Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-06-02 - LOMBARDIA - Lallio (BG)
57. TROFEO BETTONI

Campionato Regionale Lombardia - Vince Koren Kristjan (Bottoli), Locatelli e Rocchetti i Campioni Regionali

LALLIO (BG) - Lo sloveno Kristijan Koren (Bottoli Ramonda Nordelettrica) si aggiudica l'edizione numero 57 del "Trofeo Bettoni" classica per Elite ed Under 23 disputata questa mattina a Lallio. Il 22enne di Nova Gorica ha bruciato in volata il padrone di casa Paolo Locatelli (Uc Bergamasca Colpack De Nardi) al quale nel finale e' mancata la forza per capitalizzare al massimo lo splendido lavoro dei suoi due compagni di squadra Stefano Locatelli ed Andrea Di Corrado insieme ad Angelo Pagani, altro uomo in maglia Bottoli, protagonisti della fuga a cinque che ha deciso la corsa. Per Paolo Locatelli la consolazione di indossare la maglia di campione regionale lombardo della categoria Under 23, mentre il titolo lombardo degli Elite e' andato ad un altro bergamasco Federico Roccheti della Casati Ngc Perrel.

Al via della prova unica per il Campionato Regionale Elite ed Under 23 si presentano in 156 atleti. I primi cinque giri pianeggianti del circuito disegnato nelle vicinanze del traguardo fanno registrare diversi tentativi di allungo per lo piu' volti alla conquista della classifica dei traguardi volanti che andra' a premiare Marco Zanotti della Casati Ngc Perrel. Anche all'inizio del tratto in linea verso la Valle Taleggio si susseguono numerosi allunghi senza particolari pretesi. Benicchio (Cene) si aggiudica il traguardo volante di Roncaglia di San Giovanni Bianco, mentre ai piedi della prima salita di Costa d'Olda e' subito la Bergamasca con Efrem Salvi a fare dura la corsa. Sul primo Gpm scollinano in prima posizione Doneddu (Palazzago) e Cattaneo (Bottoli) seguiti a 25" da Pozzo (Brunero) e a una trentina di secondi da un primo gruppetto forte di una quarantina di unita' e tirato da Stefano Locatelli. La situazione si evolve tra il secondo Gpm di Forcella di Bura e il terzo e piu' impegnativo Gpm di Berbenno dopo del quale scappano in testa alla corsa Stefano Locatelli e Kristijan Koren che subito in discesa acquistano un vantaggio di 20" sui primi inseguitori. Nella fase di avvicinamento al traguardo si aggiungono alla coppia di testa altri due uomini in maglia Uc Bergamasca, e sono Paolo Locatelli e Andrea Di Corrado, e Angelo Pagani compagno di Koren. L'accordo tra i cinque di testa e' ottimo e ai meno 7 km. al traguardo il loro vantaggio sul primo gruppo inseguitore e' di 1'40". Ormai e' fatta. I cinque si preparano allo sprint finale. La superiorita' numerica favorisce sulla carta gli uomini in maglia Bergamasca, che tra l'altro tengono particolarmente a lasciare il segno nella gara di casa. Di Corrado da' la prima trenata, Stefano Locatelli pilota gli ultimi metri del compagno Paolone che pero' - rientrato da poche settimane dal lungo stop causato dalla mononucleosi - non ha ancora lo spunto dei tempi migliori e sprigiona tutta la sua rabbia con un pugno sul manubrio quando si vede anticipare sul traguardo dallo sloveno Koren lo scorso anno professionista nella formazione Continetal Perutnina Ptuj.
I primi 20 classificati si daranno nuovamente battaglia nel pomeriggio lungo i 7,400 chilometri della cronoscalata da Almenno S. Bartolomeo alla Roncola. In palio la "45esiama Coppa ONT" che assegnera' i punti decisivi anche per la classifica combinata per somma di tempi che verra' premiata con la "31esima Medaglia d'Oro Bettoni & C.".



LE INTERVISTE:

"Sono molto contento - ha esclamato il vincitore subito dopo il traguardo - per me si tratta della quarta affermazione stagionale, sto attraversando un buon periodo di forma e l'ho confermato quest'oggi. Queste strade le conoscevo molto bene perché gia' l'anno scorso avevo disputato la Settimana Lombarda by Bergamasca e ci tenevo ad ottenere un buon risultato che voglio dedicare ai compagni che hanno svolto davvero un ottimo lavoro".


Non puo' nascondere la delusione Paolo Locatelli partito con il chiaro intento di lasciare il proprio nome nell'albo d'oro della Trofeo Bettoni: "Ero partito con l'intenzione di vincere e mi dispiace tanto non esserci riuscito. e' da un anno che puntiamo a questo appuntamento e ci e' sfuggito di un nulla. Nel finale io ero un po' al gancio e Koren e' stato davvero molto forte. Quanto meno c'e' la soddisfazione di aver conquistato il titolo regionale".


ORDINE DI ARRIVO:
1° KOREN KRISTIJAN  (BOTTOLI RAMONDA NORDELETTRICA)
2° LOCATELLI PAOLO  (U.C. BERGAMASCA 1902 A.S.D. COLPACK DE NARDI)
3° PAGANI ANGELO  (BOTTOLI RAMONDA NORDELETTRICA)
4° LOCATELLI STEFANO  (U.C. BERGAMASCA 1902 A.S.D. COLPACK DE NARDI)
5° DI CORRADO ANDREA  (U.C. BERGAMASCA 1902 A.S.D. COLPACK DE NARDI)
6° LIQUORI SANTE MARCO  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI) a 01'24"
7° SALVI EFREM  (U.C. BERGAMASCA 1902 A.S.D. COLPACK DE NARDI)
8° BASSO STEFANO  (PUROS - FAPU - MANTOVANI)
9° DONEDDU ANTONIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
10° CATTANEO MATTIA  (NORDELETTRICA BOTTOLI RAMONDA)



Giorgio Torre

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati