Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati

    Dalla Sicilia al Friuli al via della 69^ Coppa Giuseppe Cei

    Allievi - 24 Mar 2019 
    Dalla Sicilia al Friuli al via della 69^ Coppa Giuseppe Cei

    La Societa’ Sportiva Giuseppe Cei a sette giorni dallo svolgimento della classica di apertura della stagione riservata alla categoria Allievi puo' annunciare anche quest'anno un lotto di atleti di ottimo livello che si contenderanno il successo nella 69^ edizione della gara lucchese.(nella foto il podio del 2018)

    Sul tradizionale percorso che prevede nel finale la salita di San Martino in Vignale posta a meno di cinque chilometri dall'arrivo saranno presenti molti dei piu' forti atleti della categoria a partire dal siciliano Andrea Alfio Bruno del Team Toscano Giarre, che nella passata stagione fu il miglior allievo fra quelli del primo anno.

    Il ragazzo siciliano caro a Federico Toscano dovra' vedersela , come dicevamo, con molti atleti di ottimo livello che certamente faranno parlare di se durante la stagione provenienti da numerose regioni italiane.

    Al via l'emiliano Nicolo' Costa Pellicciari , sfortunatissimo nel 2018 a causa di una caduta ma che ,passato quest’anno alla Ceretolese 1969 sotto la guida dell'esperto Franco Chini, dovrebbe tornare al livello di due anni fa quando da Esordiente del secondo anno ottenne ben tredici vittorie, risultando il secondo in Italia come rendimento; il promettente friulano Daniel Skerl (Cycling Team Friuli) , ottimo scalatore che quest'anno con un po' di esperienza in piu' potrebbe essere uno degli atleti di riferimento della categoria, Simone Garuffi (Polisporttiva Fiumicinese FA.I.T.Adriatica) , un corridore che finora non ha ottenuto molte vittorie, ma sempre presente nelle prime posizioni degli ordini di arrivo, l'umbro Riccardo Ricci (Forno Pioppi-Fortebraccio da Montone) sette volte lo scorso anno fra i primi cinque fra cui va ricordato il quarto posto alla Coppa d'Oro a Borgo Valsugana e questo solo per ricordare alcuni dei numerosi extra regionali al via.

    Sara' presente anche quest'anno la Rappresentativa del Piemonte i cui componenti verranno svelati nei prossimi giorni.

    I toscani saranno guidati da Ludovico Crescioli (U.C.Empolese) vincitore della Lugo-San Marino, che nella seconda parte della passata stagione ha dimostrato una notevole crescita atletica, Tommaso Panicucci (U.C.Donoratico), tre volte vincitore lo scorso anno e che in caso di arrivo allo sprint sarebbe l'uomo da battere, lo sfortunatissimo Matteo Lapo Bozicevich (Team Stradella) , che ci dicono essersi completamente ripreso dall'incidente in moto che lo scorso anno lo costrinse ad una lunghissima sosta dopo che nelle prime fasi della stagione aveva dimostrato di essersi ben adattato alla categoria.

    La Coppa Cei sara' anche la gara di esordio nella categoria Allievi per alcuni fra i piu' forti Esordienti italiani della passata stagione fra cui Alessandro Romeo Zanetti , dodici volte vincitore e terzo classificato al Campionato Italiano su Strada a Comano Terme, il Campione Toscano su strada Federico Savino (Coltano Grube Costruzioni) nove volte vincitore , ottimo scalatore, ma dotato anche di un'ottimo spunto veloce.

    Gli atleti di ottimo livello sono comunque molti e sarebbe troppo lungo ricordarli senza dimenticare che come sempre avviene le sorprese alla prima gara della stagione nella categoria Allievi non mancheranno, ma certamente gli atleti che riusciranno ad essere protagonisti siamo convinti che poi saranno in grado di ben figurare nel prosieguo della stagione.

    La corsa quest'anno e' particolarmente attesa anche perche' per la prima volta sara' una gara Hors Category nel Trofeo Tuttobici 2019 a coronamento di un lungo percorso che l'ha portata ad essere uno dei traguardi piu' ambiti e prestigiosi della categoria.

    La 69^ Coppa Giuseppe Cei sara' preceduta al mattino da due gare riservate alla categoria esordienti denominate 1° Trofeo Angelo Impianti Group , che dopo la bella esperienza dello scorso anno gli organizzatori hanno fortemente voluto e che sono particolarmente attese, soprattutto quella riservata ai secondo anno con la presenza dell'atleta di casa Edoardo Cipollini (Montecarlo Ciclismo) ,vincitore lo scorso anno fra i primo anno a Monte San Quirico, che dovra' vedersela fra gli altri con la fortissima squadra piemontese del Pedale Ossolano , che ha nelle proprie fila Myles Corey Porcelli , Christian Donatelli ed Edoardo Rubino e con Alex Stella e Francesco Nicolini rispettivamente secondo e terzo nella gara del 2018.








    Allievi - 24 Mar 2019