Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-08-05 - LAZIO - ATINA (FR)
36 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI di Km. 143

36 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI - ATINA

LA GRAGNANO SPORTING CLUB TORNA A VINCERE IL TROFEO BASTIANELLI.
IL CALDO, PIU' DEL DURO PERCORSO, HA FATTO SELEZIONE TRA I CICLISTI PARTECIPANTI, ALLA 36 EDIZIONE DEL TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI.


Cala il sipario sulla 36 edizione del Trofeo Internazionale Bastianelli dove il caldo e l'afa sono stati i veri protagonisti della manifestazione. Novantuno sono i ciclisti partenti, in rappresentanza di 15 squadre, tra cui due nazionali (la Nazionale Russa e la Nazionale Australiana). Centoquarantatre i kilometri da percorrere per i ciclisti, con partenza ed arrivo presso il centro storico di Atina. Un percorso, quello del Trofeo Bastianelli, che attraversa 12 comuni della Valle di Comino, con tre gran premi della montagna (Gallinaro, Settefrati e San Donato V.C.). Sotto un sole cocente e con una temperatura che sfiora i 40 alle 13:30 e' stato dato il via, alla presenza del sindaco di Atina Fausto Lancia, alla 36 edizione del Trofeo Bastianelli.
La gara e' risultata essere molto dinamica sin dalle prime battute con un susseguirsi di allunghi e fughe.

In prossimita' del 4 km si e' verificato il primo allungo da parte del numero 69 Jaka Bostner della Radenska e del numero 112 Andrea Cortini della Pregnana Team Scout.

Nel giro di 2 kilometri i due fuggitivi sono raggiunti dal numero 104 Vitalii Brychar, in forze alla Aran - D'Angelo & Antenucci e dal 114 Michael Freieberg della nazionale Australiana. Il primo tratto di gara con un basso profilo altimetrico e con lungi rettilinei consente un dinamismo che caratterizza questa fase della gara. Il gruppo si allunga tantissimo. Al 10 km sono in 11 al comando ritardo del gruppo a 6 secondi.

Al km 36 dopo il passaggio nel centro storico di Alvito la situazione vede 18 uomini al comando con il numero 30 Yaroslav Rubakha della Farnese Vini, il 134 Carmelo Consolato Panto della Gragnano Sporting Club, il 113 Nick Aitken della Nazionale Australiana, il 67 Klemen Stimulak della Radenska, il 71 Luka Pibernik della Radenska, il 70 Andrey Rajsp della Radenska, l'11 Rosa Diego della Palazzago, il 117 Jay Mac Carthy della Nazionale Australiana, il 13 Marco Chianese della Palazzago, il 114 Michael Freieberg della nazionale Australiana, il 65 Jan Tratnik della Radenska, il 93 Maxim Razomov della nazionale Russa, il 4 Gennaro Giustino della Scap Foresi, l' 89 Kirill Yatsevich della Nazionale Russa, il 116 Patrick Lane della Nazionale Australiana, il 130 Marco Cardinali della Gragnano Sporting Club, il 73 Censori Davide della Monturano - Civitanova - Cascinare, il 129 Luigi Miletti della Gragnano Sporting Club, ed infine il 112 Andrea Contini della U.C. Pregnana Team Scout, con un vantaggio sul gruppo di 1 min e 45 sec.

Con il passaggio nel comune di Vicalvi inizia la carrellata del Traguardi Volanti (di seguito TV), con un montepremi finale di circa 600. I primi TV sono vinti da Marco Chianese del team Palazzago che si aggiudica i TV di Vicalvi, Posta Fibreno, Fontechiari, Ponte Melfa e Villa Latina. Mentre il TV di Casalattico se lo aggiudica il 114 Michael Freieberg della nazionale Australiana che tenta anche lo sprint sul TV di Posta Fibreno ma la testa di Marco Chianese taglia per prima il traguardo.

Al Km 44, passaggio nel comune di Casalattico sono 17 i corridori al comando dopo che il numero 93 Maxim Razomov della nazionale Russa, si e' staccato dal gruppo dei fuggitivi al km 38. Ad 1 min e 30 sec insegue in numero 131 Alfonso Fiorenza della Gragnano Sporting Club mentre il gruppo registra un distacco di 1 min e 50 sec.
Alla conclusione del primo giro la situazione vede 17 corridori in testa, sei inseguitori ad 1 min e 05 sec mentre il gruppo a un distacco di 2 min e 30 sec. Al Km 66 si deve registrare la nota di un errore di percorso da parte dei sei ciclisti inseguitori. Rientrano nel percorso neutralizzati con un ritardo di 5 min. dalla testa della corsa.
Al Km 71 iniziano le salite del trofeo Bastianelli con i Gran premi della Montagna (GPM) di Gallinaro, Settafrati e San Donato VC, con la cima a 825 mt raggiunta nel comune di Settefrati. Il vincitore del GPM del Trofeo Bastianelli e' assegnato al numero 71 Luka Pibernik della Radenska (con 4 punti).

Al km 100 dopo le salite son in 5 al comando il 117 Jay Mac Carthy ed il 116 Patrick Lane della Nazionale Australiana, il 73 Censori Davide della Monturano - Civitanova - Cascinare, il 130 Marco Cardinali, di Anagni, in forza alla Gragnano Sporting Club con il compagno di squadra Carmelo Consolato Panto' (numero 134) e vincitore della 34 edizione del Trofeo Bastianelli, a 10 secondi dal gruppetto di testa
Al 115 i fuggitivi sono riassorbiti dal gruppo di testa formato da 11 corridori mentre si staccano il numero 65 Jan Tratnik della Radenska, il numero 30 Yaroslav della Farnese Vini ed il 113 Nick Aitnek della Nazionale Russa.
La media dopo la prima ora di 43.100
Al Km 107 nel tratto in discesa tra Casalvieri e Casalattico vanno in fuga il numero 129 Luigi Miletta della Gragnano Sporting Club ed il numero 114 Michael Freiberg della Nazionale Australiana.
Al km 109 il vantaggio degli uomini in fuga sul gruppo di testa e' di 45 secondi. Al secondo passaggio presso il traguardo, prima del carosello finale il Luigi Miletta ha allungato sull'australiano di 40 secondi, tentando una fuga che risultera' essere decisiva per la vittoria finale. Nel terzo giro cresce il vantaggio di Miletta con un distacco di 50 secondi dal diretto inseguitore, l'australiano, ed il gruppo di testa 2 min e 15 sec.
Il caldo e la fatica hanno decimato il gruppo, non piu' compatto ma estremamente frastagliato. Tra il primo e l'ultimo di distacco e' di 8 minuti.
Il 4 giro non e' particolarmente animato la situazione per il battistrada e' molto tranquilla. Il margine acquisito sul diretto inseguitore gli permette di gestire gli ultimi 4 km di percorso prima di tagliare il traguardo. Mentre alle sue spalle l'australiano vede in pericolo la sua posizione a 3 km dall'arrivo per il ritorno del numero 134 Carmelo Consolato Panto'. All'ultimo giro la partita e' tra i due ciclisti della Gragnano Sporting Club e l'Australiano, mentre il gruppo degli inseguitori ha un ritardo di 2 min e 10 sec.
All'ultimo km l'australiano e' raggiunto dal numero 134 Panto' che lo supera. Luigi Miletta della Gragnano Sporting Club vince in salitaria con un tempo di 3 h 33 min e 08 sec la 36 edizione del Trofeo Bastianelli davanti al compagno di squadra Panto' con un distacco di 19 secondi, che si replica dopo due anni. Terzo posto per l'australiano Freiberg Michael a 51 sec.
Ventiquattro sono i corridori che tagliano il traguardo finale. Il caldo ed il tasso di umidita', intorno al 85%, hanno fatto selezione.
ORDINE DI ARRIVO:
1 MILETTA LUIGI  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
2 PANTO' CARMELO CONSOLATO  (GRAGNANO SPORTING CLUB) a 19"
3 FREIBERG MICHAEL  (NAZIONALE AUSTRALIANA) a 51"
4 MCCARTHY JAY  (AUSTRALIA) a 2'15"
5 ROSA DIEGO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA) a 2'17"
6 PIBERNIK LUKA  (RADENSKA KD)
7 CARDINALI MARCO  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
8 CENSORI DAVIDE  (S.C. MONTURANO CIVITANOVA MARCHE CASCINARE SRL)
9 YATSEVICH KIRILL  (NAZIONALE RUSSA)
10 LANE PATRICK  (NAZIONALE AUSTRALIANA) a 2'20"

Il vincitoreIl podio Il vincitore con le miss





Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
35 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI - ATINA2011-08-07 - ATINA (FR)
35 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI
Il croato Kristian Durasek vince l'internazionale Trofeo Bastianelli
34 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI - ATINA 2010-08-08 - ATINA (FR)
34 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI
Carmelo Panto' ( GragnanoSporting Club) vince il 34 Trofeo Bastianelli
33 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI - Atina2009-08-09 - Atina (FR)
33 TROFEO INTERNAZIONALE BASTIANELLI
IL CROATO RADOSLAV ROGINA si impone sul russo Gorodnichev e Stefano Pirazzi ( servizio LUCA ALO')
32 TROFEO BASTIANELLI - ATINA2008-08-10 - ATINA (FR)
32 TROFEO BASTIANELLI
Vittoria per distacco dell'Inglese Kennaugh Peter nell'Internazionale Trofeo Bastianelli, secondo il francese Delaroziere, terzo Rivera (Ginestra)

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2023
  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati