Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2022-08-21 - TOSCANA - CORSALONE (AR)
105 GIRO DEL CASENTINO di Km. 175,500 alla media di 42,551 Km/h

Sergio Meris (Team Colpack Ballan) vince il classico Giro del Casentino giunto all'edizione 105

Con partenza ed arrivo a Corsalone nei pressi di Bibbiena si e' svolto il 105 Giro del Casentino, la seconda gara piu' vecchia d'Italia in categoria dopo il Circuito della Bolghera a Trento.
Si e' imposto al termine di una volata a tre, il bergamasco del Team Colpack Ballan Sergio Meris, che in Toscana in primavera si era affermato nella prima edizione della Rocca di Montemassi-Castello di Albola gara inedita dalla provincia di Grosseto a quella di Siena. Meris che viaggiava sulla testa con il tandem del Team Qhubeka formato da Menegotto e Iacchi e' stato straordinario nel finale sempre pronto a respingere gli allunghi dei due compagni di squadra per poi dimostrarsi il piu' forte in volata sul rettilineo del Viale Europa a Corsalone.

Una vittoria di prestigio, la seconda stagionale ed ancora in Toscana, per il bravissimo corridore lombardo. In gara 31 squadre con le migliori italiane e circa 170 gli atleti al via, un altro grande successo per qualita' e quantita', grazie all'Unione Ciclistica Aretina con in testa Abetoni, Severi, Casanova, supportati dal Comune di Chiusi della Verna grazie al sindaco Giampaolo Tellini.

Uno straordinario passato basti ricordare che hanno vinto il "Casentino", Gino Bartali (1934), Fausto Coppi (1939), Gastone Nencini (1953), ma tra tanti illustri vincitori ci piace ricordare la doppietta di Marco Giovannetti, che vinse l'edizione di 40 anni e quella del 1984. Ricordi ed edizioni indimenticabili ma anche un brillante presente per la corsa che oltre a svolgersi sulle strade del Casentino ha attraversato anche il centro storico di Arezzo piu' o meno a meta' percorso.

Prima difficolta' l'iniziale ascesa a Sarna, e gruppo compatto a meta' percorso che restava tale fino quasi ai piedi della lunga salita a Chiusi della Verna dal versante di Rassina-Chitignano, quello piu' impegnativo dopo circa 120 chilometri. E qui la corsa e' esplosa con Mosca, Pierantozzi, Meris, Menegotto e Iacchi tra i piu' reattivi. Ed erano proprio questi ultimi a prendere il largo lungo la discesa resistendo poi all'inseguimento di un ristretto plotoncino fino al traguardo di Corsalone.

Antonio Mannori
ORDINE DI ARRIVO:
1 MERIS SERGIO  (TEAM COLPACK BALLAN)
2 MENEGOTTO JACOPO  (TEAM QHUBEKA)
3 IACCHI ALESSANDRO  (TEAM QHUBEKA)
4 PARISINI NICOLO'  (TEAM QHUBEKA) a 45"
5 DI FELICE FRANCESCO  (GALLINA ECOTEK LUCCHINI)
6 GARAVAGLIA GIACOMO  (WORK SERVICE GROUP VITALCARE VEGA)
7 MOSCA RAFFAELE  (TEAM QHUBEKA)
8 CALZONI WALTER  (GALLINA ECOTEK LUCCHINI) a 49"
9 GUZZO FEDERICO  (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR) a 51"
10 NESSLER MARTIN  (ASD G.C. SISSIO TEAM) a 1'17"



by Luca Luman

© 2022 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2022
  • Archivio 2021
  • Archivio 2020
  • Archivio 2019
  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati