Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati

    A Diex in Austria doppietta per il Cycling Team Friuli: primo Giovanni Aleotti secondo Mattia Bais

    Elite-Under23 - 01 Giu 2019 
    A Diex in Austria doppietta per il Cycling Team Friuli: primo Giovanni Aleotti secondo Mattia Bais

    L'arrivo in salita di Diex (Austria) ha premiato quest'oggi il Cycling Team Friuli che con il ferrarese Giovanni Aleotti e il trentino Mattia Bais ha messo a segno una strepitosa doppietta al di fuori dei confini nazionali.

    La prova d'apertura del weekend austriaco, prevedeva il consueto arrivo in salita lungo l'ascesa di 12 chilometri che conducono alla localita' di Diex e, sin dai primi chilometri, le casacche bianconere dirette dal ds Renzo Boscolo, hanno controllato ogni azione per portare il gruppo a ranghi compatti ai piedi della salita conclusiva.

    A forzare il ritmo, non appena la strada ha iniziato a salire, e' stato proprio Giovanni Aleotti che ha imposto il proprio forcing staccando uno ad uno tutti gli avversari e giungendo sul traguardo in perfetta solitudine. Alle sue spalle, a 14" di ritardo, e' stato poi Mattia Bais a recuperare e precedere tutti gli inseguitori conquistando cosi una preziosa medaglia d'argento. A completare la festa del Cycling Team Friuli sono stati anche il settimo posto di Massimo Orlandi e il decimo di Davide Bais.

    "Questo fine settimana di gare arriva dopo un periodo di ritiro in altura ed e' quello che ci serviva per affinare la preparazione in vista del Giro d'Italia Under 23" ha spiegato il ds Renzo Boscolo. "Oggi Aleotti e Bais hanno dimostrato di possedere un'ottima condizione fisica e hanno condotto con carattere e autorevolezza l'intera corsa. Non poteva andare meglio di cosi".

    Domani a Volkermarkt, sempre sulle strade austriache, si correra' il Gran Premio Sudkarnten nel quale le maglie bianconere saranno nuovamente chiamate ad essere protagoniste.







    Elite-Under23 - 01 Giu 2019