Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2009-06-28 - VENETO - CITTADELLA (PD)
28. CITTADELLA - COLLI ALTI di Km. 100

28. CITTADELLA - COLLI ALTI  - CITTADELLAGiacomo Berlato (FDB Schio) centra il secondo successo stagionale

S.Giovanni Colli Alti. Gara interessante quella riservata agli atleti Juniores, che si e' svolta con partenza da Cittadella ed arrivo in quota, a S.Giovanni Colli Alti, lungo il dorsale del Grappa, dopo aver percorso km. 99,600 ed un vincitore solitario che e' stato Giacomo Berlato. Questa 29. edizione, della "Cittadella-Colli Alti", ha un fascino tutto particolare, con tracciato iniziale di pianura e chilometri finali in salita. Partenza precisa, data alle ore 9.30 e subito i partecipanti, 84 dei 91 iscritti, hanno impresso un ritmo abbastanza veloce, lungo gli abitati di Pozzetto, S.Croce Bigolina, Tezze sul Brenta, Rosa', Travettore, Baggi, Ponte Paletti, circuito di km. 4, che era da ripetere per 12 volte e qui si mettevano in evidenza i portacolori padovani della Pressix-Zanon-Tosetto, prima con Stefano Tonin, in fuga con il compagno di squadra Paride Pasin, che prendevano un leggero vantaggio sul gruppo. Sfortuna si accaniva con Tonin, che gli scoppiava il tubolare posteriore. Per nulla intimorito, Tonin risaliva in sella ed andava all'inseguimento ed al 75.km, raggiungeva i battistrada e se ne andava solitario, conquistando 1' sui diretti inseguitori. Conclusa la pianura, si giungeva a Romano d'Ezzelino e qui la strada iniziava a salire verso Romano Alto, Pragolin, Costa Lunga, mettendo in risalto l'altro padovano, Marco Stocchero (Pressix), che doveva desistere per crampi. Si transitava per Campo Solagna e qui rimaneva all'attacco un plotoncino che si assottigliava sempre piu' con l'andare dei chilometri, per pedalare verso S.Giovanni Colli Alti, dove era posto il traguardo ed era il vicentino Giacomo Berlato che conquistava la vittoria con gli altri tutti sgranati. Era la prima prova dello Scalatore d'Oro, maglia che veniva indossata da Berlato, oltre alla maglia del Velocista d'Oro, messa in palio sui premi di traguardo in pianura, che veniva conquistata dal padovano Luca Pivotto (Pressix-Zanon-Tosetto). L'organizzazione era a cura dell'Asd Breganze Cicloclub 96. Alla direzione della corsa, Carlo Endrizzi, mentre la giuria era composta da: Giuliano Sanson, Tullio Bombardelli, Bruno Martini e Francesco Belliato.
ORDINE DI ARRIVO:
1 BERLATO GIACOMO  (A.D.FDB-CAR DIESEL-VC SCHIO 1902)
2 TONIATTI ANDREA  (A.S.D. US AUSONIA CSI PESCANTINA)
3 MARITAN LUCA  (SPORT CLUB VIGOR A.S.D.)
4 BRAIT EROS  (VC BIANCHIN MARCHIOL)
5 PASIN PARIDE  (PRESSIX ZANON TOSETTO)
6 FORMOLO DAVIDE  (A.S.D. US AUSONIA CSI PESCANTINA)
7 STELLA STIVEN  (A.S.D.VILLADOSE ANGELO GOMME)
8 CECCHINI DAVIDE  (SPORT CLUB VIGOR A.S.D.)
9 OSELE PIETRO  (A.D.FDB-CAR DIESEL-VC SCHIO 1902)
10 FAVERO EMANUELE  (GIORGIONE ALISEO VENTILCONV.)

Giacomo BerlatoMerenti Berlato Cordioli Lievore Osele e Berlato


Livio Fornasiero

© 2009 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati