Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-07-12 - TOSCANA - Capannoli (PI)
36 COPPA A.C.CAPANNOLESE di Km. 158,200 alla media di 41,270 Km/h

36 COPPA A.C.CAPANNOLESE - CapannoliCentra (Futura Team) vince superando Volik e Stefani

Team Futura Matricardi sugli scudi per questo bel successo ottenuto da Paolo Centra nella 36. Coppa AC Capannolese. Una volata finale a otto dominata dal laziale allenato da Franco Chioccioli davanti all'uzbeko Konstantin Volik (Made Tamburini TSS A&V) e al pisano Marco Stefani (Danton Caparrini Viberti Italia). Tre atleti di esperienza sul podio al termine degli oltre 158 chilometri percorsi ad una media superiore ai 41 orari. Erano ben sette, tutte sul Peccioli, le ascese di giornata. Ventuno formazioni rappresentate al via da 160 concorrenti , per una corsa vivacissima fatta di attacchi continui e frazionamenti del grosso nei ripetuti capovolgimenti di fronte sulla testa della corsa. Così, prima del finale vero e proprio, quando restavano in gara appena 35 unita', si susseguivano gli affondi dell'atleta Team Opla' Bellissima Mattia Barabesi che al suono della campana viaggiava assieme a Ciavatta e Oprisko, con 25" su Battaglini, Mucelli, Alberti, Borgi, Quintero, Pirrera, Centra, Shaw, Panto', Volik, Stefani, Pecoraro, Da Ros, Pinizzotto e Turini, sui quali si riportavano altri dieci corridori, mentre restava a distanza l'ormai ridottissimo gruppo ammiraglie. Tutto sulla testa della corsa si mescolava nuovamente dopo l'ultima ascesa di Peccioli e tuttavia tornava ancora al comando Barabesi ,ora in compagnia di Pecoraro e Quintero inseguiti a 20" da Stefani, Volik, Mucelli, Rizzo, Battaglini, Apollonio, Ciavatta, Pirrera, Centra e Bani. Mentre Quintero e Pecoraro cedevano riassorbiti dagli immediati inseguitori, Barabesi lottava ulteriormente fino ai meno cinque dal termine raggiunto a sua volta dagli uomini sopra elencati che macinavano ormai la corsa. Dunque una dozzina gli atleti al comando nella bagarre decisiva e poi all'ingresso del rettilineo d'arrivo preso a tutta, presentando solo otto corridori a ingaggiare lo sprint lanciato subito ai trecento metri, nel quale Palo Centra, al top della condizione dimostrata già Sabato con il secondo posto al campionato toscano, andava a piazzare la botta vincente imponendo la sua maggior freschezza proprio sulle strade della tradizione ciclistica pisana. Si, proprio una tradizione messa in mostra peraltro da una organizzazione priva di sfumature come ha saputo allestire l'AC Capannolese nel bell'assieme dirigenziale.
ORDINE DI ARRIVO:
1° CENTRA PAOLO  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI)
2° VOLIK KONSTANTIN  (CYCLING TEAM GRUPPO MADE-TAMBURINI TSS A&V)
3° STEFANI MARCO  (DANTON CAPARRINI VIBERT ITALIA)
4° PIRRERA MASSIMO  (BEDOGNI GRASSI NATALINI GR PRAGA)
5° RIZZO FELICE  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
6° BANI LORENZO  (DANTON CAPARRINI VIBERT ITALIA)
7° BATTAGLINI MIRKO  (NERI SOTTOLI PROMOCICLO)
8° PECORARO GIUSEPPE  (GRAGNANO SPORTING CLUB)
9° MUCELLI DAVIDE  (BEDOGNI/GRASSI/FAMA'/FERRARI/LGOMMA) a 9"
10° BARABESI MATTIA  (SEANO HOPPLA BELLISSIMA) a 12"

Il Campione Toscano Di Salvo premiato prima del viaIl Campione Italiano Pedrazzini premiato prima del viaArrivo


Ferruccio Possenti

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati