Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2014-09-21 - LOMBARDIA - Bernareggio (MB)
24 TROFEO LAMPRE UNDER23 di Km. 140 alla media di 45,889 Km/h

24 TROFEO LAMPRE UNDER23 - Bernareggio Jakub Mareczko ottiene l'undicesima vittoria stagionale nel 24° Trofeo Lampre.


Sono partito con una forte determinazione a vincere. In Polonia, nella citta' di Jaroslaw mia zia Gabriela ha dato alla luce Ania, una mia nipotina e io dedico questa vittoria proprio a loro, a zia Gabriela e nipotina Ania.
Si e' la mia undicesima vittoria stagionale ed e' scaturita da una perfetta condotta di gara col compagno Jacopo Mosca in fuga per oltre 80 chilometri dove c'era anche Toffali della Zalf, una squadra che ha collaborato con noi per tenere in un certo senso compatta la corsa fino agli ultimi metri dove la sfida andava risolta tra me e l'amico Marini. E cosi' e' stato.

Si, mercoledė scorso ho seguito la Coppa Agostoni sull'ammiraglia della mia squadra da professionista (nel 2015), la Neri Sottoli-Ale', col DS Luca Scinto che ha cominciato ad introdurmi nel "Gruppo".
Nessuno e' mai sazio di vittorie pero' non avro' piu' l'affanno di vincere assolutamente, 11 vittorie e' gia' un bel bottino, se riusciro' a fare 12, tanto meglio altrimenti va bene anzi, benissimo cosė..

La cronaca,
Mossieri i signori Mario e Sergio Galbusera con 93 corridori al via, scatta da Bernareggio il 24° Trofeo Lampre-Lamiere Prerivestite gara riservata alla categoria U23 e valida anche per l'assegnazione del 21° Memorial Teresa e Francesco Mavero.
Giornata dalla temperatura gradevole in una giornata di sole su tutto il circuito, una sorte di "8", attraverso i centri di Bernareggio, Ronco Briantino, Carnate, Bernareggio, Aicurzio, Sulbiate, Bellusco, Vimercate e Bernareggio per l'arrivo dopo 20 km. per tornata da ripetere 7 volte, un percorso completamente pianeggiante con l'arrivo il leggerissima pendenza.

Ad accendere la corsa ci pensano subito Cottini (Fly Cycling) e Piazza (Fgm Varedo), subito sostituiti dal quartetto Rudi (Pala Fenice), Salvadori, (Gerbi), Bassi (VC Mendrisio) e Mighali (UC Pegnana-Team Scout) che transitano nell'ordine sotto il primo TV a premi all'altezza della linea d'arrivo della corsa.
Questi atleti vengono subito riassorbiti dal gruppo all'inizio del secondo giro del circuito quando si forma al comando un terzetto formato da Toffali (Zalf), Mosca (Viris) e Poletti (General Store che transitano nell'ordine sotto il secondo TV a premi.

Questo terzetto guidera' la corsa fino al sesto giro quando si rialzano dapprima, Toffali (Zalf) e Poletti (General Store) mentre insiste Mosca che va a cogliere il successo nel 5° TV a premi precedendo di 20" Valsecchi Matteo (Fly Cycling).
E dopo avere iniziato in testa il sesto giro, anche Mosca rientra nei ranghi dopo 85 chilometri di fuga formando cosi' il classico Gruppo Compatto che pedalera' senza nessuna evasione fino all'arrivo dopo che Alessio Fornoni ha vinto il 6° TV a Premi davanti a Nicholas Filippone (SC Gerbi.

A questo punto sembra quasi un accordo "segreto" tra gli "Zalfini" ed i "Virisini" per tenere compatto il gruppo e poi risolvere a colpi di pedale la sfida.
E cosi' sara', con i treni della Zalf e della Viris che gestiscono al meglio la situazione impedendo di fatto qualsiasi tentativo di evasione.
Tra loro si intromette anche il treno della General Store che lancia sul terzo gradino del podio il loro velocista, Riccardo Minali mentre la sfida tra i due grandi amici fuori dalle corse ma grandissimi avversari quando spillano il numero sulla schiena, Mareczko, (Viris) e Marini (Zalf), si risolve a favore dell'italo-polacco sul bresciano Marini. E per Jakub Mareczko e' l'11^ vittoria festeggiata con i baci di sua mamma Dori e della sua ragazza Samantha

Infine cerimonia protocollare per le premiazioni dei corridori con la partecipazione di tutta la Famiglia Galbusera, Patron del Team professionistico Lampre Merida e main sponsor della gara.
ORDINE DI ARRIVO:
1° MARECZKO JAKUB  (G.S.C.VIRIS-MASERATI-SISAL-MATCHPOINT)
2° MARINI NICOLAS  (A.S.D.ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
3° MINALI RICCARDO  (GENERAL STORE BOTTOLI ZARDINI MERIDA)
4° TAGLIANI FILIPPO  (TEAM NAMED FERROLI)
5° BRESCIANI MICHAEL  (ASD PEDALE RIVALTESE BOTTOLI)
6° CASTEGNARO FRANCESCO  (TEAM PALA FENICE FRANCHINI A.S.D.)
7° TERRUZZI RICCARDO  (M.I.IMPIANTI - REMER - GUERCIOTTI)
8° POZZOLI MATTEO  (TEAM NAMED FERROLI)
9° BASCIU NICOLO'  (FIORENZO MAGNI - US BOLTIERE - VCB)
10° LOCATELLI DAVIDE  (M.I.IMPIANTI - REMER - GUERCIOTTI)

,


Vito Bernardi

© 2014 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati