Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2010-07-22 - LOMBARDIA - COLLE GALLO (BG)
3 GIORNI OROBICA - PRIMA TAPPA di Km. 95

3 GIORNI OROBICA - PRIMA TAPPA - COLLE GALLOLa prima tappa della 3 GIORNI OROBICA, seguila in DIRETTA WEB

Era uno dei corridori piu' attesi e non ha deluso le aspettaive degli sportivi presenti sul Colle Gallo per assistere alla conclusione della prima tappa della 3 GIORNI OROBICA, il Campione Australiano Jay McCarthy ha colto il successo che vale la prima maglia oro di leader della 3 GIORNI OROBICA 2010. Nel finale in salita verso il Santuario della Madonna dei Ciclisti il corridore australiano ha vinto la resistenza di Lorenzo Di Remigio che e' giunto secondo, terza piazza per l'ex tricolore Andrea Zordan.
Un inizio scoppiettante per l'edizione 2010 della corsa bergamasca, organizzata dal Team 2003 del Presidente Antonio Torri, che quest'anno puo' vantare un campo di partecipanti unico nel panorama ciclistico nazionale, essendo l'unica corsa in Italia che quest'anno puo' vantare alla partenza il Campione del Mondo Jasper Stuyven. Partenza subito ad alta velocita' con l'attacco di Calvin Watson (Australia), Paolo Simion (Giorgione) e Alfredo Ligotti (Castanese) che arrivano a guadagnare fino ad un minuto nei confronti del plotone. Quando, intorno al quarantesimo chilometri, il gruppo sembra avere a portata di mano i tre fuggitivi, dal plotone si sganciano in sette che rientrano sulla testa della corsa, mentre il resto del gruppo perde contatto. A riportarsi sui fuggitivi sono Ruyters, McCarthy, Di Remigio, Longo, Zordan, Modesti e Guerrini. I dieci uomini al comando arrivano ad avere un vantaggio massimo di tre minuti sul gruppo mentre, all'inizio della salita finale possono ancora amministrare 1'50" sul grosso.
Lungo le rampe che portano al traguardo del Colle Gallo si avvantaggiano in un primo momento il tricolore Simion e il belga Ruyters che vengono ripresi sotto la spinta dell'azione di McCarthy al quale resiste il solo Di Remigio che poi e' costretto ad errendersi negli ultimi metri. Arriva cosi' il primo successo in Italia per il Campione Australiano e vice Campione Australiano nella crono Jay McCarthy.
ORDINE DI ARRIVO:
1 MCCARTHY JAY  (AUSTRALIA)
2 DI REMIGIO LORENZO  (TEAM 999 CAFFE' MOKAMBO) a 2"
3 ZORDAN ANDREA  (WORK SERVICE BRENTA) a 20"
4 HOWSON DAMIEN  (AUSTRALIA) a 21"
5 BRECHT RUYTERS  (NAZIONALE BELGA) a 23"
6 CORTI ANDREA  (S.C. BRUGHERIO SPORTIVA) a 24"
7 GUADAGNINI MARCO  (AUTOZAI TAGLIARO CONTRI BZ ) a 25"
8 CEOLAN LUCA  (AUTOZAI TAGLIARO CONTRI BZ ) a 26"
9 MAREK KULAS  (FLOTA POLONIA) a 30"
10 BALLABIO ALESSANDRO  (CANTURINO 1902) a 32"

Prima azione di giornataIl gruppo all'inseguimentoL'arrivo di Andrea ZordanIl vincitore intervistato da Clelia Epis
Zordan e SimionIl vincitore con le missIl podio
ALLEGATO: Ordine di Arrivo Completo
ALLEGATO: Classifica Generale
ALLEGATO: Classifica a Punti
ALLEGATO: Classifica Gpm
ALLEGATO: Clasifica Intergiro
ALLEGATO: Classifica a Squadre


Stefano Masi
segreteria@ciclismo.info

© 2010 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati