Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2021-09-19 - TOSCANA - LAJATICO (PI)
DUE GIORNI DI LAJATICO COPPA PRO LOCO DI LAJATICO MEMORIAL MARIO RIFIUTI di Km. 109,500 alla media di 36,099 Km/h

DUE GIORNI DI LAJATICO COPPA PRO LOCO DI LAJATICO MEMORIAL MARIO RIFIUTI - LAJATICO Ludovico Crescioli (Casano) vince a Lajatico ed ottiene il quarto successo stagionale

Rivincita sulle strade della Valdera con partenza ed arrivo a Lajatico. Dopo la gara del sabato secondo appuntamento per gli juniores con il Gran Premio Citta' di Lajatico-Memorial Mario Rifiuti e trionfo per Ludovico Crescioli e la Casano Matec, in quanto l'atleta con la vittoria ed il direttore sportivo che ha guidato la squadra in questa trasferta pisana, Cristian Benenati, sono risultati protagonisti anche nella speciale Challenge organizzata dalla societa' "Una Bici X Tutti" e dal suo presidente Claudio De Angeli, e che teneva conto dei risultati conquistati nelle due prove.

Altro protagonista il Team Franco Ballerini e la Vigor Cycling Team. Un grande successo per la "Due Giorni" juniores in provincia di Pisa, imperniata Gran Premio Citta' di Lajatico-Memorial Mario Rifiuti grazie alla collaborazione ed al sostegno garantiti dal Comune e dalla Banca Popolare di Lajatico. La seconda corsa ben piu' impegnativa della prima con i quattro passaggi dalla salita di Orciatico, si e' decisa con la fuga di sei corridori che si sono presentati al traguardo in leggera salita posto in via Garibaldi all'altezza di Piazza Vittorio Veneto, dove si e' affermato Crescioli, l'atleta di Lazzeretto di Cerreto Guidi, confermatosi il corridore toscano della categoria piu' forte.

In volata Crescioli ha dovuto fare i conti con Mattio portacolori della Vigor Cycling Team squadra piemontese protagonista nelle due gare pisane grazie allo stesso Mattio, ed ai suoi compagni di squadra Tessiore, Cirlincione e Trucco. Quanto ai corridori toscani presenti alla gara (108 i partenti e 37 gli arrivati a confermare le difficolta' del percorso come testimonia anche la media) da ricordare Djordjevic giunto quarto e Salomone settimo, il primo dei corridori alle spalle dei sei protagonisti finali della gara. Ottimo come sempre il lavoro della segreteria garantita da Daniele Brotini.
ORDINE DI ARRIVO:
1 CRESCIOLI LUDOVICO  (CASANO)
2 MATTIO PIETRO  (VIGOR - CYCLING TEAM)
3 TESSIORE TOMMASO  (VIGOR - CYCLING TEAM)
4 DJORDJEVIC RICCARDO  (VALDARNO REGIA CONGRESSI SEIECOM)
5 DAL CAPPELLO OMAR  (AUTOZAI -PETRUCCI-CONTRI)
6 PALUMBO RICCARDO  (BIG HUNTER SPIGA AUREA)
7 SALOMONE GABRIO  (VALDARNO REGIA CONGRESSI SEIECOM) a 1'40"
8 MILAN MATTEO  (DANIELI 1914 CYCLING TEAM) a 2'31"
9 CIRLINCIONE DOMENICO  (VIGOR - CYCLING TEAM)
10 TRUCCO MATTEO  (VIGOR - CYCLING TEAM)



Antonio Mannori

Foto Valerio Pagni

© 2021 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati