Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-06-16 - TOSCANA - S.Giovanni Valdarno (AR)
16 G.P.INDUSTRIA E ARTIGIANATO di Km. 128,000 alla media di 41,518 Km/h

PECORARO ACUTO VITTORIOSO IN VALDARNO
ALLUNGO A OTTO CHILOMETRI DALL'ARRIVO


SAN GIOVANNI VALDARNO(AR).- Nell'ambito del "Giugno Sangiovannese" manifestazione che propone tante iniziative grazie al Comune, si e' svolta la tradizionale competizione ciclistica presenti 165 elite-under 23. Nella storia di questo 16 Gran Premio Industria Commercio e Artigianato, anche le vittorie nella prima edizione di Alessandro Petacchi e nella settima di Daniele Bennati. Questa volta ad imporsi e' stato invece il siciliano Giuseppe Pecoraro, portacolori del team lucchese della Petroli Firenze Caselli Gragnano. Vittoria indiscutibile che premia un corridore generoso, bravo, tante volte protagonista per quel suo modo di gareggiare all'attacco. Alcuni piazzamenti, un paio di vittorie sfuggite per poco.

E'un successo, il primo stagionale che premia anche il collettivo della formazione guidata dal direttore sportivo Elso Frediani, che nelle ultime gare ha fornito in questo senso prove brillanti grazie non solo a Pecoraro ma anche a Majka, Betti, Gitto, Pedrazzini. La gara la cui partenza ufficiale in un pomeriggio dal caldo torrido e' stata data dal nuovo sindaco di S.Giovanni Valdarno, Maurizio Viligiardi,e' stata caratterizzata da una fuga di 9 corridori durata 85 chilometri. Ne sono stati protagonisti: Giannetti, Gani, Agostini, Quintero Norena, Ursi, Majka, Durante, Betti, Di Carlo ripresi dopo un vantaggio massimo di 1'25" a 28 Km dal traguardo. Provava Kovalenko, ma la corsa dopo la salita di Santa Lucia, si decideva a otto Km dall'arrivo quando schizzava via Pecoraro da un drappello di dieci corridori che si era appena costituito che andava da solo ad imporsi. Il fuggitivo poteva giovarsi del lavoro che tre compagni di squadra assicuravano tra gli inseguitori (ecco l'importanza della squadra) e cosi' il siciliano raggiungeva il traguardo di Corso Roma nel centro della cittadina valdarnese conquistando un successo splendido e meritato.

ORDINE DI ARRIVO:
1 PECORARO GIUSEPPE  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
2 FRUSTO HENRY  (TEAM S.C.A.P. PREFABBRICATI FORESI) a 13"
3 MUCELLI DAVIDE  (BEDOGNI/GRASSI/FAMA'/FERRARI/LGOMMA) a 15"
4 AVERIN MAKSYM  (VEGA PREFABBRICATI MONTAPPONE A.D.) a 20"
5 ZHDANOV ALEXANDER  (CYCLING TEAM VALDARNO UMBRIA A.S.D.)
6 DI BATTISTA ANTONIO  (VEGA PREFABBRICATI MONTAPPONE A.D.)
7 DA CASTAGNORI MARCO  (DANTON CAPARRINI VIBERT ITALIA)
8 IVANOU YAUHENI  (A.S.D. TEAM MOLINO DI FERRO - GIORGIONE)
9 SERAFINO RAFFAELE  (A.S.D. CICLISTICA MALMANTILE - ROMANO GAINI)
10 STEFANI MARCO  (DANTON CAPARRINI VIBERT ITALIA)



ANTONIO MANNORI

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati