Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2010-05-23 - UMBRIA - BOVARA DI TREVI (PG)
3 MEMORIAL PIETRO PERGOLARI di Km. 62 alla media di 37.959 Km/h

3 MEMORIAL PIETRO PERGOLARI - BOVARA DI TREVI

Giulio Pelucca dell'Uc Petrignano si e' laureato campione provinciale. Oltre novanta i corridori in gara
Mandatori della Vigili del Fuoco vince a Bovara il Memorial "Pietro Pergolari"
Per l'allievo laziale il secondo successo di stagione, dopo quello conquistato sempre in Umbria il 25 aprile

TREVI (Pg) - L'Umbria sembra portare bene all'allievo Francesco Mandatori della Vigili del Fuoco Elleci che, dopo il successo dello scorso 25 aprile a Belfiore di Foligno, ha vinto la sua seconda gara stagionale conquistando a Bovara di Trevi il 3 Memorial "Pietro Pergolari" - 6 Trofeo "Circolo Incontro Bovara" - 10 Trofeo "Trevi Citta' dell'Olio", gara di 62 chilometri organizzata dall'Us Bovara Cycling Team.
Sulla salita di Trevi dal gruppo si avvantaggiano nove corridori, che in breve restano cinque: Marco Tomi e Andrea Roganti del Pedale Toscano Ponticino, Antonio Gabriele Vigilante del Corpus Club Cesena, Francesco Mandatori della Vigili del Fuoco Elleci e Giovanni Carboni del Pianello Cicli Cingolani. Lungo la discesa Carboni cade e in testa restano in quattro, che pedalano verso il traguardo. Sullo strappo che porta all'arrivo su di loro rientra un gruppo di inseguitori. "Nell'ultimo tratto dello strappo, attorno ai 400 metri dal traguardo - racconta Mandatori -, ho risposto all'attacco di un altro corridore e sono riuscito ad andare via in progressione, percorrendo cosi' da solo gli ultimi metri di pianura prima del traguardo. Ringrazio il ds Daniele Giuliani, perche' e' grazie alla sua dedizione se riusciamo a ottenere questi successi, tutti i miei compagni di squadra, la mia famiglia e le persone che mi stanno sempre vicine".
Primo umbro al traguardo e' stato Giulio Pelucca dell'Uc Petrignano, che ha cosi' conquistato il titolo di campione provinciale, dopo che ieri a Ponte San Giovanni aveva vinto per il secondo anno consecutivo il titolo regionale a cronometro.
Oltre 90 i partecipanti alla gara, dedicata a Pietro Pergolari, indimenticato ds scomparso in maniera prematura nel 2007. Le prime scaramucce iniziano poco dopo il via: al chilometro 6 si avvantaggiano leggermente Matteo Buono della Juvenes Cis San Marino e Francesco Costantini del Pianello Cicli Cingolani, riassorbiti pero' dal gruppo dopo un chilometro. Subito esce all'attacco Michele Mencarelli dell'Alma Juventus Fano, che guadagna un centinaio di metri, ma poi si rialza e viene riassorbito dal plotone. Tra brusche accelerate e improvvisi rallentamenti il gruppo continua a viaggiare sempre compatto. Al chilometro 18 in avanscoperta escono Filippo Renzetti del Team Cycling Citta' di Castello, Francesco Parascandolo dell'Olimpia Valdarnese e Marco Cingolani della Recanati Marinelli Cantarini. I tre vengono pero' ripresi quasi subito, ma immediatamente rilancia Luca Cagnoli dell'Uc Petrignano, che guadagna 150 metri sul gruppo. Al chilometro 23 viene pero' ripreso. Il plotone viaggia ora compatto. Francesco Parascandolo dell'Olimpia Valdarnese prova al chilometro 25 e guadagna qualche metro di vantaggio, che va aumentando pedalata dopo pedalata. Al suo inseguimento si porta Mattia Cervoni della Vigili del Fuoco Elleci, che riesce nell'aggancio. I due vengono pero' ripresi poco dopo. Attorno al chilometro 32 si avvantaggiano Nicolas Dolo della Vigili del Fuoco Elleci e Mattia Magnani del Corpus Club Cesena. I due sono riassorbiti poco dopo. Al chilometro 33 esce all'attacco Denis Santilli dell'Uc Foligno, subito ripreso. Il gruppo si fraziona, per poi ricompattarsi. Al chilometro 42 vanno via Gianmarco Serri del Reartu' Viner Terranova Pedale Riminese e Alessandro Sforza del Time Bike Alto Lazio Civitavecchiese. Dopo un paio di chilometri i due hanno guadagnato un vantaggio di 25". Il plotone pero' rinviene e recupera secondi su secondi, riassorbendo i battistrada al chilometro 49. Alla fine il gruppo affrontera' compatto la salita di Trevi, dove la corsa avra' la sua svolta. Il resto e' storia gia' raccontata. Alle premiazioni era presente Carlo Roscini, presidente del Comitato regionale della Federciclismo, e Stefano Nizzi, assessore allo Sport del Comune di Trevi.
ORDINE DI ARRIVO:
1 MANDATORI FRANCESCO  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO)
2 ROGANTI ANDREA  (S.C. PEDALE TOSCANO PONTICINO)
3 VIGILANTE ANTONIO GABRIELE  (A.S.D. CORPUS CLUB CESENA )
4 TOMI MARCO  (S.C. PEDALE TOSCANO PONTICINO)
5 PARASCANDOLO FRANCESCO  (G.S. OLIMPIA VALDARNESE)
6 OTTAVI SIMONE  (G.S. OLIMPIA VALDARNESE)
7 PELUCCA GIULIO  (U.C. PETRIGNANO ASD)
8 MASCIOTTI LUCA  (ASD UNIONE CICLISTICA FOLIGNO)
9 COLONE FEDERICO  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO)
10 CONSIGLI FRANCESCO  (TEAM CYCLING CITTA' DI CASTELLO)

4tg3r5gtegergqgh4hthhw5yhryjhyjhy
ytnyetmu7k68k7ryjwyj5


Andrea Passeri

© 2010 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2023
  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati