Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2011-04-10 - UMBRIA - VILLA PITIGNANO (PG)
16 TROFEO WALTER SORBI di Km. 114

16 TROFEO WALTER SORBI - VILLA PITIGNANOIl Trofeo Walter Sorbi parla russo: spunto magistrale di Belov

PERUGIA - Con una volata imperiosa sulla salita di Villa Pitignano Alta Dmitry Belov della nazionale russa si aggiudica il 16o Trofeo Walter Sorbi - 13o Trofeo Adriano Marchesi - 7o Trofeo Filino Spaccia, unica gara umbra per la categoria Juniores inserita nel calendario nazionale organizzata a Villa Pitignano dal Gs Villa Pitignano. Lo Junior di secondo anno conquista cosė la sua prima vittoria di stagione. Ad attaccare l'ascesa finale sono una quarantina di corridori, che vanno sgranandosi man mano che la strada sale verso il traguardo. La volata parte quando mancano circa 300 metri. Belov si porta in testa e vince in maniera netta davanti agli occhi dell'ex professionista Gilberto Simoni.
"E' stata una gara di livello - ha dichiarato Simoni - ben organizzata e con buoni corridori al via, provenienti da tutta Italia. La corsa e' finita cosi' come e' iniziata: combattuta. I partecipanti hanno mostrato il loro modo tipico di correre, indomito e senza mai arrendersi. La fuga dei nove, che ha caratterizzato la corsa, poteva rivelarsi decisiva se i battistrada l'avessero gestita bene. E invece abbiamo assistito a un arrivo in volata. Davvero una bella corsa". Cosi' Tosello Canestrelli, presidente del Gs Villa Pitignano: "Siamo molto soddisfatti. E' stata una gara di alto livello con tanti partecipanti e grande qualita'. La ciliegina sulla torta e' stata la presenza di Simoni, che so avere avuto parole di elogio". Ai primi quindici classificati e' stato donato il libro "Gibo d'Italia - Una Vita in Giro" di Pietro Gottardi e Remo Mosna.



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1° BELOV DMITRY  (RUSSIA)
2° CHIANESE MARCO  (U.C.ATELLANA CYCLING FOR AL)
3° CONTI VALERIO  (GUAZZOLINI CORATTI - FASSA BORTOLO)
4° PETELIN CHARLY  (CANEVA - ELITE)
5° MANDATORI FRANCESCO  (C.T. LATINA MESSERE PORTE )
6° BETTIOL ALBERTO  (G.S. STABBIA CICLISMO)
7° ROSA FRANCESCO  (US MONTECORONA)
8° BUSUITO DAVIDE  (ESPERIA PIASCO)
9° CAPPELLI LUCA  (POL.ORTONOVESE BIG HUNTER EFFEPI)
10° GARDINI MARCO  (GCG CONTRI AUTOZAI)

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore


Km 0:
In una Villa Pitignano baciata dal sole estivo, 194 juniores stanno effettuando le operazioni preliminari. Record di presenze per il 16 Trofeo Walter Sorbi. In lizza anche la Nazionale Russa. Ospite d'onore alla manifestazione Gilberto Simoni, vincitore di due Giri d'Italia

Km 0:
Hanno appena preso il via il gruppo dei 194 corridori che si daranno battaglia lungo i 114km. Quattro i GPM previsti, arrivo posto sull'impegnativa erta di Villa Pitignano Alta.

Km 5:
Mentre si sta alzando un vento impetuoso, il gruppo viaggia compatto.

Km 9:
Subito un GPM, e subito all'attacco i Russi. Serghey Tenmenko passa solitario con 15" sul plotone allungato.

Km 13:
Primo passaggio a Villa Pitignano: Tenmenko (Naz. Russa) ha 35" di vantaggio sul plotone in lunga fila indiana.

Km 20:
Situazione pressoche' invariata. Ricordiamo intanto che la gara e' valevole per il 16 Trofeo Walter Sorbi, 13 Trofeo Adriano Marchesi, 7 Trofeo Filino Spaccia.

Km 22:
Si riduce il vantaggio di Serghey Tenmenko che si rialza. Il Servizio informazioni curato dal Team Capodarco con Adriano Spinozzi e Gaetano Gazzoli.

Km 23:
Nell'attraversamento di Ramazzano, situazione di stallo. La gara gode di un prestigioso albo d'oro: Salvatore Puccio (vincitore ieri del Giro delle Fiandre) nel 2005, Ulivieri nel 2009. Come dimenticare poi il secondo posto di Marco Pantani nel 1988.

Km 25:
Attacca Riccardo Luzi (Bovara). Le gesta degli atleti potranno essere viste mercoledi' alle 20,10 su Tef e su Sky canale 921, giovedi' alle 21 sul canale 920 della Piattaforma Sky, su Ab Chennel, canale 97 del Digitale terrestre, canale 36 di Tivu' Sat, e infine domenica alle 13,20 e alle 21 su Rete Sole

Km 29:
Luzi e' stato ripreso e staccato da un drappello di nove uomini: Ippolito, Battaglia, Pangos, Shaymuratov, Alban, Pascazzi, Bettenzana, Saldamarco, Valdinosi. Hanno circa 25" sul gruppo.

Km 33:
Secondo GPM di Pretola. Passano nell'ordine: Saldamarco (Fosco Bessi Atella), Shaymuratov (Naz. Russa) e Pangos (Caneva). Plotone non lascia spazio: adesso accusa solo 18".

Km 38:
Allungano i nove al comando che hanno un perfetto accordo. Al passaggio da Villa Pitignano godono di 50" di vantaggio sul gruppo.

Km 41:
Alle spalle dei nove, partono al contrattacco Cervoni e Sodano. Gruppo a 1'15".

Km 46:
Attenzione, il vantaggio dei battistrada si fa ingente. 1'27" sul gruppo. In mezzo ci sono sempre Mattia Cervoni (Messere Porte Alice) e Francesco Sodano (Imperiale Grumese) che viaggiano con 55".

Km 50:
Sembra mollare il tandem di contrattaccanti che ora hanno 1'10". Gruppo sempre a 1'30".

Km 52:
E sale ancora il ritardo del gruppo: 1'40". Soffermiamoci sulla composizione dei battistrada che stanno animando la prima parte di gara. Stefano Ippolito (Com. Emilia-Romagna), Artur Shaymuratov (Naz. Russa), Dino Battaglia (Big Hunter), Elia Pangos (Elite), Alessio Bettenzana (Feralpi), Matteo Pascazzi (Messere Porte Alice), Matteo Alban (Work Service Brenta), Enrico Valdinosi (Sidermec), Domenico Saldamarco (Fosco Bessi Atella). Intanto, la carovana va in direzioe Pretola.

Km 58:
Terzo GPM: in ordine Shaymuratov, Saldamarco e Pascazzi.

Km 63:
I nove transitano da Villa Pitignano con 1'40" sul gruppo frazionato in due tronconi. Il primo drappello tirato dai ragazzi del Monte Corona.

Km 67:
In localita' Ponte Pattoli esce allo scoperto Emanuele Caiola (Sezze) con 1'10" di distacco dai battistrada. Gruppo rosicchia qualche secondo: 1'30".

Km 71:
Il plotone sembra reagire, in lunga fila indiana grazie al forcinh del Campi Bisenzio Dieffe. Caiola viene riassorbito.

Km 74:
Intanto Adriano Spinozzi comunica che c'e' grande bagarre in gruppo, adesso frazionatissimo per il forte vento laterale e le cui avanguardie viaggiano ora con 1'15". Ricordiamo i battistrada: Saldamarco, Shaymuratov, Bettenzana, Alban, Battaglia, Pangos, Pascazzi, Ippolito, Valdinosi.

Km 79:
Nuovo rilevamento: 1'20". I fuggitivi tengono duro. Nessuno di loro ha ancora vinto in questa stagione.

Km 81:
Si sale verso il quarto ed ultimo GPM di Pretola, salita di circa 1,5km che viene abtualmente affrontata nel Gp Pretola, gara nazionale per elite-under 23, quest'anno dominata dal tandem Parrinello-Puccio (Hoppla' Truck Valdarno).

Km 83:
Passaggio al GPM: Shaymuratov, Saldamarco e Pascazzi. Hanno perso contatto Bettenzana (con 22" di ritardo) e Pangos (con 40"). Avanguardia gruppo che torna di prepotenza sotto: adesso solo 50" il gap.

Km 88:
Suona la campana a Villa Pitignano. Riassorbiti Bettenzana e Pangos, il gruppo allungatissimo e visibilmente assottigliato transita con 45". Il finale si fa incadescente.

Km 94:
Cala inesorabilmente il vantaggio dei sette battistrada. Solo 15" li separano dal gruppo tirato dal Monte Corona.

Km 97:
Attacca Dino Battaglia, mentre i suoi ex compagni di fuga si rialzano e vengono risucchiati dal gruppo.

Km 98:
Subito raggiunto Battaglia dal gruppo Presidente di giuria.

Km 99:
Ci riprovano Alban, Valdinosi e Pascazi, ma il gruppo non lascia spazio.

Km 100:
Nuovo attacco: escono Arslanov, Ciucci e Larentis. La Nazionale Russa e' la squadra piu' attiva.

Km 104:
Alessio Larentis lascia la compagnia degli altri due, e mantiene una dozzina di secondi di vantaggio sul gruppo.

Km 107:
Ultimo passaggio sulla salita di Pretola. Larentis a denti stretti con 10" sull'avanguardia gruppo comandata da Sterbini

Km 108:
Mario D'Ambrosio (Promociclo Campania) scatta e raggiunge Larentis allo scollinamento, ma i due hanno solo 3" sul gruppo in cui si fa notare Michele Senni.

Km 109:
- 5 all'arrivo, discesa verso Ponte Felcino. Il gruppo e' compatto.

Km 110:
- 3 all'arrivo. Allungano D'Ambrosio, Larentis, Arslanov, Rosa e Petelin. Ma non c'e' accordo, il gruppo e' li'.

Km 112:
- 2. Il russo Arslanov insiste. 100 metri di vantaggio sul gruppo forte di 40 unita'. Si va verso l'erta finale.

Km 113:
Ultimo km. La Sidermec riporta il gruppo sul russo. Inizia la salita e la bagarre. Davanti Milic e Petelin (Caneva).

Km 114:
-400metri. Petelin continua il forcing

Km 115:
Finale incertissimo, la spunta Dmitry Belov della Naz. Russa. Sul podio Marco Chianese (Atellana) e Valerio Conti (Guazzolini Coratti)





Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
15 TROFEO WALTER SORBI - VILLA PITIGNANO2010-04-11 - VILLA PITIGNANO (PG)
15 TROFEO WALTER SORBI
Graziano Di Luca (Euro 90 - Masciarelli) vince il Walter Sorbi - DIRETTA WEB & VIDEO
14. TROFEO WALTER SORBI - VILLA PITIGNANO2009-04-13 - VILLA PITIGNANO (PG)
14. TROFEO WALTER SORBI
Mirko Ulivieri (Stabbia Grassi) si impone su Matteo Draperi (Esperia Rolfo) DIRETTA WEB - VIDEO
13. TROFEO WALTER SORBI  - Villa Pitignano 2008-04-06 - Villa Pitignano (PG)
13. TROFEO WALTER SORBI

12 TROFEO WALTER SORBI - VILLA PITIGNANO2007-04-22 - VILLA PITIGNANO (PG)
12 TROFEO WALTER SORBI

© 2011 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati