Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2010-07-25 - TOSCANA - PONTICINO (AR)
9 TROFEO IMPRESA EDILE CHELI PIO di Km. 70 alla media di 38,532 Km/h

9 TROFEO IMPRESA EDILE CHELI PIO - PONTICINODominio dei Vigili del Fuoco di latina. Assolo maestoso di Mandatori

Sul traguardo in salita di Cavi, sbuca la maglia bianco-rossa dei Vigili del Fuoco di Latina e il pubblico applaude convinto alla prodezza magistrale di Francesco Mandatori, che centra il quarto successo stagionale nel 9 Trofeo Impresa Edile Cheli Pio, egregiamente organizzato dal Pedale Toscano - Ponticino

Raramente nella categoria allievi si assiste a performance come quella che ci ha regalato Mandatori oggi, in questo pomeriggio di luglio che fortunatamente ci ha concesso un po' di tregua dal caldo. Ma, soprattutto, non succede quasi mai di vedere una squadra dominare la gara intera e cercare con questa determinazione invidiabile la vittoria. Dai primissimi km infatti, i ragazzi dei Vigili del Fuoco di Latina hanno attaccato a piu' riprese, e i nomi di Mandatori, Colone e Cervoni sono stati i piu' menzionati da radiocorsa. Come si suol dire in questi casi, oggi ha trionfato il migliore, e non e' un caso se il vincitore solo sette giorni fa saliva sul terzo gradino del podio ai Campionati Italiani.

Come gia' accennato, la trama della corsa, che ha visto al via 57 partenti, e' stata un soliloquio degli atleti provenienti dal Lazio. Dopo l' inizio veloce e i primi attacchi velocemente rintuzzati, intorno al km 30 se ne vanno in tre: Francesco Mandatori, Igor Tamburrini e Nico Lippi (entrambi della Sc Recanati), prestamente raggiunti da Cervoni. Sullo strappo de La Costa, la poderosa azione di Marco Tomi, che riesce a chiudere il gap sui fuggitivi, preoccupa forse Mandatori che esce allo scoperto e non verra' piu' ripreso. Al suo inseguimento, si assiste a un continuo ribaltamento della situazione, finche' Cervoni non rimane solo con Francesco Faicchio (Gs Pollena Trocchia), nel frattempo uscito dal gruppo ammiraglie ridotto a poco piu' di 20 unita'. Dietro non mancano i tentativi di recupero, ma l' accordo precario e le forze residue non bastano nemmeno a raggiungere gli immediati inseguitori. Solo nel finale un terzetto (Colone, Olmastroni e Trippi) si sgancia dal plotone e riesce ad anticipare questo sull' erta di Cavi.
ORDINE DI ARRIVO:
1 MANDATORI FRANCESCO  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO)
2 CERVONI MATTIA  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO) a 50"
3 FAICCHIO FRANCESCO  (G.S.POLLENA TROCCHIA)
4 COLONE FEDERICO  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO) a 1'20"
5 OLMASTRONI ANDREA  (CICLISTICA FIGLINESE)
6 TRIPPI MATTEO  (G.S. OLIMPIA VALDARNESE)
7 RUGI ALESSANDRO  (G.S. OLIMPIA VALDARNESE) a 1'30"
8 ANDOLFO LORENZO  (U.S.D. MONTECARLO CICLISMO)
9 NDOJ ALMARJO  (S.C.D. ALMA JUVENTUS FANO)
10 PANDOLFI MATTEO  (CICLISTICA FIGLINESE)



Luca Trippi (con la collaborazione di Luca Luman)

© 2010 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati