Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-09-22 - LOMBARDIA - SANNAZZARO DE' BURGONDI (PV)
56 GRAN PREMIO SANNAZZARO di Km. 128 alla media di 44.393 Km/h



Mi sono impegnato al massimo fin dalle prime pedalate di questa fuga che siamo riusciti a portare a termine anche se con solo qualche metro di vantaggio sugli inseguitori ma, sinceramente, nella vittoria non e' che non credessi ma, le cose fino a quando non sono portate a termine, bisogna sempre prenderle col cosiddetto beneficio di inventario poi, negli ultimi 500 metri e' subentrata la "forza della disperazione", e ho tirato fuori le ultime forze rimastemi ma, soprattutto, l'orgoglio del corridore e ho pestato duro sui pedali. Ho vinto ed e' inutile dire che sono contento perche' la felicita' desidero condividerla con i miei compagni di squadra, con i nostri Sponsor , il Personale che ci segue con tanta passione e con il nostro "Albertone" cioe', il Direttore Sportivo Cappelletti.
Questo il sunto di una gara vissuta sulla lunga fuga di un quintetto composto dai primi quattro classificati oltre al veronese Michele Gobbi e conclusasi felicemente anche se con un finale di gara veramente al cardiopalmo e dall'esito incerto proprio fino agli ultimi 100 metri di questa gara che e' iniziata dopo avere ricevuto la Benedizione del Cristiano impartita dal Parroco di Sannazzaro, Don Gianluca e, un momento dedicato alla Memoria dei nostri sei Soldati caduti mentre operavano in missione di pace a Kabul, il vicesindaco di Sannazzaro, Dr. Pietro Signorelli ha abbassato la bandierina a scacchi dando il via a questa 56ema edizione del GP di Sannazzaro, organizzato dal locale Gruppo Ciclistico, 24 giri di un circuito cittadino di circa 5 km, per un totale di km. 128 per i 131 corridori che hanno firmato il foglio di partenza in rappresentanza di 19 squadre compresa una rappresentanza della Nazionale russa composta da 4 corridori.
E sotto un sole da piena estate e' Ivan Berdos (Termopiave) ad indossare i panni del primo piromane di giornata che, dopo una breve passerella, rientra dietro le quinte.
Dopo qualche giro a ranghi compatti, e' Thomas Tiozzo (Fwr Bata) ad aggiudicarsi i due TV a premio quindi, prende il comando un terzetto composto dal nazionale russo Andrei Klyuev, Mattia Sinigaglia (Bottoli) e Thierry Moret (Big Team), poco piu' di due giri al comando per loro che conquistano due Tv rispettivamente con Klyuvev e Moret.
E, dopo altri due giri di calma apparente, si scatena ancora la bagarre, Rocchetti (Casati), Contoli, (Bottoli), Foppoli (Delio Gallina), Gobbi (FWR Bata) e Orlandi (Aurora Named), prendono decisamente il comando della corsa, siamo al nono giro e il vantaggio sul gruppo si stabilizza subito intorno ai 40" mentre il contagiri dice che mancano 15 giri all'arrivo 11 dei quali prevedono TV a premi che vanno a Gobbi (5), Orlandi (3), Contoli (2) e Rocchetti l'ultimo quando mancano 20 chilometri al traguardo tracciato in Viale Italia nel centro di Sannazzaro e il gruppo paga un dazio di circa un minuto ma non demorde e inizia a recuperare il distacco che a 10 chilometri dall'arrivo E' di soli 20 secondi e, al suono della campana, ridottosi a soli 13 secondi con gli uomini della Bottoli e Delio Gallina in testa al gruppo. I fuggitivi non demordono, il vantaggio E' ormai sul filo delle decine di metri, e il commento dello speaker Stefano Bortolotti tiene sulle spine il pubblico su questo elettrizzante finale di gara, ultimi 300 metri, i fuggitivi vantano non piu' di 50 metri sugli inseguitori e Gobbi tenta disperatamente l'affondo ma cede proprio in vista del cartello dei 200 metri all'arrivo dove scatta deciso Contoli, contemporaneamente entra in azione il campione regionale lombardo elite, Federico Rocchetti che lancia uno sprint piuttosto lungo, rabbioso, forse disperato perche' il gruppo si e' avvicinato ulteriormente ma le gambe gli rispondono ancora, rilancia ai meno 100 dal traguardo che taglia vittorioso per aggiungere la quinta perla al suo palmares stagionale. Infine, tradizionale cerimonia protocollare per la premiazione degli atleti con la partecipazione del vicesindaco Pietro Signorelli e gli Assessori Silvia Bellini, (Sport) e Roberto Fuggini (Polizia Locale) oltre agli Sponsor signori Franco e Alberto Quaglia (Aurora Assicurazioni), rappresentanti della Liquigas e altre realta' economiche che hanno sostenuto la gara e premiato anche Michele Gobbi (Fwr Bata), vincitore della speciale classifica dei TV davanti a Rocchetti e Contoli.
ORDINE DI ARRIVO:
1 ROCCHETTI FEDERICO  (CASATI NGC PERREL ASD)
2 FOPPOLI MICHELE  (DELIO GALLINA S.INOX FILCRE A.S.D.)
3 CONTOLI ALBERTO  (NORDELETTRICA BOTTOLI RAMONDA)
4 ORLANDI LUCA  (TEAM AURORA NAMED M.I.IMPIANTI A.S.D.)
5 GOBBI MICHELE  (S.C. F.W.R. BATA - WILIER A.S.D.)
6 NIZZOLO GIACOMO  (NORDELETTRICA BOTTOLI RAMONDA)
7 PELUCCHI MATTEO  (NORDELETTRICA BOTTOLI RAMONDA)
8 COSTANZI EDOARDO  (CREMONESE ARVEDI LUCCHINI UNIDELTA)
9 GATTI ALBERTO  (DELIO GALLINA S.INOX FILCRE A.S.D.)
10 DEPETRIS MARCO  (A.S.D. CENTRO REVISIONI CERONE TORINO)



VITO BERNARDI

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati