Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-05-06 - TOSCANA - LARCIANO LOCALITA' CASTELMARTINI (PT)
2 TROFEO ALESSIO PISTOLESI A M di Km. 135 alla media di 41,327 Km/h




CASTELMARTINI(PT).- Vincitore illustre, Alberto Bettiol, per il secondo Trofeo Alessio Pistolesi, dirigente e appassionato di ciclismo, persona amabile e sempre disponibile, ma soprattutto grande tifoso dell'U.C. Monsummanese, scomparso improvvisamente nel maggio di due anni fa. La corsa pistoiese inoltre era valida per il Gran Premio Citta' di Monsummano Terme, si e' svolto sotto una pioggia a tratti battente ed ha ricordato anche il giovane atleta locale Antonj Orsani, che risiedeva proprio nella localita' di Castelmartini a due passi da dove presso lo stabilimento Anico Cartotecnica, era posizionato il traguardo. Il vincitore della bella corsa allestita dall'Associazione Sportiva Monsummanese del presidente Giacomo Pasqui, Alberto Bettiol, 19 anni di Castelfiorentino, ha battuto in volata i tre compagni di fuga cogliendo il primo successo nei dilettanti dopo una stagione juniores 2011 fantastica, con il titolo europeo a cronometro e due gare a tappe vinte. Un atleta di classe e di talento, un ragazzo esemplare nello studio e nella vita di tutti i giorni, che non ha fretta di arrivare e che ha due ottimi direttori sportivi, Marcello Massini e Gabriele Balducci. Qualche giorno fa a Larciano in occasione della gara professionisti, il presidente della sua societa' di appartenenza, l'Idea Shoes Madras Suolificio Francesca, il noto Franco Gini, direttore sportivo anche dell'Acqua & Sapone, parlava con entusiasmo di Bettiol, definendolo "un vero corridore". Successo anche di squadra per il team pisano con il 4 posto di Verona, ex azzurro e che appare avviato a tornare quello ammirato nelle categorie giovanili. Verona e' stato protagonista con il compagno Bettiol ed i bravi Zamparella e Gozzi di una bella fuga conclusa con successo sul traguardo di Castelmartini dove Bettiol si e' imposto al pur veloce Zamparella, vincitore quest'anno della Firenze-Empoli. Da registrare purtroppo durante la gara, un grave incidente lungo la salita da Vinci a San Baronto. Il ventiduenne pisano di Filettole, Massimiliano Dini della Termoimpianti Cicli Tommasini di Piombino e' finito contro un auto del seguito ed e' stato ricoverato in ospedale a Pistoia per aver battuto la testa. Un po' di apprensione dopo l'incidente, ma la situazione sembra migliorata ed al bravo Massimiliano gli auguri di tutti gli sportivi.
ORDINE DI ARRIVO:
1 BETTIOL ALBERTO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
2 ZAMPARELLA MARCO  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
3 GOZZI MATTEO  (BEDOGNI ANICO NATALINI MONSUMMANESE )
4 VERONA STEFANO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
5 ZANETTI ANDREA  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
6 GRASSI MATTEO  (BIG HUNTER EFFEPI AUTO SEANESE )
7 TEDESCHI MIRKO  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
8 MANTELLI DARIO  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
9 BUZZI PIETRO  (BIG HUNTER EFFEPI AUTO SEANESE )
10 BERNARDINI SIMONE  (BIG HUNTER EFFEPI AUTO SEANESE )



ANTONIO MANNORI

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2023
  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati