Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2013-05-26 - SICILIA - CANICATTINI BAGNI (SR)
11 TROFEO PANTALICA 2013 di Km. 78 alla media di 29,250 Km/h



Dopo il "Memorial Santo Tavana " del 1 Maggio scorso, dedicato al medico e ciclista canicattinese scomparso lo scorso 27 Ottobre a soli 46 anni, la squadra che Tavana ha curato da team manager, la Team Danieli Sicilia, torna a stravincere sul "duro" circuito cittadino ed extracittadino di Canicattini Bagni, aggiudicandosi anche l' 11 Trofeo Pantalica Juniores ed il 4 Giro Ciclistico Citta' di Canicattini Bagni , con il giovane ragusano Emanuele Cascino che ha percorso i 78 Km della gara in 2h e 41'.

Alle sue spalle distanziato di ben otto minuti Mario Fichera del Progetto Giovani Paterno' - Team Uccellatore 3 ancora Team Danieli con Seby Tanasi ed al 4 posto il compagno di squadra Lino Spada.

Come si e' detto, un percorso duro quello disegnato gia' lo scorso anno dagli organizzatori, l' A.S.D.Consorzio delle Associazioni della Provincia di Siracusa , presieduto da Nunziatina Russo, in collaborazione con il Comune di Canicattini Bagni , Assessorato allo Sport guidato da Salvatore La Rosa.

Un percorso di 5,2 km. da ripetere 15 volte, che partenda da via XX Settembre, davanti al Municipio Canicattinese, ha portato i 36 corridori presenti allo start, lungo la salita di via La Vecchia, e poi via Garibaldi, via Carducci e i 1600 metri durissimi della salita di Contrada Scocciacoppoli, appena fuori il centro abitato, con pendenza del 16%, per poi imboccare la lunga discesa di via Antonino Uccello, via Canale e lo sprint nuovamente in via XX Settembre.

E la durezza di questo circuito misto alla fina ha fatto la differenza con una rilevante selezione e numerosi rititi, riducendo cosi' gli arrivi.

Il Team Danieli , dunque, si aggiudica la coppa della societa' ed a ritirarla e' Giuseppe Tavana fratello di Santo Tavana e valente team manager, soddisfatto per il risultato della squadra che quest'anno ha cosi' occupato quasi tutte le caselle piu' importanti di questa corsa, in un duro braccio di ferro con la Caneva - Renault Amaru' , che invece lo scorso anno aveva fatto enplein.

Alla corsa presenti assieme al sindaco Paolo Amenta e all'Assessore allo Sport Salvatore La Rosa , tutto il vertice regionale della Federazione Ciclistica Italiana, dal presidente Salvatore D'Aquila al vicepresidente Sergio Monterosso , al presidente provinciale Angelo Pistritto .

Sono stati loro a consegnare i premi ai primi tre arrivati e alla societa' vincitrice di questo 11 Trofeo Pantalica Juniores e 4 Giro Ciclistico Citta' di Canicattini Bagni , su cui cala il sipario, pensando gia' alla prossima edizione, magari con un circuito meno duro che possa garantire un maggior "confronto" fra i corridori e le squadre partecipanti, che ci si augura in numero sempre maggiore.

Anche perche' come ha sottolineato il primo cittadino canicattinese salutando i protagonisti e gli organizzatori : "Il Pantalica e' un momento importante di promozione del nostro territorio. Il ciclismo,d'altra parte, per sua caratteristica e' proprio lo sport ideale per far ammirare i luoghi ed i paesaggi degli Iblei.Per cui quello che auspico e' che le edizioni a seguire possano coinvolgere non solo Canicattini Bagni, che continuera' a sostenerla, ma l'intero territorio ibleo e del Val D'Anapo, ad iniziare dai luoghi patrimonio Unesco".

Prossimo appuntamento con il ciclismo a Canicattini, che continua cosi' a mantenere questo rapporto stretto con le due ruote sara' per il 14 Giugno pomeriggio, quando si presentera' il libro dell'ex presidente nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, dal 1997 al 2005, Gian Carlo Ceruti , antropologo ed etnologo, "Il ciclismo dalla Sicilia alla Toscana : antropologia di una migrazione" , coniugando la storia dell'emigrazione, in particolare degli inizi del '900 dei canicattinesi e dei siciliani, del quale e' custode e memoria storia il Museo dell'Emigrazione di Canicattini Bagni, allo sport
ORDINE DI ARRIVO:
1 CASCINO EMANUELE  (A.S.D. ABS TEAM DANIELI SICILIA )
2 FICHERA MARIO  (G.S.D. PROGETTO GIOVANI) a 8'00"
3 TANASI ANTONINO  (A.S.D. ABS TEAM DANIELI SICILIA ) a 9'00"
4 SPADA PASQUALE  (A.S.D. ABS TEAM DANIELI SICILIA ) a 10'00"
5 SALAMONE FRANCESCO  (A.S.D.NORMANNA BERTI MOBILI)
6 GIUSTOLISI GIUSEPPE  (A.S.D. ABS TEAM DANIELI SICILIA )
7 AMARU' GIOVANNI  (MULTICAR AMARU' - CANEVA )
8 DI DIO FRANCESCO  (MULTICAR AMARU' - CANEVA )
9 DI MARIA GIOVANNI  (MULTICAR AMARU' - CANEVA )
10 MARIA GIANLUCA  (G.S.D. PROGETTO GIOVANI)





© 2013 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione


  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati