Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-08-28 - TOSCANA - CESA (AR)
90 CIRCUITO DI CESA di Km. 130 alla media di 43,820 Km/h

90 CIRCUITO DI CESA - CESA

MARCIANO DELLA CHIANA - Il 90 Circuito di Cesa parla bresciano, grazie alla volata dirompente di Nicola Gaffurini, e ancora una volta si conferma corsa maledetta per i toscani, che non la vincono dal 2004 quando ad imporsi fu Emanuele Bindi.

Nello sprint finale di 19 uomini, Gaffurini (Delio Gallina Colosio) ha abbondantemente superato Mirko Tedeschi (Petroli Firenze) e Christian Grazian (Ct Friuli), il friulano che qui vinse 12 mesi fa e che ha tentato uno storico bis. Il corridore bresciano, che compie 23 anni a dicembre, era uno dei favoriti alla partenza in virtu' della sua strepitosa forma - le altre due vittorie stagionali le ha ottenute negli ultimi 30 giorni - ed e' stato furbo ad inserirsi nella fuga decisiva, partita dopo appena 17 km, insieme a ben tre compagni di squadra (Petilli, Foppoli e Bonassi).

Essendo stati i protagonisti indiscussi della gara, e' doveroso citare tutti i fuggitivi: oltre ai quattro della Delio Gallina, erano presenti Cavasin, Nechita e Mazzetto (Generali Videa), Rubakha e Giuliani (Farnese vini), Capati (Sestese), Santi (Malmantile), Stamegna e Mrozek (Fracor), Grazian (Ct Friuli), Tedeschi (Petroli Firenze), Riccardi (Vega Montappone), Bonacci (Vc Senigallia) e Maestrini (Caparrini Le Village).

Il gruppo all'inizio temporeggia e concede subito un minuto di vantaggio. Ecco che allora gli uomini della Simaf Carrier Valdarno iniziano l'inseguimento. Ma davanti sono tanti e il gap invece di diminuire aumenta sempre piu'.

Nella prima tornata lunga comprendente lo strappo delle Vignacce (intorno al km 70), la Simaf Carrier prova l'ultimo assalto, con Sbaragli e Papok che portano via un drappello di contrattaccanti. Ma il distacco e' ancora pesante, oltre i 2', e dietro l'accordo non c'e'.

In gruppo si respira rassegnazione e il vantaggio sale fino a 4'40". Si arriva cosi' agli ultimi km con i tradizionali scatti e controscatti. Sono le maglie della Delio Gallina che forzano i tempi sulle Vignacce, ai -4 dall'arrivo. In contropiede parte Rubakha che si fionda in discesa verso Marciano tallonato dai ragazzi della Videa.

L'ucraino della Farnese tiene duro e mantiene pochi metri di vantaggio fin sul rettilineo d'arrivo dove Gaffurini mette il turbo, salta di slancio Rubakha e lancia una volata lunghissima che pero' sfianca Tedeschi e tutti gli altri. Da segnalare il buon quinto posto di Stamegna (Fracor). Ottima l'organizzazione del Gs Cesa, che e' riuscito a richiamare alla partenza ben 136 Elite-Under 23, di cui almeno 80 extraregionali.
ORDINE DI ARRIVO:
1 GAFFURINI NICOLA  (GALLINA COLOSIO S.INOX A.S.D.)
2 TEDESCHI MIRKO  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
3 GRAZIAN CHRISTIAN  (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)
4 RUBAKHA YAROSLAV  (FARNESE VINI D'ANGELO&ANTENUCCI MARIO CIPOLLINI )
5 STAMEGNA SEBASTIAN  (U.S.FRACOR ABA ARREDAMENTI GRUPPOSEI)
6 MAZZETTO MARCO  (U.S. F. COPPI GAZZERA VIDEA)
7 NECHITA ANDREI  (U.S. F. COPPI GAZZERA VIDEA)
8 FOPPOLI MICHELE  (GALLINA COLOSIO S.INOX A.S.D.)
9 CAPATI EMANUELE  (CICLISTICA SESTESE A.S.D.)
10 MAESTRINI RINO  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA )



Luca Trippi

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati