Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2014-09-20 - TOSCANA - CASCIANA TERME (PI)
37 TROFEO BACCI ALVARO di Km. 127 alla media di 40,968 Km/h

37 TROFEO BACCI ALVARO - CASCIANA TERME Il piemontese Alessandro Ferrarotti coglie in Toscana il primo successo

PERIGNANO(PI) - Le strade della Toscana portano bene a chi non ha ancora vinto tra gli elite under 23. Una decina di giorni fa nel Giro del Valdarno a Figline era stato Fausto Masnada a conquistare il suo primo successo in categoria, questa volta sulle strade della Provincia di Pisa con partenza da Casciana Terme ed arrivo a Perignano, e' stato il ventunenne di Biella Mario Alessandro Ferrarotti della Overall Cycling Team a conseguire la prima affermazione come under 23 alla sua terza stagione.

Prima di vincere questo 37 Trofeo Alvaro Bacci davanti a Asti e Pinaglia, Ferrarotti si era segnalato quest'anno e soprattutto negli ultimi due mesi di attivita' per alcuni piazzamenti, tra i quali almeno riferiti alle gare in Toscana, l'ottavo posto a Lunata, il 5 a Corsanico, il 9 nella Firenze-Mare, ed ancora meglio il quarto posto proprio nel Giro del Valdarno.

Questa volta il piemontese e' stato il piu' bravo di tutti aggiudicandosi la gara svoltasi sulle colline pisane del Comune di Casciana Terme-Lari del quale e' sindaco Mirko Terreni che assieme al vice Mattia Citi ha dato il via alla gara da Piazza Garibaldi a Casciana Terme. Sono stati 169 gli iscritti alla gara che prevedeva il ritrovo nella cittadina termale, mentre al via poco piu' di 120 per un confronto veloce protagonisti otto atleti, autori di una lunga fuga poi risultata decisiva.

L'hanno promossa Remondi e lo stesso Ferrarotti poco dopo il cinquantesimo chilometro, quindi i rientri immediati di Anselmi, Borella, Orsini, Borso, Marcolin, ed infine quello di Asti autore di un ottimo inseguimento. Sulla salita di Colle Montanino al secondo passaggio a 15 Km dall'arrivo l'allungo di Asti e Ferrarotti (in precedenza avevano provato a farlo anche Orsini e Anselmi). Il tandem resisteva in maniera splendida nel finale al ritorno degli inseguitori che erano diventati una dozzina, e sul traguardo di via Gramsci a Perignano, presente anche il presidente del Comitato Regionale Toscano di ciclismo Giacomo Bacci, era Asti a rimanere in testa fino a 30 metri dalla linea di arrivo quando Ferrarotti lo superava cogliendo il primo successo in categoria.

Per Asti puo' sembrare una beffa, ma il vincitore e' stato bravissimo ed ha lavorato molto in corsa come Asti. Buono il terzo posto di Pinaglia e tra i migliori Delle Foglie e gli attivissimi e vivaci atleti del Cycling Team Friuli, Viero, Marcolin e Borso.
ORDINE DI ARRIVO:
1 FERRAROTTI ALESSANDRO MARIO  (OVERALL CYCLING TEAM )
2 ASTI OMAR  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
3 PINAGLIA THOMAS  (GRAGNANO SPORTING CLUB) a 12"
4 VIERO SIMONE  (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)
5 DELLE FOGLIE MICHAEL  (US FRACOR ABA ARR.CALCEUS)
6 KOSHEVOY ILIA  (G.S. PODENZANO A.S.D.)
7 MARCOLIN MATTEO  (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI) a 16"
8 REMONDI GIAN LUCA  (TSS - AMORE & VITA)
9 BORSO ANDREA  (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)
10 PACINOTTI NICCOLO'  (MASTROMARCO CHIANTI SENSI BENEDETTI)

s


Antonio Mannori

© 2014 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati