Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2008-09-06 - TOSCANA - FIGLINE DI PRATO (PO)
45 COPPA 29 MARTIRI di Km. 128,000 alla media di 39,654 Km/h

45ma Coppa 29 Martiti

IRRESISTIBILE IMPRESA
DEL RUSSO FILIPPOV


FIGLINE DI PRATO.- In occasione del sessantaquattresimo anniversario della Liberazione della città di Prato dall'occupazione nazi-fascista, anche il ciclismo ha voluto ricordare i martiri ed i caduti per la libertà nel territorio. Con partenza da Vaiano ed arrivo a Figline di Prato si é infatti disputata la 45 Coppa 29 Martiri per elite e under 23 organizzata dalla Ciclistica Pratese 1927 Grassi con due momenti significativi, a Vaiano presso il monumento che ricorda i caduti, e dopo la conclusione della corsa con un'analoga cerimonia a Figline nel ricordo dei 29 Martiri.

La corsa dal finale duro e difficile per la salita della Collina di Prato é stata vinta dal russo Alexander Filippov che si é reso protagonista di un finale di corsa irresistibile. La sua azione A 22 Km dall'arrivo sulla temutissima (a ragione) salitae delel "Svolte" ha costretto alla resa gli avversari tra i quali anche il vincitore del 2007, il pistoiese Fedi che é giunto terzo. Il successo di Filippov ha premiato senza ombra di dubbio il corridore più forte apparso in ottime condizioni nelle ultime settimane. Bella la prestazione dei due pistoiesi Vannacci e Fedi che assieme a Fichera e Iattici, altro favorito della corsa hanno cercato di controbattere senza successo all'azione dello scatenato Filippov che ha dedicato il successo al compianto Daniele Tamberi, giovane ed apprezzato direttore sportivo del Gruppo Lupi Sammarinese che lo aveva guidato dall'ammiraglia fino a pochi mesi or sono. In buona sostanza la corsa vinta per la quinta volta da un corridore straniero, si può dire che sia iniziata a 22 Km dalla conclusione in quanto prima il gruppo aveva marciato sempre compatto anche lungo la salita di Sant'Ippolito di Vernio-Lago Verde.

Erano iscritti 95 atleti dei quali solo 72 hanno preso il via. Questa classica del ciclismo regionale meritava qualche corridori in più alla partenza per l'impegno della Ciclistica Pratese 1927 Grassi e del Comitato Organizzatore, presieduto da Massimo Becchi.


ORDINE DI ARRIVO:

1) Alexander Filippov (Rus-Sammarinese Gruppo Lupi Sorini) Km 128, in 3h 11', media 39,654 km/h;
2) Alessandro Vannacci (Maltinti Solgomma Bcc) a 1'10";
3) Matteo Fedi (Cargo Compass Albatros);
4) Mariano Fichera (Mastromarco Chianti Sensi Grassi);
5) Luca Iattici (Danton Caparrini Vibert);
6) Barindelli a 1'50";
7) Doneddu;
8) Majka;
9) Rizzo;
10) Durante.
ORDINE DI ARRIVO:
1° FILIPPOV ALEXANDER  (SAMMARINESE GRUPPO LUPI)
2° VANNACCI ALESSANDRO  (MALTINTI SOLGOMMA BCC CAMBIANO)
3° FEDI MATTEO  (CARGO COMPASS ALBATROS PEDALE LARIGIANO)
4° FICHERA MARIANO DAVIDE  (G.S.MASTROMARCO CHIANTI SENSI GRASSI)
5° IATTICI LUCA  (G.S.DANTON CAPARRINI M.MANCINI GEOTECH VIBERT ITALIA)



ANTONIO MANNORI

© 2008 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati