Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2010-08-31 - TOSCANA - CESA IN VAL DI CHIANA (AR)
88 CIRCUITO DI CESA di Km. 129 alla media di 41,938 Km/h

88 CIRCUITO DI CESA - CESA IN VAL DI CHIANA Colpo di mano di Daniele Angelini nel Circuito di Cesa

CESA (AR) - Con un allungo strepitoso, stoccato poco prima del triangolo rosso, Daniele Angelini (GS Podenzano Tecninox) va a cogliere il primo successo stagionale per se', e per la sua formazione che finalmente rompe il ghiaccio in provincia aretina.

Lungo le transenne del tradizionale rettilineo d'arrivo della SP 327, il folto pubblico si aspettava una soluzione a ranghi compatti, epilogo spesso paventato alla vigilia del Circuito di Cesa, ma altrettanto spesso disatteso negli ultimi anni. Anche quest'anno, a gran sorpresa sbuca sul viale il ragazzo della Podenzano, promettente atleta al terzo anno in categoria.

Va subito detto, a onor del vero, che la squadra emiliana si č meritata ampiamente questa vittoria. Infatti, dopo la partenza come sempre vertiginosa (al via 125 dei 170 iscritti), si forma al comando un drappello di 14 unita', compredente 3 esponenti della Podenzano. I fuggitivi, che resteranno al comando per oltre 100 km, sono: Prodigioso, Torri e Ferrario (Podenzano); Boschi, Canzini e Castelli (SC Sergio Dalfiume); De Marchi e Grazian (CT Friuli); Nichele e Bernardi (GS S.Marco Concrete); Marchiori (US F.Coppi Gazzera); Pacella (Fracor); Follador (Brisot Bibanese) e Ravaioli (Hoppla' Magis).

Nonostante la bagarre dietro (segnaliamo soprattutto le iniziative della Sestese, della Sanmarinese Lupi e della Vega Montappone), e il tentativo solitario di Alessio Camilli, i battistrada acquistano un vantaggio massimo di 2'35" al km 74. Sembra ormai una situazione stabile e quindi favorevole per i 14, ma intorno al km 85 che avviene la svolta: Marchiori fora, si stacca dai fuggitivi e immediatemente la Fausto Coppi Gazzera si mette forsennatamente a tirare il gruppo, chiudendo il gap a 8 km dal traguardo. Nell'ultimo strappo del Pozzo, gli indomiti Prodigioso e De Marchi non si arrendevano al ritorno prepotente del gruppone, e provavano una sortita che perņ si spegne lungo la picchiata verso Cesa. Infine, proprio mentre gli sprinter si preparano alla volata, si guardano sugli occhi e si stringono gli scarpini, in sordina esce Angelini che beffa tutti.
ORDINE DI ARRIVO:
1° ANGELINI DANIELE  (G.S. PODENZANO A.S.D.)
2° SEREBRYAKOV ALEXANDER  (SAMMARINESE GRUPPO LUPI) a 01"
3° ZHDANOV ALEXANDER  (CICLISTICA SESTESE A.S.D.)
4° BELLI MATTEO  (TEAM HOPPLA MAGIS MAVO )
5° VIOLA ANTONIO  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
6° DUGANI FLUMIAN LUCA  (A.S.D. G.S. BIBANESE -BRISOT CARDIN)
7° BOLZAN RICCARDO  (G.S. SAN MARCO CONCRETE CANEVA A.C.D.)
8° FEDELE MANUEL  (ARAN - D'ANGELO & ANTENUCCI )
9° PISCOPIELLO FABIO  (VEGA PREFABBRICATI MONTAPPONE A.D.)
10° TRAVERSI NAKYA  (G.S.MAIET COLNAGO ASD)



Luca Trippi

© 2010 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati