Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati

    Master Cross SMP. Gioele Bertolini si impone a Gorizia

    Ciclocross - 09 Dic 2018 
    Master Cross SMP. Gioele Bertolini si impone a Gorizia

    GORIZIA- Il Parco di Piuma a Gorizia ha ospitato la quarta tappa del Master Cross Selle SMP, la gara internazionale piu' a nord d'Italia. A pochi km dalla Slovenia si sono ritrovati circa 500 atleti da tutta la penisola e non solo, pronti alle rivincite 24 h dopo Fae' di Oderzo,. E cosi e' stato anche nella gara open dove Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti) ha prima sfruttato l'ottima partenza dei compagni under 23 Sala e Dorigoni e poi ha accelerato rimanendo solo con Nadir Colledani (Bianchi Countervail) e riuscendo a staccarlo a due giri dal termine.

    Bertolini vince quindi la 14^ edizione del Trofeo Citta' di Gorizia, riconfermandosi un anno dopo. In terza posizione con una gara molto regolare si e' piazzato Cristian Cominelli(Cycling Cafe' Racing Team), che torna a vestire la maglia di leader del Master Cross SMP, dopo il ritiro di Lorenzo Samparisi nelle prime tornate di gara. In quarta posizione si piazza il primo Under 23 Jakob Dorigoni che precede Antonio Folcarelli e Stefano Sala nell'ordine (questi anche i primi 3 under 23). Settimo posto per il sempre eterno Martino Fruet che precede i gemelli Braidot (Luca campione italiano e' 8) e Matteo Vidoni.

    Tra le donne riconferma di Francesca Baroni (Selle Italia Guerciotti) che 24 h dopo Fae' vince d'autorita' su Alessia Bulleri (Merida Italia Team), che fino a meta' gara ha tenuto bene il ritmo della giovane under 23. In terza posizione Sara Casasola (DP66 Giant SMP) che si riconferma leader delle donne open nella generale. Quarto posto per Silvia Persico che anticipa Gaia Realini (Vallerbike) prima delle juniores. La Leader di questa categoria resta Letizia Motalli (KTM PROTEK).

    Tra gli juniores assolo di Davide Toneatti (DP66 Giant SMP) su Davide De Pretto (Borgo Molino Rinascita Ormelle) che ha vinto la volata su Samuele Leone (leader del Master Cross- Merida Italia) e Luca Pescarmona (Merida Italia). Chiude la top 5 Emanuele Huez (KTM Alchemist ).

    CATEGORIE GIOVANILI
    Molto belle e combattute anche le gare giovanili della mattina. Tra gli esordienti Milo Marcolli (Pol. Besanese) vince allo sprint su Simone Vari (Race Mountain Folcarelli) e Matteo Fiorin (Cicli Fiorin). Marcolli resta leader.

    Tra le donne esordienti Valentina Corvi (Melavi' Focus Bike) ha la meglio sulla leader Federica Venturelli (Cicli Fiorin) con un margine superiore al minuto. Terza Matilde Turina (Sportivi del Ponte).
    Bel duello anche oggi , conclusosi in volata tra il tricolore allievi 2 anno Ettore Loconsolo (Team Eurobike) e Lorenzo Masciarelli (Callant Doltcini). Oggi a Gorizia la spunta Masciarelli, secondo Loconsolo e terzo Vittorio Carrer (Team Eurobike). Quarto il leader del Master Cross Bryan Olivo (Bannia).

    Al primo anno seconda vittoria in 24 h per Federico De Paolis (Race Mountain Folcarelli) su Andrea Dallago (Gs Alto Adige nuovo leader del Master Cross SMP) e Marco Betteo (Racing Team Rive Rosse).
    Tra le donne Giulia Challancin (Team Bramati) esulta su Martina Recalcati (Cicli Fiorin) e la tricolore Alice Papo (DP66 Giant-SMP) che resta leader del Master Cross SMP.

    CATEGORIE MASTER
    Le categorie amatoriali hanno visto la riconferma di Carmine Del Riccio (Fascia 1-Team Zanolini) su Marco Del Missier (Team Friuli Sanvitese) e Samuel Mazzucchelli (Cycling Team Vergiate); Massimo Folcarelli (Fascia 2-Race Mountain Folcarelli) conquista il successo nella Fascia 2 su Graziano Bonalda (Cicli Maggioni) e Sergio Giuseppin (Delizia Bike Team). Nella fascia 3 Corrado Cottin (Cicli Benato) batte Giuseppe Dal Grande (Cicli Olympia), terzo Mauro Braidot (Caprivesi). Tra le donne master ancora sfida tra Elis Simeoni (Sacilese) e Ilenia Lazzaro (Team Lapierre Trentino) con la friulana che conquista la vittoria. Seconda Lazzaro, terza Silvia Filiberti (Lugagnano Off Road).

    Ilenia Lazzaro








    Ciclocross - 09 Dic 2018