Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2010-08-22 - VENETO - ENEGO (PD)
6 NOVENTA ENEGO di Km. 93

Sull'impegnativo traguardo di Enego la spunta Pietro Osele

Enego (Vi). Lo scledense Pietro Osele si e' aggiudicato la 6a edizione della Noventa Padovana-Enego, classica delle Due Province con arrivo in salita, riservata alle categorie Juniores. Il gruppo padovano Gc Noventana, all'ottima regia organizzativa della gara che si e' svolta prima lungo un percorso scorrevole e pianeggiante ed il finale lungo l'impegnativa salita, con arrivo ad Enego, tra due ali di folla plaudente. Ai nastri di partenza, una sessantina di corridori, in rappresentanza di 11 sodalizi ciclistici, tra i quali, la padovana Work Service Brenta. Non troppi, ma con nomi altisonanti, che hanno dato lustro alla corsa, ben conoscendo che la salita non e' tanto amata dalla maggioranza, pero', atleti che vogliono aspirare ad essere protagonisti nel ciclismo, non dovrebbero mancare a questo tipo di gare con inclusa la salita, anche se dura. Il successo di Pietro Osele e' giunto dopo una gara d'attacco, prima in compagnia di altri 9 corridori e poi, dando fuoco alle polveri, prendendo il sopravvento con altri tre atleti: Nardelli, Marola e Di Remigio, giunti nell'ordine alle spalle di Osele. Grande selezione ed il ritmo impresso, vedeva dieci corridori che aumentavano l'andatura, lasciando il gruppo alle spalle, raggiungendo un vantaggio massimo di 4', proprio quando iniziava la salita. Dei 10 di testa, perdevano contatto: Andrea De Checchi (Fdb Car Diesel), Emanuele D'Aulisio e Marco Folla (Sorgente). Dalle retrovie rinveniva un terzetto: i compagni di squadra Rossi e Zordan con Berlato, ma nonostante il loro impeto, non riuscivano a ricucire lo svantaggio. Intanto, fuga del quartetto ed al Gpm transitavano nell'ordine: Di Remigio, Osele, Nardelli e Marola. Ultimi metri e Pietro Osele sorprendeva i compagni d'avventura e vinceva davanti a Nardelli ed il padovano di Este, Matteo Marola.
ORDINE DI ARRIVO:
1 OSELE PIETRO  (A.D.FDB-CAR DIESEL-VC SCHIO 1902)
2 NARDELLI ALESSIO  (WORK SERVICE BRENTA)
3 MAROLA MATTEO  (T.C. ANDREOTTI - TECNOPLAST)
4 DI REMIGIO LORENZO  (TEAM 999 CAFFE' MOKAMBO)
5 AGOSTINI MATTEO  (US MONTECORONA) a 36"
6 FRIOLI FEDERICO  (A.S.D. US AUSONIA CSI PESCANTINA) a 01'02"
7 ACQUAVIVA FRANCESCO  (TEAM 999 CAFFE' MOKAMBO) a 02'53"
8 ROSSI NICOLA  (WORK SERVICE BRENTA)
9 ZORDAN ANDREA  (WORK SERVICE BRENTA) a 03'45"
10 BERLATO GIACOMO  (A.D.FDB-CAR DIESEL-VC SCHIO 1902)



Livio Fornasiero

© 2010 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2018
  • Archivio 2017
  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati