Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati

    Dopo tanti anni torna in Valle d'Aosta il ciclismo su strada per Esordienti ed Allievi

    Primo Piano - 20 Mar 2017 



    Young Cup Valle d'Aosta: e' il nome della nuova manifestazione ciclistica su strada, riservata ad Esordienti ed Allievi, che si svolgera' a FĂ©nis il prossimo 18 giugno.
    Ad organizzarla e' la Societa' Ciclistica Valdostana, societa' organizzatrice del Giro ciclistico internazionale Valle d'Aosta, che ha voluto cosi impegnarsi ulteriormente per la crescita e lo sviluppo del movimento giovanile.
    L'evento sara' suddiviso in 4 gare, due per Esordienti e due per Allievi, maschili e femminili.
    Le informazioni e gli aggiornamenti sulla manifestazione verranno veicolati tramite i tradizionali canali del Giro Valle d'Aosta.

    "Siamo molto emozionati per questa iniziativa, fortemente voluta dal vicepresidente Francois Domaine che si e' prodigato con il Comitato FCI e con il Comune di Fenis per dare alla nostra Regione una gara dedicata a chi, con tanta passione e magari sognando un futuro da campione, muove i primi passi nel mondo del ciclismo su strada" - ha dichiarato il Presidente della Societa' ciclistica valdostana Riccardo Moret - "Sono diversi anni che ragioniamo sugli eventi collaterali da affiancare al Giro della Valle d'Aosta, eventi che possano coinvolgere la comunita' valdostana, le altre societa' ciclistiche del territorio e tutti gli appassionati. Oltre agli eventi previsti durante il Giro, che annunceremo a breve, abbiamo voluto impegnarci in questa manifestazione che speriamo possa avere un'ampia partecipazione, anche dalle Regioni limitrofe."

    Decisamente soddisfatta la neo presidente del Comitato regionale della FCI Francesca Pellizzer: "Questa gara per me ha due facce: da una parte e' il raggiungimento di un obiettivo, visto che nel 2012 con l'allora presidente Carlo Franco si era iniziato un progetto legato alla multidisciplinarieta' e arrivare ad avere una competizione su strada per Esordienti e Allievi in Valle - a distanza di tanti anni dall'ultima volta - vuol sicuramente dire che le linee guida della nostra Federazione hanno portato i loro frutti. Dall'altra, pero', l'appuntamento del 18 giugno prossimo a Fenis deve essere anche un punto di partenza: sono convinta che la Societa' Ciclistica Valdostana voglia iniziare quest'anno un qualcosa di duraturo anche per i ragazzi valdostani. E di questo sono molto felice".

    Il Comune che ospitera' le quattro gare del programma e' quello di Fenis, dove nel 2016 arrivo' il tappone del Giro della Valle d'Aosta, vinto da quel Kilian Frankiny che poi si impose nella classifica generale. "A distanza di un anno abbiamo voluto riproporre la collaborazione tra il nostro Comune e la Societa' Ciclistica Valdostana. - spiegano il sindaco Mattia Nicoletta e l'assessore allo Sport Ennio Cerise - Vogliamo investire nello sport dei giovani, come strumento per farli crescere sia dal punto di vista umano che agonistico. E siamo convinti che anche questa manifestazione puo' far conoscere Fenis e le sue bellezze fuori dai confini della nostra Regione".


    Marzio Fachin
    Francois Domaine







    Primo Piano - 20 Mar 2017