Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati

    Cresce la febbre per la San Geo di sabato prossimo

    Elite-Under23 - 21 Feb 2023 


    Cresce la febbre per la 99^ Coppa San Geo-53 trofeo Caduti Soprazocco Memorial Attilio Necchini - Giancarlo Otelli in programma sabato 25 febbraio con partenza da Ponte San Marco (Hotel Ristorante Sullivan) e arrivo a San Felice del
    Benaco (Cts) dopo 159,800 chilometri.

    LE SQUADRE iscritte sono 34, ma con tutta probabilita' saliranno a 35 perche' e'
    ancora in stand by la nazionale dell'Ucraina, la quale ha fatto pervenire
    l'adesione, ma sulla sua partecipazione si attende la deroga della federciclismo
    perche' sono annunciate al via altre tre formazioni straniere che e' il massimo
    consentito dal regolamento per le corse nazionali. Ci sono molte probabilita' che
    alla fine il team dell'est possa essere tra i protagonisti dell'atteso evento
    organizzato dal Gs Coppa San Geo, perche' la deroga disposta nella stagione
    scorsa per le nazionali ucraine dilettanti e juniores dovrebbe essere rinnovata, in
    quanto la guerra tra Ucraina e Russia e' tuttora in corso. Per quel che concerne lo
    schieramento sono annunciati alla partenza 200 corridori: il massimo consentito.

    IL GRAN PAVESE e' stato innalzato da giorni a Ponte San Marco e San Felice
    del Benaco e le localita' interessate al transito della corsa, per accogliere e
    abbracciare il popolo del ciclismo atteso come sempre nell'ordine di alcune
    migliaia di tifosi. Marco Baccolo, assessore allo sport di San Felice del Benaco e'
    tra le persone piu' impegnate in questi ultimi giorni per proporre la localita'
    gardesana alla grande. "Intendiamo entrare nelle case di tutti gli appassionati
    attraverso le dirette streaming - sostiene l'amministratore benacense - per
    proporre le fasi salienti della corsa e le nostre straordinarie bellezze
    paesaggistiche. Nel nostro comune abitano poco meno di 3.500 persone, tra le
    quali il campione Sonny Colbrelli. Sabato contiamo di arrivare a 15.000-20.000
    che andranno ad aggiungersi alle 700.000 che ogni anno ci gratificano con la
    loro presenza. La Coppa San Geo e' un evento fantastico e siamo gia' pronti ad
    ospitare anche quella del Centenario tra un anno: non appena calera' il sipario su
    questa edizione inizieremo a pianificare quella del primo secolo di vita".

    Il professionista bresciano Filippo Tagliani primeggio' nel 2018 a Prevalle davanti
    a Giovanni Lonardi, Matteo Furlan e Samuele Zambelli ed ha un ricordo
    fantastico di quel successo. "Una vittoria che mi ha cambiato la vita - dice -. E'
    stata sicuramente l'affermazione piu' importante della mia carriera e sono grato a
    chi mi ha permesso di correrla e vincerla proprio davanti a nonno Emilio e tutti
    gli altri famigliari. La San Geo rappresenta per i dilettanti l'appuntamento piu'
    prestigioso della prima fase della stagione e vincerla significa davvero di poter
    guardare avanti con grande fiducia".

    Angiolino Massolini







    Elite-Under23 - 21 Feb 2023