Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2024-04-14 - LOMBARDIA - ALBANO SANT'ALESSANDRO (BG)
24 MEMORIAL MARCELLO PERICO di Km. 50,300 alla media di 42,550 Km/h

24 MEMORIAL MARCELLO PERICO - ALBANO SANT'ALESSANDRO Brandon Fedrizzi (C.C.Forti e Veloci) vince il Memorial Marcello Perico ed ottiene il terzo successo stagionale

Doveva essere la prima gara su strada della provincia di Bergamo, si e' trasformata in un festival dei giovani ciclisti del Nord Italia. Il 24 Memorial Marcello Perico - Isaia Mirri - Gp Ravanelli Fabbro - Trofeo Hertz, primo impegno organizzativo dell'anno per la Gi-Effe Fulgor Seriate del presidente Fiorenzo Nava, ha visto presentarsi alla partenza 150 allievi, messi in fila dopo 50 km dal trentino Brandon Fedrizzi.

Il portacolori della Forti e Veloci ha preceduto il bergamasco Cristian Mazzoleni (Pedale Brembillese) e il bresciano Giulio Franceschini (Gs Ronco) al termine di uno sprint ristretto a cui hanno partecipato 14 atleti, tra cui i piemontesi Gregorio Acquaviva e Samuele Brustia, il veronese Patrik Pezzo Rosola e i trentini Gianluca Archetti, Cristian Dandrea ed Eric Zanolini.

Dopo le prime schermaglie in pianura, che hanno avuto come protagonisti Nicolas Reccagni (Ronco) e Federico Profazio (Senaghese) e poi il quartetto composto da Michele Dalcanale (Ausonia Pescantina), Davide Zanei (Veloce Club Borgo), Fabio Zuccotti (Gs Ronco) e Francesco Colosio (V Cycling Piton), il gruppetto dei migliori si e' selezionato nel corso della salita del Colle dei Pasta, la cui sommita' distava sette chilometri dal traguardo.

In vetta transitavano nell'ordine Brandon Fedrizzi, Patrik Pezzo Rosola e Cristian Mazzoleni, ma alle loro spalle si sono riportati altri 11 atleti, che si sono poi andati a disputare la volata.

E a primeggiare e' stato Brandon Fedrizzi, atleta di Bolzano al terzo centro stagionale dopo quelli di Camignone (24 marzo) e di Trento (7 aprile).

"Non e' stata una vittoria facile", conferma il vincitore del Memorial Perico 2024. "Nei giri pianeggianti ci sono stati tanti allunghi e siamo riusciti ad annullarli, poi in salita siamo rimasti in sei, ma in discesa sono rientrati alcuni atleti che hanno reso piu' incerto lo sprint. In volata sapevo di essere veloce, ma mi sono trovato all'aria molto presto, cosi ho preferito attendere, con il rischio di essere anticipato, e poi sono scattato sfruttando la ruota di Gregorio Acquaviva. Un successo che dedico a mio papa' e a tutta la squadra che, nonostante sia composta da molti primo anno, si sta facendo valere".

Possono ritenersi soddisfatti anche gli organizzatori dell'evento, a cominciare dal presidente della Gi-Effe Fulgor Seriate Fiorenzo Nava: "Abbiamo dato il calcio di inizio alla nostra stagione organizzativa 2024, che prevede anche una kermesse per giovanissimi a giugno, una gara per gli esordienti a luglio, un'altra prova per allievi a settembre e la collaborazione con la Padre e Figlio di ottobre. Quello che mi da molta soddisfazione, oltre all'assenza di incidenti e problemi, e' stata la possibilita' di portare al traguardo 100 ragazzi sui 150 partenti; penso sia importante, quando possibile, permettere al maggior numero di atleti di raggiungere il traguardo".

Si sofferma sull'importanza di far correre i ragazzi anche il vicepresidente della societa' Marco Mirri: "Questo e' un evento dedicato alla memoria di Marcello Perico, di mio padre e di tanti altri amici della societa' che ci hanno lasciato. Il loro desiderio era vedere i ragazzi correre ed e' gratificante onorare il loro ricordo con una gara a cui hanno partecipato tanti atleti, anche da fuori regione".

Positivo anche il bilancio tracciato da Stefano Ravanelli, tra i sostenitori del Memorial: "Prima gara giovanile su strada di Bergamo, 150 partenti da tutto il Nord Italia e un percorso breve ma che ha regalato tante emozioni anche prima della salita finale. Come partner dell'evento non possiamo che essere soddisfatti".


ORDINE DI ARRIVO:
1 FEDRIZZI BRANDON  (C.C. FORTI E VELOCI)
2 MAZZOLENI CRISTIAN  (A.S.D. PEDALE BREMBILLESE)
3 FRANCESCHINI GIULIO  (G.S. RONCO MAURIGI DELIO GALLINA)
4 MARTINELLI THOMAS  (G.S. RONCO MAURIGI DELIO GALLINA)
5 ACQUAVIVA GREGORIO  (MADONNA DI CAMPAGNA)
6 ARCHETTI GIANLUCA  (U.S. AURORA TRENTO)
7 DANDREA CRISTIAN  (VELOCE CLUB BORGO)
8 PEZZO ROSOLA PATRIK  (A.S.D. US AUSONIA CSI PESCANTINA)
9 BELLATO ACHILLE  (US BIASSONO)
10 ZANOLINI ERIC  (ZANOLINI-Q36.5 SUDTIROL)



Giorgio Torre

© 2024 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2023
  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati