Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2017-09-03 - FRIULI VENEZIA GIULIA - TRIESTE (TS)
25 TRIESTE GORIZIA UDINE di Km. 83,200 alla media di 40,177 Km/h

25 TRIESTE GORIZIA UDINE - TRIESTEL'austriaco Maxim Schmidbauer supera allo sprint Nicolo' Buratti e conquista la 25^ Trieste - Gorizia - Udine

Nella Trieste Gorizia Udine che si e' corsa oggi con l'organizzazione del Ciclo Assi Friuli, Maximilian Schmidbauer della squadra nazionale austriaca ha firmato il traguardo della edizione numero 25 di questa classica della categoria allievi U17.

In una frizzante mattinata settembrina , il gruppo multicolore di atleti si e' mosso da una piazza Unita' piena di sole e di turisti e in una splendida coreogrofia di mare e di storici palazzi, attraversato il lungomare di Barcola ha raggiunto il Bivio di Miramare ad andatura turistica.

L'atleta della squadra Austriaca ha costruito la sua vittoria, gia' all'abbassarsi della bandierina, infatti , dopo aver superato le gallerie di Miramare, il corridore austriaco pedalava gia' con un vantaggio di una decina di secondi dal gruppo. Mattia del Fiol, delle Pujese, agganciava il fuggitivo, subito seguito dai manzanesi Malisani e Buratti.

Sui primi saliscendi della strada del "Vallone" in testa si forma cosi un quartetto. In testa si viaggia in pieno accordo ed a Doberdo' del Lago, quasi un minuto e' il ritardo del gruppo.

Il ritmo in testa alla gara e' frenetico, attraversata Gorizia, sul ponte Ragazzi del 99 un terzetto comanda la gara: Buratti, Malisan e l'instancabile Schmindbauer , il gruppo pedala a un minuto.

Entrati in provincia di Udine il vantaggio dei fuggitivi aumenta ma sulle rampe del MonteCristo in testa rimangono Buratti e l'instancabile austriaco.

All' entrata di Udine la coppia di testa pedala in buon accodo nonostante una tardiva reazione del gruppo.

Buratti e Schmindbauer, entrano al Mercato agroalimentare di Udine con una discreto margine e in una volata corretta e impegnata si contendono l' ambito traguardo.

Vince l'austriaco su un indomito Buratti mentre il campione nazionale d'Austria Tim Wil Wafler precedete in gruppo a 21".

Applausi agli atleti e complimenti agli organizzatori da parte dell'ass. Regionale Maria Grazia Santoro e dell' ass. Comunale Raffaella Basana che hanno rimarcato come il ciclismo, in particolare quello dei giovani, sia una componente importante per lo sport e per la promozione del territorio Regionale.
ORDINE DI ARRIVO:
1 SCHMIDBAUER MAXIM  (AUSTRIA)
2 BURATTI NICOLO'  (A.S.D. PEDALE MANZANESE)
3 WAFLER TIM  (AUSTRIA) a 21"
4 KABAS MAXIMILIAN  (AUSTRIA)
5 VETTOR MATTEO  (G.C. PASIANO)
6 PORTELLO ALESSIO  (S.C.LA PUJESE)
7 JURISEVIC CARLO  (BK RIJEKA)
8 PELLEGRINI RICCARDO  (G.C. PASIANO)
9 MATTIUZ STEFANO  (GOTTARDO GIOCHI CANEVA)
10 ZAUCHNER LUCAS  (AUSTRIA)

Il podio


Aldo Segale

© 2017 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati