Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-07-26 - LAZIO - SUPINO (FR)
3 TROFEO AMICI DEL CICLISMO di Km. 47 alla media di 34.390 Km/h



Nella gara riservata agli esordienti di secondo anno sono stati 28 i corridori alla partenza. A parte un allungo di Onorati (UC Alatri) nei primi 5 chilometri di corsa, il gruppo si è mantenuto sempre compatto sotto la spinta dei portacolori della Vigili del Fuoco-Cinelli. Dopo la prima ora di corsa con la media di poco superiore ai 35 km/h, si è verificato dapprima il forcing di Sannino (Pianura Eldo Visconti) al km 34 e poi è stato il turno di Conti (Borgonovo Milior) al km 36.
Intorno al km 40 di corsa sulla salita per Supino (primo passaggio) ci ha provato De Filippis (Vigili del Fuoco-Cinelli) che è stato raggiunto e superato poco dopo dal tricolore di ciclocross 2008 Sannino (Pianura Eldo Visconti) che è scattato per la seconda volta. Il secondo tentativo di fuga di Sannino è riuscito alla perfezione: in occasione dello scollinamento, Sannino ha preceduto di 15" Latella (Latella Sport) e di 25" un drappello di otto più immediati inseguitori con Porcelli (US Montecorona), Milano (Molise Ricambi), Onorati (UC Alatri), Russo (Latella Sport), Terracciano (Bruscianese Cicli Perna), Appetecchia (Anagni-Cicli Nereggi), Dolo e De Filippis (Vigili del Fuoco-Cinelli). Ai meno 5 dalla conclusione alle spalle del solitario Sannino gli otto più immediati inseguitori si sono riportati su Latella lasciando via libera all'azione dell'inarrestabile battistrada Sannino che si è presentato all'arrivo in perfetta solitudine con 38" di margine su De FIlippis, Milano, Esposito, Terracciano, Dolo, Porcelli, Appetecchia, Pizzo, Russo, Onorati e gli altri

Tempo del vincitore 1.22'00" dopo 47 chilometri di corsa alla media di 34,390 km/h.

"Nel tratto di pianura la gara è stata un po' sonnolenta, ho aspettato la salita per sferrare l'attacco con i Vigili del Fuoco che controllavano la situazione. Sono riuscito a tenere duro ed arrivare solo al traguardo. All'ultimo chilometro ho tirato un sospiro di sollievo quando non vedevo più i contrattaccanti. Dedico il successo alla mia famiglia che mi segue sempre, al mio direttore sportivo e ai miei compagni di squadra". Questo il commento di Giuseppe Sannino nato a Napoli il 16 luglio 1995 e residente a Giugliano (Napoli). Nella carriera ciclistica ha collezionato 128 vittorie ed ha iniziato a correre all'eta' di 7 anni con la USC Grumese vincendo 12 corse da G1, 15 da G2 e 18 da G3. Nella categoria G4 passa alla Ciclistica Bruscianese vincendo 19 corse tra cui il Meeting Nazionale Giovanissimi a Santa Croce sull'Arno nel 2005; nel 2006 sempre con la Ciclistica Bruscianese vince 20 corse e per il secondo anno di fila il Meeting Nazionale Giovanissimi a Cesenatico; da G6 nel 2007 passa alla US Cipollini di Napoli con 14 vittorie all'attivo e il secondo posto al campionato regionale campano. Stagione prolifica il 2008 con la vittoria al campionato italiano esordienti di ciclocross di Scorze' (Venezia), 7 affermazioni nel cross e 14 vittorie su strada. Frequenta tuttora l'Istituto Tecnico Commerciale "Francesco Saverio Nitti" di Napoli e, in famiglia, ha un fratello ciclista di nome Salvatore che milita da allievo secondo anno nel Team Pianura Eldo Visconti. Con il successo odierno sale a quota 9 successi stagionali oltre ai 3 secondi, 3 terzi e 1 quarto posto.

Presenti alla cerimonia di premiazione l'Assessore allo Sport del Comune di Supino Marco Zuccaro, il vice presidente del comitato regionale FCI Lazio Tony Vernile, il presidente del comitato provinciale di Frosinone FCI Angelo Courrier, Antonella e Mario Gnagni figli del compianto cavalier Antonio (uno dei padri fondatori della Società Ciclistica Supino) che nella sua carriera di "volontariato sportivo" ha ricoperto incarichi di prestigio (Cronometrista alle Olimpiadi di Roma 1960 nel nuoto e nell'atletica, Giudice Fidal e FCI, Commissario di Gara in 3 Giri d'Italia e 4 Tirreno-Adriatico, Presidente Comitato Provinciale Frosinone FCI dal 1986 al 1992) oltre ad aver ricevuto meriti ed onorificenze: Stella d'Argento CONI nel 1989, Stella d'Oro CONI nel 2000, Premio Elio Rimedio nel biennio 1983-1984 quale migliore giudice di gara nazionale della FCI.
ORDINE DI ARRIVO:
1° SANNINO GIUSEPPE  (TEAM PIANURA ELDO VISCONTI)
2° DE FILIPPIS CRISTIAN  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO)
3° MILANO MATTEO  (G.S. MOLISE RICAMBI)
4° ESPOSITO TOMMASO  (CICLISTICA BRUSCIANESE CICLI PERNA)
5° TERRACCIANO FRANCESCO  (CICLISTICA BRUSCIANESE CICLI PERNA)
6° DOLO NICOLAS  (CYCLING TEAM VIGILI DEL FUOCO)
7° PORCELLI PIETRO  (US MONTECORONA)
8° APPETECCHIA FEDERICO  (U.C. ANAGNI CICLI NEREGGI A.S.D.)
9° PIZZO EMANUELE  (GUAZZOLINI CORATTI)
10° RUSSO ANDREA  (LATELLA SPORT)





© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati