Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2011-09-08 - VENETO - CASTIONA DI LORIA (TV)
GIRO DEL VENETO E DELLE DOLOMITI CRONOPROLOGO di Km. 4,800 alla media di 46.918 Km/h



Gianluca Leonardi (Marchiol Emisfero Site), 21enne trentino di Cles, è il primo leader del 26° Giro del Veneto e delle Dolomiti, tornato da quest'anno alla tradizionale formula a tappe a quattro anni dall'ultima edizione assegnata nel 2007 al colombiano Julian Atehortua.

L'azzurro portacolori trevigiano, secondo appena quattro giorni fa nella classica premondiale di specialità "Memorial Fardelli", si è imposto nella prima serata di oggi nel breve cronoprologo che ha inaugurato la corsa a Castione di Loria (Treviso), battendo per 2 e 3 secondi gli altri trevigiani Marco Coledan e Andrea Dal Col, entrambi del team Trevigiani-Dynamon-Bottoli.

Domani, l'appuntamento premondiale allestito dal VC Schiavon - seguito in carovana dal Ct azzurro Marino Amadori - entrerà nel vivo con la prima importante e impegnativa frazione in linea che vedrà i corridori impegnati su un tracciato di 183 chilometri rappresentato dalla classicissima Astico-Brenta, giunta all'87^ edizione.

Per modifiche delle disposizioni organizzative rispetto al programma iniziale di corsa, il ritrovo di partenza è stato fissato in località Castione di Loria, sede della cronometro odierna, fin dalle ore 9.30, in attesa del via in programma per le 10.30. Il gruppo muoverà poi ad andatura turistica in direzione di Bassano del Grappa per il via ufficiale in corrispondenza del Km 0 fissato in Viale delle Fosse alle ore 10.45.

I corridori saranno chiamati a una corsa impegnativa disegnata sul percorso della classicissima Astico-Brenta, con la parte centrale del tracciato che costeggerà i corsi dei fiumi Brenta e Astico inoltrandosi fino in Valsugana (novità di questa edizione il passaggio sulla ex Strada 47 attraversando per maggior beneficio degli sportivi locali i centri paesani, da Grigno fino a Borgo) per poi tornare verso la zona di partenza una volta scollinato il Valico della Fricca e, nel finale, la classica salita marosticana della Rosina.

Ad accogliere l'arrivo della corsa sarà invece la cittadina di Rossano Veneto, dove il gruppo transiterà due volte per affrontare due giri di circuito cittadino che anticiperanno il traguardo finale, previsto intorno alle ore 15 sul rettilineo antistante il Municipio.
ORDINE DI ARRIVO:
1° LEONARDI GIANLUCA  (S.I.T.E.- MARCHIOL -TASSULLO)
2° COLEDAN MARCO  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI) a 2"
3° DAL COL ANDREA  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI) a 3"
4° CANOLA MARCO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR) a 3"
5° RODRIGUES MONTEIRO GIDEONI  (TEAM BRILLA PASTA MONTEGRAPPA) a 6"
6° BALYKIN IVAN  (US FAUSTO COPPI GAZZERA VIDEA) a 6"
7° CHERNETSKIY SERGEY  (NAZIONALE RUSSA) a 6"
8° ZHUPA EUGERT  (TREVIGIANI BOTTOLI DYNAMON) a 7"
9° BATTAGLIN ENRICO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR) a 8"
10° MEGGIORINI ANDREA  (GENERALI-BALLAN) a 8"

ALLEGATO: L'ordine di arrivo completo
ALLEGATO: La Classifica dei Giovani
ALLEGATO: La Classifica a Squadre




© 2011 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati