Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2011-09-24 - EMILIA ROMAGNA - VILLANOVA DI RAVENNA (RA)
3 MEMORIAL ELIA DAL RE di Km. 112 alla media di 43.552 Km/h

3 MEMORIAL ELIA DAL RE - VILLANOVA DI RAVENNA

Oggi, 24 settembre, ha preso il via la 3 edizione del MEMORIAL "ELIA DAL RE"-Antiche Strade di Villanova- Trofeo Molino Boschi, gara riservata alla categoria dilettanti elite/under 23 fortemente voluta dalla famiglia dell'ex dilettante Eliseo Dal Re, organizzata in collaborazione con la societa' cicloturistica La Roda di Reda ed il Comitato Cittadino di Villanova di Ravenna.
Alla partenza 88 atleti in rappresentanza di 14 squadre provenienti da 6 regioni, tra cui: Reda Mokador, vincitrice della scorsa edizione, team Palazzago, Zalf fior, Generali, Bata, Cyber team, Dalfiume, ad affrontarsi sull'ormai classico circuito locale di Villanova di Ravenna caratterizzato da 2 tratti di sterrato.
La gara e' stata combattuta fin dai primi chilometri e dopo appena 11 km di gara ha preso il largo un tentativo di fuga di una decina di uomini:Bonacci (Reda Mokador), Gasparella e Simioni (Cyber Team) Zambon (Palazzago), Chinello e Gidoni (Bata), Petitto (Zalf), Cavasin(Generali), Toto' (Veloclub Senigallia), Galvani e Stohr (Dalfiume) che a meta' gara poteva contare sul vantaggio massimo di 2'29". Alcune forature, e i tanti chilometri all'attacco, hanno ridotto il gruppo di testa ad una ventina di chilometri dalla conclusione a cinque sole unita': Cavasin, Petitto, Toto', Storh e Galvani mentre dietro la Palazzago, poi la Zalf e soprattutto la Bata tentavano di riassorbire i fuggitivi riducendo il ritardo ad alcune decine di secondi nel corso dell'ultimo giro. La bagarre era ormai accesa ed e' stato Daniele Cavasin a portare la stoccata decisiva per conquistare la vittoria nel 3 Memorial Elia Dal Re, battendo in una volata ristretta i compagni di fuga superstiti, ovvero, nell'ordine Petitto, Toto' e Stohr, con il gruppo che giungeva allungato ad una ventina di secondi.
ORDINE DI ARRIVO:
1 CAVASIN DANIELE  (GENERALI-BALLAN)
2 PETITTO ALBERTO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR)
3 TOTO' PAOLO  (A.S.D.VELOCLUB SENIGALLIA)
4 STOHR JAN  (SC SERGIO DALFIUME) a 2"
5 SIMION PAOLO  (A.S.D. G.S. ZALF DESIREE FIOR) a 16"
6 BRYCHAK VITALII  (ARAN - D'ANGELO & ANTENUCCI ) a 17"
7 GALVANI LUCA  (SC SERGIO DALFIUME) a 20"
8 CASTELLI MIRKO  (SC SERGIO DALFIUME) a 21"
9 MENGARDO GIANLUCA  (S.C.FWR BATA CICLISMO)
10 ANZALONE MAURIZIO  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA) a 27"

Il podioUno spettacolare passaggio della gara


Giulia Laghi

© 2011 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati