Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-04-19 - TOSCANA - CAVRIGLIA (AR)
TOSCANA TERRA DI CICLISMO 3 TAPPA di Km. 145,600 alla media di 36,988 Km/h

TOSCANA TERRA DI CICLISMO 3 TAPPA - CAVRIGLIA Toscana - Terra di Ciclismo - L'Italia cala il tris d'assi. Tappa a Bongiorno, maglia ad Aru

DIRETTA WEB TERZA TAPPA - LIVE RACE THIRD STAGE


CAVRIGLIA (AR) - Il Parco attrezzato di Cavriglia illuminato da tre lampi azzurri. Sono le maglie dei tre italiani che hanno staccato tutto lunga la dura salita di Pian d'Albola. Vince in solitaria Manuel Bongiorno, a 7" arrivano Aru e Cattaneo, con il sardo della Palazzago che conquista la maglia rossa di leader patrocinata dalla Regione Toscana. Praticamente un trionfo azzurro nella tappa piu' dura del "Toscana-Terra di ciclismo". Adesso ci sono quattro italiani nei primi cinque della generale, e soprattutto c'e' grande voglia di vendicare la sfortuna del 2011. Era "arrabbiato" anche Bongiorno che ieri, lungo l'ultima discesa, ha preso un buco ed e' arrivato con 20" di distacco dalla maglia rossa Lutsenko (che oggi, per la cronaca, ha mollato subito alle prime rampe della salita). Manuel ha attaccato con grande cattiveria e convinzione ai - 4 dall'arrivo, involandosi tutto solo verso l'arrivo. Gli altri lo hanno rivisto dopo l'arrivo. Dietro, l'unico in grande di reggere il ritmo di Cattaneo e Aru e' stato il belga Tim Wellens, che poi negli ultimi metri ha mollato.

"Sono venuto a vedere questa salita nei giorni scorsi e ho visto
subito il punto dove poter attaccare" ha detto Manuel Bongiorno.
"Queste sono le mie salite". Nell'esultanza il fiorentino del Team
Hoppla' Wega Truck Italia Valdarno ha sfogato tutta la rabbia covata
dalla tappa di ieri. "E' vero, ieri ho sbagliato io e dovevo rifarmi"
ha ammesso. "In discesa ho avuto dei problemi in alcune curve e poi ho
preso un buco. Un buco inaccettabile. Per fortuna ci sono ancora due
tappe".
Al settimo cielo anche Fabio Aru. "Siamo una squadra fortissima, oggi
lo abbiamo dimostrato. Vincere cosi' e' davvero speciale". Anche nel
2011 il 22enne sardo conquista' la maglia di leader, per poi perderla
l'ultima tappa in favore dell'austriaco Preidler a causa di una caduta
negli ultimi 150 metri dal traguardo di Gaiole. "Ce la metteremo tutta
per difenderla fino alla fine, consapevoli che davanti ci sono ancora
due tappe davvero impegnative, forse ancora piu' impegnative di quella
di oggi".

Classifica generale: 1) Fabio Aru (Italia) che ha percorso i 440 km in
11h10'12" alla media di 39,418 km/h; 2) Mattia Cattaneo (idem) st; 3)
Tim Wellens (Belgio) a 9"; 4) Francesco Manuel Bongiorno (Italia) a
14"; 5) Enrico Barbin (idem) a 22"; 6) Carlos Verona Quintanilla
(Spagna) a 29"; 7) Patrick Schelling (Svizzera) a 31"; 8) Jay McCarthy
(Australia) a 32"; 9) Bob Jungels (Lussemburgo) a 32"; 10) Jan Polanc
(Slovenia) a 32".



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° BONGIORNO FRANCESCO MANUEL  (HOPPLA WEGA TRUCK IT.VALDARNO )
2° ARU FABIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA) a 7"
3° CATTANEO MATTIA  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI ) a 7"
4° WELLENS TIM  (NAZIONALE BELGA) a 16"
5° VERONA QUINTANILLA CARLOS  (NAZIONALE SPAGNA) a 36"
6° SCHELLING PATRICK  (NAZIONALE SVIZZERA) a 38"
7° MCCARTHY JAY  (AUSTRALIA) a 39"
8° JUNGELS BOB  (LEOPARD - TREK CONTINENTAL TEAM )
9° BEKAERT STEVE  (NAZIONALE BELGA)
10° BERHANE NATNAEL  (UCI TEAM )

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore 11,20


Km 0:
Partiti ufficialmente i 114 corridori al via di questa terza tappa da Cavriglia fino al parco attrezzato di Cavriglia. Il via e' stato dato da Ivano Ferri, sindaco di Cavriglia.

Km 7:
Dopo un primo tentativo di fuga di sette corridori, il gruppo torna compatto. Partenza velocissima.

Km 10:
Ci prova da solo il corridore norvegese Blikra a cui si accoda anche l'americano Magner. Il gruppo non lascia spazio.

Km 15:
Nella salita verso Mercatale il corridore norvegese resta da solo e viene raggiunto da Guerin (Francia) e Pavlin (Slovenia). Minimo il loro vantaggio nei confronti del gruppo.

Km 21:
Il gruppo torna compatto in prossimita' dell'abitato di Capannole.

Km 24:
Si sale verso San Pancrazio. Ricordiamo le maglie del giro. Maglia rossa di leader Regione Toscana Lutsenko; maglia gialla classifica a punti Pecorino Toscano dop Reguigui; maglia verde Gpm Olio toscano Igp Smeyers; maglia amaranto Tv Chianti classico Sprengers; maglia azzurra classifica giovani Ec Vacanze Lutsenko (ma indossata dall'australiano McCarthy)

Km 41:
Ci scusiamo per il ritardo delle informazioni, ma abbiamo avuti alcuni problemi di connessione. Al comando due corridori ancora il Norvegese Blikra e lo svizzero Cheanaux. Ritardo del gruppo superiore ai 3 minuti.

Km 43:
Traguardo volante a Monte San Savino, primo passa lo svizzero Cheanaux, secondo Blikra, terzo a 4 minuti e 10 secondi Sprengers. Appena dietro il gruppo ammiraglie.

Km 46:
Grazie al vantaggio della fuga, lo svizzero Cheanux e' leader virtuale della classifica generale, poiche' stamani aveva 10 secondi di ritardo dalla testa della classifica.

Km 51:
Al Gpm di Palazzuolo transita per primo Blikra davanti allo svizzero. Il gruppo segnalato ad 4'45" di distacco.

Km 56:
Continua a perdere terreno il gruppo, all'ultimo rilevamento il ritardo e' di 5 minuti e 30 secondi dai due atleti al comando.

Km 65:
Aumenta ancora il vantaggio dei due battistrada, 6 minuti e 20 secondi all'ultimo rilevamento.

Km 69:
Traguardo volante Castelnuovo Berardenga primo Chemaux, secondo il norvegese Blikra. Il gruppo tirato dalla nazionale olandese e kazaka.

Km 74:
Continua l'azione dei battistrada, all'ultimo rilevamento il ritardo era di 5 minuti e 40 secondi.

Km 78:
Continua il recupero del gruppo alle spalle della testa: 5 minuti e 15 secondi.

Km 84:
Diminuisce ancora il vantaggio dei due corridori al comando, all'ultimo rilevamento 4 minuti e 55 secondi.

Km 90:
E' la squadra del ledear, il Kazakistan, a fare l'andatura in testa al gruppo. All'ultimo rilevamento 4 minuti e 5 secondi.

Km 108:
E' rimasto solitario al comando il norvegese Blikra, mentre Cheanaux e' stato riassorbito dal gruppo, che all'ultimo rilevamento aveva 2 minuti e 35 di ritardo.

Km 115:
Cala ancora il vantaggio del norvegese, a cui va la palma di combattivo della giornata. Adesso ha 2'10" sul gruppo. Ricordiamo che la tappa verra' trasmessa questo pomeriggio alle 18,40 su Raisport 2. Ampia sintesi curata da Piergiorgio Severini e Gigi Sgarbozza. Piu' tardi, all'interno di Radiocorsa, un servizio ripercorrera' le tre tappe finora disputate.

Km 125:
Si transita da Gaiole, dove ieri e' finita la tappa. Blikra ha 1'20" sul gruppo.

Km 130:
Scende sotto il minuto primo il vantaggio del norvegese che mantiene 50" di vantaggio.

Km 133:
Finisce l'avventura di Havard Blikra. Gruppo compatto. Si va verso il secondo Gpm di giornata.

Km 134:
Attenzione, forcing dell'Australia in testa al gruppo.

Km 136:
- 10. Al Gpm transita Smeyers che consolida la leadership nella speciale classifica dei migliori scalatori patrocinata dall'Olio toscano Igp. Secondo Bekaert, terzo Jungels. Gruppo compatto, condotto da Australia, Belgio e Italia e formato da circa 60 unita'.

Km 138:
-8. Slovenia in testa al gruppo. Sta per iniziare la salita finale verso il Parco, dove il cielo e' scuro e minaccia pioggia.

Km 141:
- 5. Inizia la salita, ma il gruppo si mantiene compatto

Km 142:
Forcing di Bakaert, Bongiorno e Cattaneo si pongono all'inseguimento. Gruppo a 15".

Km 143:
- 3. Bongiorno allunga, una maglia azzurra tutta sola al comando. Lutsenko e' segnalato in difficolta'.

Km 144:
- 2. Bongiorno davanti, ha 20" su Bakaert Cattaneo e Aru.

Km 145:
Triangolo rosso. Bongiorno continua, ha 9" su Aru. Piu' dietro Wellens, Cattaneo ed altri inseguitori.

Km 146:
Dominio italiano a Cavriglia! Primo Bongiorno, secondo Aru e terzo Cattaneo. Fabio Aru prende la maglia di leader
Bongiorno all'intervistaMattia Cattaneo e Giancarlo BrocciAldo Pacini e il sindaco di Cavriglia FerriAlla partenza
La maglia rossa LutsenkoLa maglia giallia ReguiguiTensione pre-garaFerri taglia il nastro dei nuovi spogliatoi
L'unico susdafricano rimasto in garaFerri dà il viaPassaggio sul ciclodromo di CavrigliaPubblico alla partenza
ALLEGATO: Ordine d'arrivo completo
ALLEGATO: Classifica generale - Maglia rossa Regione Toscana
ALLEGATO: Classifica a punti - Maglia gialla Pecorino Toscano dop
ALLEGATO: Classifica Gpm - Maglia verde Olio Toscano Igp
ALLEGATO: Classifica Tv - Maglia amaranto Chianti classico
ALLEGATO: Classifica Under 21 - Maglia azzurra Ec Vacanze


---
Stefano Masi - Luca Trippi - Elena Forzoni
Foto arrivo Scanferla

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati