Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-09-01 - TOSCANA - OSMANNORO (FI)
67 COPPA DELLA LIBERAZIONE 45 COPPA FIERA DI SIGNA di Km. 132 alla media di 43,043 Km/h



SIGNA(FI) - Quanto conta il gioco di squadra lo si e' visto chiaramente nella 67^ Coppa della Liberazione-Coppa Fiera di Signa, che ha preso il via da Sesto Fiorentino (zona Osmannoro) e si e' conclusa in via Roma a Signa.

Ha vinto il friulano Federico Pozzetto della Idea Shoes Madras, la squadra diretta da Marcello Massini e Gabriele Balducci che nelle ultime settimane si e' dimostrata la piu' forte sul piano collettivo e della compattezza. C'erano stati ripetuti piazzamenti per la societa' del presidente Franco Gini, ma non la vittoria che stavolta non e' mancata.

Nel drappello dei sedici protagonisti finali di questa corsa sulle colline attorno a Signa con i dieci giri finali e con la pioggia che e' caduta in avvio di corsa e nel finale, ben 5 gli atleti della Idea Shoes, che nel finale come era prevedibile hanno provato a scattare.

Lo ha fatto Verona, ha provato poi il pratese Brovelli a 3 Km dal traguardo. Su di lui si e' riportato uno scatenato Poljanski, il campione nazionale polacco alfiere della Ciclistica Sestese Alessi, societa' organizzatrice della gara. A seguire Poljanski era pronto Pozzetto che naturalmente restava passivo sulla sua ruota.

Brovelli era ripreso a 700 metri dal traguardo dai due, ma subito in contropiede c'era l'allungo di Pozzetto. Il polacco cercava ancora di replicare, ma per lui c'era solo il secondo posto a qualche decina di metri da Pozzetto, mentre il generoso Brovelli giunto terzo completava il successo di squadra della formazione pisana.

Una vittoria che ancora mancava a Pozzetto, felice per averla ottenuta grazie all'appoggio ed al lavoro dei compagni di squadra tra i quali un encomiabile Brovelli. Di assoluto rilievo la prestazione di Poljanski, ma tra i migliori visti in questa corsa condotta ad oltre 43 di media anche Venezia, Stamegna, Verona e Tedeschi, mentre vanno ricordati Galligani e Samparisi, che hanno promosso il tentativo a due dal quale e' poi scaturita la fuga decisiva.

Il via alla corsa con 120 partenti e' stata dato dal presidente della Provincia di Firenze, Andrea Barducci, mentre a Signa e' stato reso omaggio alla lapide che ricorda Enzo Desideri, valorosa partigiano ed ottimo corridore.
ORDINE DI ARRIVO:
1 POZZETTO FEDERICO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
2 POLJANSKI PAWEL  (CICLISTICA SESTESE A.S.D.) a 4"
3 BROVELLI GIUSEPPE  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
4 VENEZIA FABRIZIO  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI) a 15"
5 STAMEGNA SEBASTIAN  (U.S.FRACOR ABA ARREDAMENTI GRUPPOSEI)
6 VERONA STEFANO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
7 TEDESCHI MIRKO  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
8 GALLIGANI SAMUELE  (G.S.MASTROMARCO CHIANTI SENSI BENEDETTI)
9 BANI EUGENIO  (CAPARRINI LE VILLAGE VIBERT ITALIA )
10 TARGETTI TOMMASO  (AMORE & VITA ETRURIA C.T. TSS )



Antonio Mannori

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati