Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2014-01-04 - - ()
LA CATEGORIA ALLIEVI NEL 2014





Il passaggio dalla categoria Esordienti a quella degli Allievi e' sempre un'incognita per tutti i corridori dal momento che il modo di correre nella nuova categoria ed i percorsi cambiano notevolmente e per la prima volta si cominciano ad evidenziare in maniera chiara le caratteristiche degli atleti.

Da Esordiente per emergere e' necessario soprattutto essere veloci e riuscire a districarsi negli sprint di gruppo, mentre nella categoria Allievi e' necessario sapersi difendere su tutti i terreni e qui si comincia veramente a capire quanto puo' valere un atleta; ci saranno poi molti altri ostacoli da superare, ma le peculiarita' di un corridore emergono proprio in questa categoria.

Fatte queste doverose precisazioni cerchiamo di domandarci quali potrebbero essere i protagonisti della prossima stagione che provengono dalla categoria Esordienti.

Tiziano Guglielmi non solo e' stato il dominatore della categoria, ma ha dimostrato una superiorita' sugli avversari che in certe circostanze e' stata addirittura imbarazzante. Le sue prestazioni al Campionato Italiano di Boario Terme ed alla Coppa di sera sono state superlative e soprattutto hanno evidenziato che Guglielmi ha delle doti di un corridore completo.

Visto quanto fatto nell'ultima stagione da lui ci si attende moltissimo e soprattutto si potra' capire se i risultati ottenuti sono frutto di una precoce maturazione e magari di una preparazione un po' spinta o sono doti che il ragazzo possiede e che ne fanno un corridore con la "c" maiuscola.

Oltre al corridore ligure ci sono moltissimi ragazzi che hanno fatto bene e che potrebbero confermare nella nuova categoria le loro doti, fra questi il lombardo Michele Gazzoli che e' stato fra i pochi a confermare al secondo anno quanto fatto gia' vedere all'esordio nella categoria Esordienti e questo sicuramente e' un merito che gli va riconosciuto.

Gazzoli ha dimostrato di non essere solo veloce, ma come ha fatto vedere sia alla Marca in Bici sia in occasione della sfortunata Coppa di Sera e quindi potrebbe adattarsi bene anche alla nuova categoria.

Senza entrare nel dettaglio vogliamo ricordare i veneti Matteo Zandomeneghi (esaltante a fine Luglio) - Mattia Saccon e Mattia Taborra che fanno parte di una squadra Postumia73 Dino Liviero , che ha tecnici di grande esperienza in categoria e Stefano Lira che deve tornare ad avere una continuita' che gli e' mancata la scorsa stagione ; il lombardo Luca Colnaghi da cui ci saremmo aspettati qualcosa in piu' cosi' come dall'emiliano Simone Buda che ha avuto una stagione decisamente al di sotto delle aspettative, mentre il compagno di colori alla Fausto Coppi di Cesenatico Lorenzo Casadei e' stato decisamente superiore alle attese.

Molto bene ha fatto l'umbro Lorenzo Quartucci cosi' come l'emiliano Giordano Elia Lolli ed il toscano Filippo Magli , mentre di Fabio Mazzucco ricordiamo soprattutto il gran numero fatto alla Coppa di Sera.

Qui ci fermiamo, ma ci sarebbero molti altri atleti da ricordare che saranno certamente protagonisti nella stagione 2014.

Giuseppe Tomei










© 2014 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati