Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2010-10-02 - LOMBARDIA - OGGIONO (LC)
82 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA di Km. 172 alla media di 42.289 Km/h

82 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA - OGGIONO Al russo Alexander Serebryakov il Piccolo Giro di Lombardia

82 Piccolo Giro di Lombardia - 1 Memorial Ezio Tettamanti (Gara Ciclistica Internazionale categoria Elite U/23) Organizzazione VC Oggiono

Alexander Serebryakov, (A.C.S. Lupi-San Marino), 23 anni russo di Mosca, conquista il suo personale poker stagionale vincendo, l'82emo Piccolo Giro di Lombardia prevalendo allo sprint sull'altomilanese Maurizio Gorato (Brunero) e il varesino Maurizio Anzalone (Palazzago) nell'ordine seguiti da un plotone di compagni avvantaggiatisi sul resto del plotone nei 20 chilometri finali di questa edizione del Piccolo Giro di Lombardia, molto combattuta dal primo all'ultimo chilometro.
Serebryakov vive da tre anni in Italia precisamente a Chiesina Uzzanese in Toscana con la giovane moglie Yelena in attesa del loro primo figlio ai quali dedica questa vittoria unitamente alla famiglia Tamberi che presiede collegialmente il C.S. Lupi, al DS Quiriconi e agli accompagnatori Marinari e Petroni.
02 Ottobre 2010, una data da ricordare negli annali del ciclismo lecchese che, grazie all'impegno dei Dirigenti del VC Oggiono col presidente Daniele Fumagalli in testa, hanno assunto l'onore e l'onere di organizzare il Piccolo Giro di Lombardia, classicissima del panorama ciclistico internazionale dei "Puri" che l'anno scorso non venne organizzato per problemi di carattere economico e che oggi riprende il suo cammino con sicurezza e nuove certezze per un futuro gia' garantito almeno fino alla 100ema edizione come e' stato auspicato anche dal Sindaco cittadino, Roberto Ferrari, oggi anche nei panni del Mossiere per i 165 corridori che hanno preso il via da Oggiono tra due ali di folla festante in una giornata dal tipico sapore autunnale.
Ed e' subito bagarre con Andrea Di Corrado (De Nardi-Bergamasca) che si incarica di aprire le danze con una fuga di qualche chilometro, una passerella per ricevere i primi applausi poi, al chilometro 24, nasce una fuga di 13 corridori : Marco Rebagliati (De Nardi), Leandro Cotesta (Palazzago), Alexandr Gufler (Sudtirol), Michele Torri (Podenzano), Andrea Gallo (Racconigese), Nicola Danesi (Gavardo), Carmelo Marchetta (Brunero), Gaetano Califano (Cerone), Roger Devittori, Lorenzo Rossi e Sven Schelling (VC Mendrisio), Amani Ponzoni (Carmiooro) e, Magnus Borresen (Norvegia) che guideranno la corsa per una tre
ntina di chilometri poi, dopo qualche azione solitaria, al km 52 per iniziativa di Amani Ponzoni (Carmiooro) e Carmelo Marchetta (Brunero), nasce una nuova fuga completata da Michele Nodari (De Nardi), Alfio Locatelli (Palazzago), Luca Dodi (Podenzano), Marco Giani (Fagnano Nuova), Luca Ferrante (Delio Gallina) e Oleksandr Polivoda, (Brunero) che durera' una cinquantina di chilometri spegnendosi sulle rampe del Ghisallo dove si avvantaggia il sardo Fabio Aru (Palazzago) che passa per primo sotto il GPM della Madonna del Ghisallo precedendo di una manciata di secondi Luca Benedetti (Team Trentino) e Gianmarco Di Francesco e pochi secondi dopo, il gruppo sgranato.
Nella discesa del Ghisallo si portano al comando gruppetti di corridori che vengono regolarmente superati da altri in successione dando vita ad una avvincente bagarre con continui capovolgimenti in testa alla corsa e con Marco Prodigioso (Podenzano), Maurizio Gorato (Brunero), Gabriele Pizzaballa (Palazzago) e i francesi Thomas Domont e Mathieu Teychenne (AG2R La Mondiale) tra i piu' attivi fino ai 3 chilometri all'arrivo quando iniziano le manovre per accaparrarsi le migliori posizioni per lo sprint finale che vede il russo Alexander Serebryakov prevalere nettamente sul generosissimo Maurizio Gorato e sul combattivo Maurizio Anzalone nell'ordine.
Alla cerimonia protocollare hanno presenziato il Senatore Roberto Calderoli, il Sindaco di Oggiono Roberto Ferrari, la Drssa Andreoni in rappresentanza dell'Istituto "La Nostra Famiglia" e lo Sponsor principale della manifestazione, l'ing. Giovanni Pontiggia Presidente della Banca di Credito Cooperativo dell'Alta Brianza.
ORDINE DI ARRIVO:
1 SEREBRYAKOV ALEXANDER  (SAMMARINESE GRUPPO LUPI)
2 GORATO MAURIZIO  (PEDALANDO IN LANGA CAMEL BRUNERO)
3 ANZALONE MAURIZIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA)
4 FANELLI STIVEN  (DELIO GALLINA S.INOX FILCRE A.S.D.)
5 KARIMOV RUSLAN  (CONAD BODY SPRING - TEAM IDEA)
6 TEDESCHI MIRKO  (CARMIOORO NGC POOL CANTU')
7 TEYCHENNE COUTET  (CHAMBERY CYCLISME)
8 VICINI MAURO  (CARMIOORO NGC POOL CANTU')
9 BARINDELLI LUCIANO  (CARMIOORO NGC POOL CANTU')
10 BARDET ROMAIN  (CHAMBERY CYCLISME)



Vito Bernardi


Gara correlata:
 
Data Nome Gara Località
2017-10-0189 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA UNDER23
LOMBARDIA - OGGIONO (LC)
2016-10-0288 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA UNDER23
LOMBARDIA - OGGIONO (LC)
2015-10-0387 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA UNDER23
LOMBARDIA - OGGIONO (LC)
2014-10-0486 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA
LOMBARDIA - OGGIONO (LC)
2013-10-0585 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA
LOMBARDIA - OGGIONO (LC)
2012-10-0684 PICCOLO GIRO DI LOMBARDIA
LOMBARDIA - OGGIONO (LC)

© 2010 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati