullaigh, 6° Roger Adria (Equipo Lizarte), appena rientrato sui 5 fuggitivi, con il gruppo a 56".

Al passaggio all'intergiro GLS: 1° Brent Van Moer, 2° Gino Mader, 3° Edoardo Faresin, poi gli altri, con il gruppo a 1'23". Al GPM di Combai: 1° Adria, 2° Faresin, 3° Mader, mentre il gruppo alle spalle si assottiglia. Faresin, con i punti guadagnati oggi, torna a vestire la maglia Verde FriliverŪ Sport di leader del Gran Premio della Montagna.

Si segnala anche un attacco che comprende alcuni corridori in classifica, come Donovan e Stannard, ma il gruppo principale si presenta compatto al cartello organizzativo che indica i 10 km all'arrivo. Ai -5 km una caduta di gruppo coinvolge anche la maglia Rosa Osorio Carvajal, i compagni lo aiutano ma davanti la Nazionale Russa tira per Vlasov e il colombiano non riesce a rientrare. Sprint di gruppo, Dainese batte tutti, mentre per la classifica generale ci si giochera' tutto nella crono "Real Time" al Muro di Ca' del Poggio.


Maglia Rosa Enel - Leader della classifica generale: Alexander VLASOV (RUS, Nazionale Russa)
Maglia Rossa Vodafone - Leader della classifica a punti: Robert STANNARD (AUS, Mitchelton-BikeExchange)
Maglia Verde FriliverŪ Sport - Leader Gran Premio della Montagna: Edoardo Francesco FARESIN (ITA, Zalf Euromobil Desiree Fior)
Maglia Bianca Pirelli - Leader della classifica dei Giovani: Mark DONOVAN (GBR, Team Wiggins)
Maglia Azzurra GLS - Leader della classifica Intergiro: Michele CORRADINI (ITA, Mastromarco Sensi Nibali)
Maglia Nera Pinarello - Ultimo della classifica generale: Gianmarco BEGNONI (ITA, Viris Vigevano Lomellina)
ORDINE DI ARRIVO:
1° DAINESE ALBERTO  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
2° DI FELICE FRANCESCO  (GALLINA COLOSIO EUROFEED A.S.D.)
3° MERTENS JULIAN  (LOTTO SOUDAL)
4° DOWNEY MARK  (TEAM WIGGINS)
5° DALLA VALLE NICOLAS  (TEAM COLPACK)
6° FIASCHI TOMMASO  (MASTROMARCO SENSI FC NIBALI)
7° KONYCHEV ALEXANDER  (HOPPLA' MASERATI PETROLI FIRENZE)
8° BURGAUDEAU MATHIEU  (VENDEE U PAYS DE LA LOIRE)
9° BENNETT SEAN  (NAZIONALE USA)
10° WILLIAMS STEPHEN  (SEG RACING ACADEMY )

ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo
ALLEGATO: La Classifica Generale
ALLEGATO: La Classifica dei Giovani
ALLEGATO: La Classifica a Punti
ALLEGATO: La Classifica a Squadre
ALLEGATO: La Classifica del GPM




© 2018 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati