Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2016-08-17 - MARCHE - Offida (AP)
19 COPPA CITTA' DI OFFIDA di Km. 95 alla media di 37,748 Km/h

19 COPPA CITTA' DI OFFIDA - Offida Il veneto Alessandro Bond vince in solitaria sul traguardo di Offida

E' Alessandro Bond dell'Industrial Forniture Moro - Trecieffe il vincitore della 19esima Coppa Citta' di Offida - Trofeo Beato Bernardo. Negli ultimi chilometri lo junior di Feltre (Belluno) si porta al comando insieme al campione umbro Giacomo Cassara' della Secom Forno Pioppi. I due si danno battaglia e alla fine e' Bond a trovare l'affondo buono, tagliando il traguardo con 10" di vantaggio e ottenendo cosi il bis stagionale. Secondo e' Cassara', mentre sul terzo gradino del podio sale il marchigiano Gabriele Brega (nuovo leader della Challenge Picena), che difende i colori del Team ciclistico Campocavallo.

Un centinaio i corridori al via in questa gara di 95 chilometri. Ad abbassare la bandierina sono stati Lino Secchi, presidente della Federciclismo marchigiana, e Gianni Spaccasassi, presidente della Sca Offida, societa' organizzatrice. Al chilometro 32, in salita, dal plotone si sgancia un drappello di atleti, sui quali rientrano poi altri corridori. Cosi attorno al chilometro 66 in testa sono segnalati Matteo Caimmi (Stipa Fonte Collina), Edoardo Raccosta e Lucio Pierantozzi (Rinascita), Gianmarco Gottarelli (Drt Bikes Low Romagna), Giacomo Cassara' e Federico Rosati (Secom Forno Pioppi), Samuele Zoccarato, Matteo Zurlo e Massimiliano Benatti (Pasta Sgambaro), Mattia Taborra, Matteo Sacchet, Mirko Azzalini e Alessandro Bond (Industrial Forniture Moro - Trecieffe), Matteo Belogi (Sidermec F.lli Vitali), Luca Lancioni e Gabriele Brega (Team ciclistico Campocavallo), Giuseppe D'Apote (Grotta San Michele Cagnano Varano) e Alessandro Marinozzi (Scap Trodica di Morrovalle).

La situazione evolve e al chilometro 80 al comando ci sono Brega, Zurlo, Gottarelli, Sacchet, Taborra, Bond, Pierantozzi, Marinozzi, Belogi, Cassara', Rosati, Zoccarato e Benatti. Al chilometro 83 in testa e' Sacchet, inseguito da Bond e Rosati, che si portano al comando a cinque chilometri dall'epilogo. Il resto e' storia gia' raccontata.
ORDINE DI ARRIVO:
1 BOND ALESSANDRO  (INDUSTRIAL FORNITURE MORO - TRECIEFFE)
2 CASSARA' GIACOMO  (SECOM FORNO PIOPPI) a 10"
3 BREGA GABRIELE  (A.S.D.TEAM CICLISTICO CAMPOCAVALLO)
4 SACCON MATTIA  (INDUSTRIAL FORNITURE MORO - TRECIEFFE)
5 ZURLO MATTEO  (A.S.D.POSTUMIA 73 DINO LIVIERO CICLISMO)
6 BENATTI MASSIMILIANO  (A.S.D.VILLADOSE ANGELO GOMME)
7 GOTTARELLI GIANMARCO  (DRT BIKES LOW ROMAGNA)
8 ROSATI FEDERICO  (SECOM FORNO PIOPPI)
9 SACCHET MATTEO  (INDUSTRIAL FORNITURE MORO - TRECIEFFE) a 22"
10 MARINOZZI ALESSANDRO  (S.C.A.P. TRODICA DI MORROVALLE)

h


Andrea Passeri

© 2016 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati