Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-09-22 - TOSCANA - Laterina (AR)
13 COPPA GUINIGI di Km. 130 alla media di 43.414 Km/h



LATERINA(AR).- In Piazza della Repubblica nel centro storico di Laterina, autentica terrazza dalla quale si domina la pianura aretina e valdarnese, è sfrecciato per primo il campione moldavo Oleg Berdos. L'atleta del G.S. Brisot Cardin Bibanese guidato dal Ds Lino Celante ha vinto questa 13^ Coppa Guinigi-Gran Premio Fausto Coppi, aggredendo il "muro" posto nell'ultimo chilometro ed infilando la stretta stradina tra le case ed il muro di cinta che porta alla Torre Guinigi e verso il traguardo. Sono stati gli ultimi momenti di una corsa come sempre bella, spettacolare sui sette giri di 18 chilometri e mezzo comprendenti la salita di Monsoglio, mentre il "muro" era previsto per quattro volte. Corsa attraente e veloce, questa in provincia di Arezzo organizzata dal gruppo sportivo Fausto Coppi, in collaborazione con la Fracor Modolo Pratomagno e l'apporto sempre importante e prezioso del Comune. Vi hanno preso parte 151 corridori in rappresentanza di 23 società. Lallungo di Berdos a 17 Km dal traguardo assieme a Randazzo, ma sul "muro" finale quest'ultimo era costretto a cedere, mentre cercava di rientrare il russo Zhdanov portacolori del Cycling Valdarno Prebeton alla ricerca di una vittoria che il bravo atleta meriterebbe ampiamente. Teneva a questa corsa il corridore dell'est e fino all'ultimo ha sperato di farcela ma il moldavo è stato imprendibile. Per il vincitore già campione nazionale è la seconda affermazione stagionale, conquistata grazie a una dimostrazione di grande potenza nel tratto più impegnativo e temuto dai corridori a poche centinaia di metri dal traguardo. Buon terzo si è classificato Campagnaro con gli altri a ridosso che l'erta finale prima di raggiungere il centro abitato, ha provveduto a frazionare in maniera sensibile. Bravissimo Randazzo, bene anche Barindelli, mentre Formichetti altro corridore in buona forma, ha anticipato altri due atleti tra i più vivaci e brillanti da qualche settimana a questa parte, come il pistoiese Rizzo ed il senese Barabesi.
ORDINE DI ARRIVO:
1° BERDOS OLEG  (A.S.D. G.S. BIBANESE -BRISOT CARDIN)
2° ZHDANOV ALEXANDER  (CYCLING TEAM VALDARNO UMBRIA A.S.D.) a 8"
3° CAMPAGNARO SIMONE  (A.D.S.C. CALZATURIERI MONTEGRANARO MARINI SILVANO)
4° RANDAZZO GIANLUCA  (SEANO HOPPLA BELLISSIMA)
5° BARINDELLI LUCIANO  (GS MASTROMARCO)
6° FORMICHETTI STEFANO  (POLISPORTIVA G.S. VALDARNO A.S.D.) a 23"
7° BARABESI MATTIA  (SEANO HOPPLA BELLISSIMA)
8° RIZZO FELICE  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
9° IATTICI LUCA  (G.S. DILETTANTISTICO GINESTRA CERAM. IL GABBIANO)
10° DI CARLO STEFANO  (TEAM S.C.A.P. PREFABBRICATI FORESI)



Antonio Mannori

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati