Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-05-01 - TOSCANA - STABBIA (FI)
17. GIRO DELLA TOSCANA - SECONDA TAPPA di Km. 109,000 alla media di 40,308 Km/h

17. GIRO DELLA TOSCANA - SECONDA TAPPA - STABBIAVittoria di Gian Luca Remondi (Nial Nizzoli) maglia a VAN HOECKE Gijs (Avia Cycling Team)

Oggi a Stabbia riscatto italiano per merito di Gian Luca Remondi emiliano del Team Nial Nizzoli mentre Il belga Van Hoecke (Avia Cycling Team) conquista autoritariamente Il primato in classifica di questo spettacolare Giro della Toscana. L'atleta diretto da Rik Devoogdt ha cercato e creato la fuga vincente con tutta la sua forza, premiato da questo bel risultato sfuggitogli per una inezia nella tappa di ieri a Livorno quando aveva autoritariamente preso in mano la gara nel finale del lungomare labronico. Ma in questa seconda frazione il danese Nielsen non ha saputo opporsi ed ha dovuto cedere lo scettro di leader della classifica a Van Hoecke in questa prestigiosa 17^ edizione del Giro della Toscana ancora dagli esiti finali incerti, ma con un terzetto belga al comando a sancire la notevole tradizione ciclistica di questo paese.

Il successo di Remondi davanti ai quotati velocisti toscani come Fiorenza e Bani, fa si che il C.T Rino De Candido possa trarre un sospiro di sollievo, o se vogliamo di consolazione di fronte all'autorita' dimostrata fin da ieri dagli atleti stranieri. Questo arrivo a 10 voluto fortemente da chi ha osato attaccare nel corso dell'ultima tornata ad una andatura che non ha dato scampo a nessun inseguitore, proprio di fronte ad un tagliente ritmo forsennato al quale neppure i sei contrattaccanti hanno saputo resistere sfaldandosi e dileguandosi nel generoso e disperato tentativo di agganciare i battistrada, che andavano cosi' a tutta all'attacco del S. Zio per l'ultima volta, che prendevano in pugno la corsa transitando in vetta al GPM anticipando di 55" il grosso ormai fuori causa.

Lo sprint di Remondi, corridore al primo successo stagionale, ha sorpreso tutti e ha lasciato ai tifosi di Stabbia l'amaro in bocca quando attendevano l'ultimo acuto di un Antonini, che ha lottato fino in fondo davanti al suo pubblico chiudendo in quarta posizione. Domani terza tappa, si v'in terra apuana con tre volte la Fortezza, aspra e schietta nel suo verdetto, una salita dall'ultimo chilometro che ti guarda in faccia e non perdona le gambe di nessuno. Picchiata sul lungomare e arrivo sul Viale della Repubblica teatro di tante battaglie messe in scena dalla Berti Mobili di Duilio Berti che fara' gli onori di casa anche con la sua formazione tanto attesa dai massesi.




Gli speciali a cura dello staff di Ciclismo.Info

PRESENTAZIONE - VIDEO

PRIMA TAPPA 30 APRILE 2009 - RISULTATI COMPLETI - VIDEO
ORDINE DI ARRIVO:
1 REMONDI GIAN LUCA  (CYCLING TEAM NIAL NIZZOLI)
2 FIORENZA ALFONSO  (ARIANNA RIMOR)
3 BANI EUGENIO  (CYCLING TEAM AMBRA CAVALLINI VANGI)
4 ANTONINI SIMONE  (STABBIA IPERFINISH PRATESE GRASSI)
5 ROBERTI EMANUEL  (GUAZZOLINI CORATTI)

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore 13:00


Km 0:
Sono 5 i giri da percorrere, ogni giro misura 19,4km per un totale di 109km. Gli atleti affronteranno, ad ogni giro, lo strappo di San Zio, una rampa breve ma con pendenze impegnative

Km 0:
A breve il via ufficiale della seconda tappa del Giro della Toscana, nel frattempo ecco a voi le interviste realizzate prima della partenza

Km 9:
Atleti impegnati per la prima volta sulla salita di San Zio, verso Cerreto Guidi, situazione di gruppo compatto

Km 12:
Passaggio al GPM nell'ordine TEUNS (Avia Cycling Team) VIOLA (Ambra Cavallini) e WELLENS (Avia Cycling Team)

Km 15:
Quattro km al primo passaggio sotto l'arrivo

Km 19:
Percorso il primo dei 5 giri, gruppo compatto

Km 21:
Si avvantaggiano in 8, ma il gruppo lascia pochissimo spazio

Km 30:
Attacco di CASALI Mirko (Berti Mobili) che viaggia solitario con 20" JUNGELS Bob (Lussemburgo) e 27" sul gruppo

Km 33:
Il gruppo torna compatto, quando si inizia a salire per la seconda volta verso il GPM di San Zio

Km 35:
A 1km dal GPM in testa troviamo DEBAENE Martijn con 10" di vantaggio sul gruppo

Km 36:
Ripreso il fuggitivo, al GPM trasitano nell'ordine WELLENS Tim (Avia Cycling Team) FIORENZA Alfonso (Arianna Rimor) e TEUNS Dylan (Avia Cycling Team), inzia la discesa.

Km 41:
Gruppo compatto a 3km dal passaggio, dove sara' posto il traguardo volante

Km 43:
Due giri conclusi attaccano LANDER Sebastian (Glud & Marstrand Festina) e PETITTO Alberto (Italia Nuova Bologna) rispettivamente primo e secondo al traguardo volante

Km 44:
Media della prima ora, 44,100 km/h

Km 50:
Il gruppo torna compatto

Km 51:
Tra pochi km, gli atleti affronteranno per la terza volta la salita verso San Zio, dove e' posto il GPM

Km 57:
Un km al GPM, gruppo frazionato ma i distacchi sono minimi

Km 58:
Passaggi al GPM, FIORENZA Alfonso (Arianna Rimor) davanti a BRAIT Eros (VC Bianchin) e WELLENS Tim (Avia Cycling Team)

Km 60:
Quando mancano 4km al terzo passaggio, vi proponiamo l'intervista al nostro opinionista Andrea Bardelli raccolta prima del via.

Km 65:
Due giri al termine, LINDAU Philip (Glud & Marstrand Festina) anticipa di pochi metri il gruppo compatto

Km 70:
Guida solitario KIRSCH Alex (Lussemburgo) con 15" sul gruppo, due giro al termine

Km 75 :
Siamo all'inizio della salita di San Zio, al comando POLANC Jan (Slovenia) a 25" insegue CASALI Mirko (Berti Mobili) gruppo a 35"

Km 77:
Ultimi 1000m prima del GPM, il gruppo riprende CASALI (Berti), mentre prosegue solitario POLANC Jan (Slovenia), con 34" di margine

Km 78:
In vista del GPM il gruppo riduce il ritardo da POLANC Jan (Slovenia) portandolo a 20"

Km 79:
Ecco i passaggi al quarto GPM di San Zio. In prima posizione POLANC Jan (Slovenia) a 15" il gruppo guidato da FIORENZA Alfonso (Arianna Rimor) mentre terzo e' WELLENS Tim (Avia Cycling Team)

Km 82:
Quattro km al passaggio, quando gli atleti passeranno sotto lo striscione ci sara' un TV e suonera' la campana dell'ultimo giro. Nel frattempo recuperato il fuggitivo

Km 87:
Inizia l'ultimo giro. Gruppo compatto.

Km 90:
Un quartetto in testa alla gara DEWORTELAER Serge (Lotto Predictor) VAN HOECKE Gijs (Avia Cycling Team) BERNARDINETTI Marco (Guazzolini Coratti) e DEL MASTIO Lorenzo (Ambra Cavallini) ad inseguire si porta un sestetto che insegue a 16", gruppo a 23"

Km 91:
Ufficializzato il premio COMBATTIVITA' di tappa, che va a CASALI Mirko (Berti Mobili)

Km 95:
Sono in 10 al comando, DEWORTELAER Serge (Lotto Predictor) VAN HOECKE Gijs (Avia Cycling Team) BERNARDINETTI Marco (Guazzolini Coratti) DEL MASTIO Lorenzo (Ambra Cavallini) FIORENZA Alfonso (Arianna Rimor) REMONDI Gian Luca (Nial Nizzoli) BANI Eugenio (Ambra Cavallini) ROBERTI Emanuel (Guazzolini Coratti) ANTONINI Simone (Stabbia Gassi) DEBAENE Martijn (Kon Balen BC), gruppo a 25"

Km 97:
al passaggio dalla localita' Bassa,ancora 10 uomini al comando. Si apprestano cosi' d affrontare per l'ultima volta la salita di San Zio.

Km 101:
ad un chilometro dal GPM,ancora 10atleti al comando con 20secondi di vantaggio sul gruppo.

Km 102:
Sale il vantaggio dei 10 al comando,adesso sono 50 i secondi di vantaggio al passaggio dal GPM di San Zio. E' transitato per primo dal GPM Fiorenza,seguito da Antonini e Del Mastio.

Km 104:
a5chilometri dall'arrivo,il vantaggio dei 10 atleti al comando è di 43 secondi.

Km 106:
a meno 3chilometri dall'arrivoil vantaggio dei 10 atleti al comando è di 40 secondi.

Km 107:
il vantaggio dei 10 atleti al comando sale di nuovo a 47 secondi.

Km 108:
i 10 atleti al comando transitano in questo momento sotto il triangolo rosso.

Km 109:
Gianluca Remondi della Nial Nizzoli vince la seconda tappa del giro della Toscana. Secondo Fiorenza Alfonso della Arianna Rimor. Terzo posto per Bani Eugenio dell'Ambra Cavallini.

Km 109:
4. posto per l'atleta di casa Antonini Simone della Stabbia iperfinish,5. posto per Roberti della Guazzolini Coratti. A seguire Debaene,Bernardinetti,Dewortelaer,VanHoecke e Del Mastio. A circa 40 secondi e' arrivato il gruppo principale.

Km 109:
Maglia di leader a VAN HOECKE Gijs (Avia Cycling Team)

Km 109:
ECCO IL VIDEO DELL'ARRIVO
Il podioIntervistaMaglia BiancaMaglia Azzurra
Maglia GrigiaMaglia RosaMaglia RossaMaglia Verde
Foto di gruppo per le maglie
ALLEGATO: Ordine di Arrivo - Seconda Tappa
ALLEGATO: Classifica Generale - Seconda Tappa
ALLEGATO: Classifica Giovani - Seconda Tappa
ALLEGATO: Classifica Stranieri - Seconda Tappa
ALLEGATO: Classifica GPM - Seconda Tappa
ALLEGATO: Classifica a Squadre


commento a cura di Ferruccio Possenti

Servizio di Stefano Masi
--
Staff "Ciclismo.info"
juniores.ciclismo.info
segreteria@ciclismo.info

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati