Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-04-15 - VENETO - SALIZZOLE (VR)
68 VICENZA BIONDE di Km. 170,00 alla media di 43,595 Km/h

68 VICENZA BIONDE - SALIZZOLE

In fuga per la vittoria: Dugani Flumian il più lesto a Bionde!
Dalla pioggia di Vicenza al sole di Bionde: il Roccolo fa la selezione, si giocano il successo in 32

Non si è fatta mancare nulla la Vicenza-Bionde numero 68: partita sotto la pioggia da Altavilla Vicentina e conclusasi tra le grazie del sole a Bionde: 170 km di passione ed emozioni che hanno tenuto altissimo l'interesse dei tantissimi appassionati incontrati dalla carovana lungo la strada. Ad aggiudicarsela, in uno sprint a ranghi decisamente ristretti è stato il 24enne di Pravisdomini (Pn), Luca Dugani Flumian (Palazzago) che, proprio negli ultimi metri, ha avuto ragione dei compagni d'avventura con cui si era involato verso Bionde sin dal Gpm del Roccolo.

Più di 100 km di fuga per gli uomini che hanno scollinato in testa alla corsa sull'unica asperità di giornata, attraverso il salotto di Piazza Brà, nel cuore di Verona, per arrivare sin sull'anello conclusivo di Bionde; in avanscoperta si sono così ritrovati in 32: Forner, De Danieli e Toffali (General Store), Leonardi, Zanco e Rossi (Zalf), Peron, Chinello e Favero (Breganze), Krizek e Cecchin (Marchiol), Ciccone e Bolzan (Team Friuli), Moresco (Generali), Ceola (Bibanese), Dugani Flumian (Palazzago), Merolese, Gabburo, Martinelli e Conte Bonin (Hopplà), Turrin e Trentin (Brilla), Fiorenza e Orsi (Gragnano), Mosole, Coledan e Dal Col (Trevigiani), Corna e Busato (Team Idea), Pozzo (Viris), Petitti e Capillo (Brunero).

Sul circuito di Bionde andava poi in scena il braccio di ferro tra il gruppo e i fuggitivi con il distacco che saliva sulle montagne russe dilatandosi sino ai tre minuti per poi tornare ad assestarsi sul minuto primo fino al suono della campana quando gli inseguitori erano costretti ad alzare bandiera bianca.

Nel corso dell'ultima tornata, l'allungo più coraggioso era di Alessandro Petitti (Brunero) che guadagnava fino a 20" di vantaggio prima di essere raggiunto in prossimità del triangolo rosso dell'ultimo chilometro: a tentare la sorte in contropiede è stato poi Nicola Toffali (General Store) riassorbito dagli inseguitori a sprint già lanciato. Una volata a ranghi ristretti ma comunque regale, quella che ha deciso le sorti della 68^ Vicenza-Bionde con le maglie della Trevigiani che hanno lanciato al meglio il vincitore della passata edizione, Andrea Dal Col, rimontato prima da un brillantissimo Alberto Cecchin (Marchiol) e poi dal generosissimo Luca Dugani Flumian (Palazzago) che proprio negli ultimi metri trovava il colpo di reni vincente.

"Dopo il Roccolo mi sono trovato davanti e, anche se ero il solo della mia squadra, ho stretto i denti cercando di risparmiare le energie per il finale e mi è andata bene" ha spiegato il vincitore sul palco delle premiazioni "In volata ero rimasto un pò chiuso, ma ai 200 metri ho trovato il varco e ho dato tutto sin sulla linea d'arrivo. Ci tenevo a far bene in questa corsa, l'ho preparata in maniera specifica nelle ultime settimane, sono molto soddisfatto."

Qualche rammarico in più per Alberto Cecchin "Fino ai 10 metri dalla riga ci credevo, pensavo fosse mia. Purtroppo Flumian è uscito veloce e non sono riuscito a contenerlo. Peccato perchè questa vittoria sarebbe stata preziosa per me e per tutta la squadra."

Felice per lo spettacolo che ancora una volta la Vicenza-Bionde ha regalato al proprio pubblico anche il patron della Us Bionde, Filippo Scipioni "Questa manifestazione ha dimostrato una volta in più di essere una gara vera. Siamo felici di essere riusciti a metterla in cantiere anche quest'anno. Dobbiamo dire un grazie speciale agli atleti per l'impegno che ci hanno messo nonostante il maltempo e le difficoltà che presentava la gara; grazie poi agli sponsor e a tutti i volontari che con il loro supporto ci consentono di portare avanti questa che per gli appassionati e per le squadre è una preziosa tradizione."
ORDINE DI ARRIVO:
1° DUGANI FLUMIAN LUCA  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
2° CECCHIN ALBERTO  (MARCHIOL EMISFERO SITE )
3° DAL COL ANDREA  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI )
4° PERON ANDREA  (A.S.D. CYBER TEAM )
5° POZZO MATTIA  (G.S.C. VIRIS VIGEVANO A.S.D.)
6° BENFATTO MARCO  (TEAM IDEA 2010 ASD)
7° TOFFALI NICOLA  (GENERAL STORE MANTOVANI CICLI FONTANA )
8° BOLZAN RICCARDO  (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)
9° MARTINELLI DAVIDE  (HOPPLA WEGA TRUCK IT.VALDARNO )
10° TURRIN ALEX  (TEAM BRILLA)






Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
67 VICENZA BIONDE - SALIZZOLE2011-04-17 - SALIZZOLE (VR)
67 VICENZA BIONDE
Doppietta Trevigiani con Dal Col davanti a Fortin
 66   VICENZA - BIONDE  (NAZIONALE) - VICENZA2010-04-18 - VICENZA (VI)
66 VICENZA - BIONDE (NAZIONALE)
MASSIMO GRAZIATO (Trevigiani Dynamon Bottoli) si impone nella classica Vicenza-Bionde
65 VICENZA - BIONDE - Bionde di Salizzole2009-04-19 - Bionde di Salizzole (VR)
65 VICENZA - BIONDE
Nella classica veneta si impone l'alfiere della Zalf Mazzi Alessandro
64 VICENZA - BIONDE - BIONDE2008-04-20 - BIONDE (VR)
64 VICENZA - BIONDE

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati