Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2011-05-07 - TOSCANA - CASTIGLION FIORENTINO (AR)
12 COPPA COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO di Km. 138 alla media di 42.321 Km/h

Lo scatto bruciante di Prodigioso

CASTIGLION FIORENTINO (AR) - C'era voglia, tanta voglia di riscatto in casa Petroli Firenze, dopo le ultime gare corse da protagonisti ma senza acuti. E il riscatto e' arrivato nella 12 Coppa Citta' di Castiglion Fiorentino, grazie alla fucilata di Marco Prodigioso che sulla rampa finale verso il centro del paese del Cassero ha levato di ruota il generoso Pawel Poljanski (Gs Campi Bisenzio) al termine della breve ma determinante fuga che li ha visti protagonisti in coppia. Rafael Andriato completa il successo della squadra diretta da Daniele Tortoli conquistando, a una manciata di secondi dal tandem di testa, un terzo posto che vale oro per l'atleta rimasto fermo due mesi per un grave infortunio.
Sono stati poco meno di cento i corridori che hanno preso il via in un pomeriggio finalmente assolato e caldo. La prima parte di gara scorre in modo tranquillo: il gruppo lascia andare Mirko Tedeschi (Petroli) e Francesco Dionisio (Cerone) che raggiungono un vantaggio massimo di 2'13". Al loro inseguimento si portano Trombin, Pascali, Cresca, Lollo e Galligani. Al km 55 Lollo perde contatto, mentre dal gruppo rinviene un attivissimo Alessio Marchetti (Cerone). Al km 70 davanti si ricongiungono, ma il plotone (sotto la spinta dell'Hoppla') inizia a reagire: proprio in prossimita' dell'inizio della salita della Foce (km 100), il gruppo torna compatto. Avviene poi la naturale selezione sulle morbide pendenze della Foce: al Gpm transita Diego Borgi (Maltinti) leggermente avvantaggiato su Mattia Barabesi che a sua volta guida un drappello di 22 unita' che andra' poi a giocarsi la vittoria. Lungo la discesa del Torrino si registrano scatti e controscatti, con una Petroli scatenata: ci riprova ancora Tedeschi, poi e' la volta di Mazzi e Andriato, ma il controllo e' serrato. Ai meno 5 km dall'arrivo, la svolta: dopo l'attacco svanito di undici uomini, partono in contropiede Prodigioso e Poljanski che in breve toccano un vantaggio di 23". Niente da fare per gli inseguitori. Ai meno 600 metri dall'arrivo, quando l'erta di Castiglion Fiorentino ha iniziato a farsi impegnativa, arriva improvvisamente l'attacco pungente, diretto, secco di Prodigioso a cui il polacco Poljanski non e' in grado di reagire.
ORDINE DI ARRIVO:
1 PRODIGIOSO MARCO  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM)
2 POLJANSKI PAWEL  (G.S.CAMPI BISENZIO DIEFFE CONFEZIONI GEST) a 7"
3 ANDRIATO DE MATTOS RAFAEL  (PETROLI FIRENZE-CYCLINGTEAM) a 15"
4 NIKOLIENKO OLEKSANDR  (CERONE RODMAN LEONE)
5 MUCELLI DAVIDE  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.)
6 GATTI ERMINIO  (NAMED CASATI AURORA)
7 KOS PATRICK  (NAMED CASATI AURORA)
8 PACHON MELO OSCAR MAURICIO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
9 CENTRA PAOLO  (G.S. MALTINTI LAMPADARI BCC CAMBIANO)
10 BOSCHI MIRKO  (SC SERGIO DALFIUME)



Luca Trippi

© 2011 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati