Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2008-10-05 - MARCHE - MONTEGRANARO (AP)
21 TROFEO SAN SERAFINO di Km. 105,000 alla media di 39,375 Km/h

Vince D'Elpidio Massimo (S.C. Monturano) nel Trofeo San Serafino, davanti a Puca e Lombardi

Con uno scatto bruciante sulla ripida impennata che immette nel rettilineo d'arrivo di Via Gramsci, il 22enne abruzzese Massimo D'Elpidio ha centrato una bellissima vittoria nel “21° Trofeo San Serafino" a Montegranaro, portando al trionfo i colori calzaturieri della S.C. Monturano Civitanova Cascinare nella cittadina vicina e tradizionalmente rivale.. L'allievo del d.s. Mauro Sandroni ha debellato sul muro che porta all'arrivo la fortissima concorrenza dei pur bravissimi Vincenzo Puca e Antonio Lombardi, portacolori entrambi del V.C. Aran World di Umberto Di Giuseppe, e del colombiano Julian Moreno Arredondo, del Team Massi Eurponics Gruppo Cerioni, mentre il sempre presente Paolo Ciavatta con il quinto posto ha ampliato il successo del team dei tre centri calzaturieri. Di poco staccati altri protagonisti di spicco della combattutissima e vibrante competizione, come l'ascolano Giacomo Michelessi, del G.S. Vega Prefabbricati Montappone, il romagnolo di casa Alessandro Malaguti, della S.C. Calzaturieri Momtegranaro, il campione moldavo Oleg Berdos, della friulana Bibanese, l'arceviese Leopoldo Rocchetti, della SCAP, e inoltre Matteo Rabottini, Fabrizio Venezia, Stefano Di Carlo ed Eros Piccin.

IL Trofeo San Serafino, organizzato con grande cura e competenza dalla ASD Calzaturieri Montegranaro, anche quest'anno ha avuto il compito di concludere la stagione agonistica marchigiana e lo ha fatto nel migliore dei modi, con una gara che ha raccolto al via 88 concorrenti, ha richiamato tanto pubblico, e che é risultata tiratissima come una competizione nel pieno della stagione. Da un drappello di dodici concorrenti sull'ultima salita, dalla Mezzina a Montegranaro, si facevano avanti Lombardi, Arredondo, D'Elpidio, Puca e Ciavatta. Il generosissimo pugliese Lombardi tentava poi l'assolo ma lungo i 250 metri dell'erta che portava i corridori nel viale d'arrivo, Massimo D'Elpidio, un ragazzo in costante progresso e più volte ottimamente piazzato, faceva valere la sua maggiore scioltezza e freschezza e si lanciava verso una splendida vittoria, la prima della sua carriera tra i dilettanti. Nelle stagioni precedenti egli aveva avuto varie sfortune e nel 2007 era rimasto a lungo fermo per una frattura al ginocchio.

Già alla fine del giro lungo iniziale, l'indomito Antonio Lombardi, senz'altro il più generoso in gara, andava all'attacco assieme ad Eleuteri e da questa azione nasceva una fuga di sedici corridori, ai quali strada facendo se ne aggiungevano altri fino a comporre un drappello di circa 25 unità.

Nel frattempo la corsa proponeva sei giri di un impegnativo percorso di km. 13, con la salita dalla strada Mezzina a Montegranaro nella seconda parte. E lo scalpitante Lombardi andava da solo in avanscoperta dal 3° al 5° giro, quando veniva riagganciato da altri undici corridori, con tutti i migliori, che di lì a poco si riducevano a sei, che erano Malaguti, Puca, D'Elpidio, Mchelessi, Arredondo e lo stesso Lombardi. All'inizio dell'ultima salita sui battistrada rinveniva Ciavatta ma subito dopo l'implacabile Lombardi ripartiva di nuovo e tentava l'assolo finale. Prima dell'arrivo c'era però da superare un ripido strappo di circa 250 metri, inserito nel tratto finale degli ultimi due giri, e su questa erta Lombardi veniva ripreso da D'Elpidio e dal compagno Puca. A questo punto l'agile D'Elpidio sfruttava al meglio le sue naturali doti di scalatore e andava a presentarsi tutto solo sul viale d'arrivo, accolto da tantissimi applausi, seguito a breve distanza dall'altro abruzzese Vincenzo Puca e poco più dietro dallo stesso tenacissimo Lombardi.

ORDINE DI ARRIVO:

1) D'Elpidio Massimo (S.C. Monturano Civitanova Cascinare) km. 105 in 2h 40' media 39,375 km/h;
2) Puca Vincenzo (Miton Cucine Odoardi)
3) Lombardi Antonio (V.C. Aran World Cantina Tollo) a 15"
4) Arredondo Julian Moreno (Massi Team Euronics Cerioni) a 20"
5) Ciavatta Paolo (S.C. Monturano Civitanova Cascinare) a 25"
6) Michelessi Giacomo (Vega Prefabbricati Montappone) a 30"
7) Malaguti Alessandro (S.C. Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano) a 45"
8) Berdos Oleg (Brisot Cardin Bibanese)
9) Rocchetti Leopoldo (Team Scap Prefabbricati)
10) Rabottini Matteo (V.C.Aran World Cantina Tollo)




Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° D'ELPIDIO MASSIMO  (S.C. MONTURANO CIVITANOVA MARCHE CASCINARE SRL)
2° PUCA VINCENZO  (V.C.MITON CUCINE - FAZZINI -LUNIK - ODOARDI - COGEM)
3° LOMBARDI ANTONIO  (V.C.ARAN WORLD CANTINA TOLLO)
4° ARREDONDO MORENO JULIAN DAVID  (MASSI TEAM EURONICS)
5° CIAVATTA PAOLO  (S.C. MONTURANO CIVITANOVA MARCHE CASCINARE SRL)



Paolo Piazzini

© 2008 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati