Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2011-07-26 - TOSCANA - LEVANE (AR)
4 GRAN PREMIO POLVERINI ARREDAMENTI di Km. 130,500 alla media di 44.743 Km/h




GRAZIATO E LA TREVIGIANI BOTTOLI NON PERDONANO SOTTO LA STELLE A LEVANE

LEVANE(AR).- E' giusto definirla seminotturna perche' parte alla luce del sole e finisce sotto quella dei riflettori nel centro di Levane gremito di sportivi e appassionati di ciclismo. Per il quarto anno consecutivo il Gran Premio Polverini Arredamenti ha proposto con l'ausilio della Fracor Modolo Pratomagno questa formula suggestiva e spettacolare con un tratto in linea iniziale di 69 Km attraverso tre giri di 23 Km e le salite di Poggio Bagnoli e Bucine, ed il finale su 30 giri di Km 2,050 nel centro di Levane. Ha vinto nel rispetto del pronostico la Trevigiani Bottoli Dynamon qui guidata da Marco Milesi grazie al veneto della provincia di Padova Massimo Graziato che ha preceduto una dozzina di compagni di fuga con i quali si era sganciato a 6 giri dalla fine. Al posto d'onore un avversario ostico in volata e sorretto da una grande condizione, il russo Serebryakov, quindi il compagno di squadra di Graziato, Delle Stelle da molti indicato il favorito principale alla luce anche del successo dell'anno prima. Un podio di velocisti per la kermesse, veloce e che ha visto protagonisti nella prima parte un quintetto con Guderzo, il campione croato Grubic,, Merolese, Boschi e Acquaviva. La fuga iniziata al Km 30 e' proseguita per oltre trenta chilometri con una media generale superiore i 46 orari. Con l'inizio della kermesse cittadina nel centro di Levane si susseguivano gli allunghi di Castelli, Cicciari, Zuanon, Cavasin, Capati ed altri, ma la Trevigiani controllava con attenzione e lanciava le sue frecce a una dozzina di Km dalla conclusione. Un allungo di sei corridori, il rientro solitario del russo Serebryakov e di altri corridori, portava sulla testa un drappello di 15 atleti. Cadeva lo sfortunato Pascali mentre la volata finale era vinta nettamente da Graziato che ai cento finali in leggera salita, era gia' nettamente davanti a tutti con il compagno di squadra Delle Stelle che perdeva al fotofinish il secondo posto. Molti gli ospiti della gara valevole per i Gran Premi Coop Levane, La.Met., Circolo Arci Aurora e per la challenge Remo Corti. Tra gli altri Alfredo Martini, il c.t. azzurro Marino Amadori, il presidente della Provincia di Arezzo Roberto Vasai, il sindaco di Montevarchi Francesco Maria Grasso, il presidente provinciale del Coni Giorgio Cerbai, i dirigenti del Comitato Toscano di ciclismo, Bacci, Marchesini, Dolfi, Mucci.
ORDINE DI ARRIVO:
1 GRAZIATO MASSIMO  (TREVIGIANI BOTTOLI DYNAMON)
2 SEREBRYAKOV ALEXANDER  (SAMMARINESE GRUPPO LUPI)
3 DELLE STELLE CHRISTIAN  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
4 POZZETTO FEDERICO  (IDEA SHOES - M.C.S. - MADRAS)
5 CAMILLI SIMONE  (HOPPLA' TRUCK IT. MAVO VALDARNO PR.)
6 MENAPACE ANDREA  (MANTOVANI CYCLING FONTANA)
7 TOMMASSINI FABIO  (U.C.TREVIGIANI DYNAMON BOTTOLI)
8 IVANOU YAUHENI  (A.S.D. FUTURA TEAM - MATRICARDI)
9 BEDIN MATTIA COSTANTINO  (GENERALI-BALLAN)
10 DUGANI FLUMIAN LUCA  (GS BRISOT GAIAPLAST BIBANESE)



ANTONIO MANNORI

© 2011 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati