Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2017-07-30 - LOMBARDIA - BERGAMO (BG)
TROFEO CITTA' DI BERGAMO GRAN PREMIO LVF di Km. 79,600 alla media di 37,201 Km/h

TROFEO CITTA' DI BERGAMO GRAN PREMIO LVF - BERGAMOIl piemontese Nicholas Dresti arriva da solo al traguardo nel Gran Premio LVF

Il piemontese Nicholas Dresti vince solitario il Gran Premio LVF Valve Solutions - Trofeo Comune di San Paolo d'Argon - Trofeo Citta' di Bergamo, la grande classica organizzata dal Team 2003 che ha messo di fronte i migliori Allievi d'Italia.
Lo scorso martedi il corridore verbanese del Pedale Ossolano aveva vinto la Cronoscalata Cene-Altino, prima sua vittoria stagionale, oggi con classe si e' andato a prendere il successo piu' bello e importante della sua giovane carriera.

Completano il podio il brianzolo Francesco Galimberti (Pedale Senaghese) ed il trentino Andrea Debiasi (Cc Forti e Veloci).
Alla partenza si schierano 182 concorrenti, un po' il meglio della categoria Allievi a livello nazionale. Gli organizzatori del Team 2003 Antonio Torri e Patrizio Lussana prima della partenza consegnano un riconoscimento al campione italiano su strada di categoria Giovanni Vito (Cage-Capes Vc Silvana) che prende il via con il dorsale numero 1.


LA CRONACA - L'inizio della gara e' piuttosto tranquillo con il gruppo che resta praticamente sempre compatto. Al primo traguardo volante di San Paolo d'Argon (km 22) transita in prima posizione Giovanni Zarba' (Gc Almenno) davanti a Marco Fieni (Team Giorgi) e a Stefano Paradiso (Team Giorgi).
Al secondo traguardo volante di Luzzana (km 37), con situazione sempre di gruppo compatto, transita in prima posizione Matteo Regnanti (Olimpia Valdarnese), dietro Lorenzo Pasini (Vc Borgo) e Giovanni Zarba' (Gc Almenno).
Il primo Gpm di Cenate Sotto scollina in prima posizione Matteo Regnanti (Olimpia Valdarnese) davanti al tricolore Giovanni Vito (Cage-Capes) e terzo Alessio Martinelli (Team Giorgi).

La corsa, come prevedibile, si accende sulla salita piu' lunga di Colle Gallo. Il primo ad accendere la miccia e' il valtellinese Alessio Martinelli (Team Giorgi), ma il gruppo risponde subito. Ci prova anche il campione italiano Vito Giovanni (Cage-Capes) e sotto il suo impulso al comando si forma un drappello di 7 corridori. Con Vito ci sono anche Massimo Belloni (Pontenure), Nicholas Dresti (Pedale Ossolano), Federico Fumagalli e Francesco Galimberti (Pedale Senaghese), Marco Colombo (Biassono) e Nicola Plebani (Team Giorgi).

Alle loro spalle, a pochi secondi, li inseguono Matteo Regnanti (Olimpa Valdarnese), Andrea Debiasi (Forti e Veloci), Sergio Meris (Cicloteam Nembro) e Giorgio Cometti (Team Giorgi).
Al Gpm di Colle Gallo scollina davanti a tutti Nicola Plebani, precedendo Nicholas Dresti e Giovanni Vito. Nella discesa verso Albino si ricompattano i due gruppetti e diventano in 11 a condurre la corsa. Vito, Dresti, Colombo e Plebani allungano nuovamente sulla testa della corsa e scremano il gruppetto e restano in 9 davanti.

Al traguardo volante di Pradalunga (km 60) vince Andrea Debiasi (Forti e Veloci), davanti a Giorgio Cometti (Giorgi) e Marco Colombo (Biassono).
I nove corridori rimasti davanti a giocarsi la corsa sono: Debiasi (Forti e Veloci), Plebani e Cometti (Team Giorgi), Colombo (Biassono), Vito (Cage-Capes), Dresti (Pedale Ossolano), Fumagalli e Galimberti (Pedale Senaghese), Meris (Cicloteam Nembro).

Sull'ultima salita del Colle dei Pasta allungano Nicholas Dresti (Pedale Ossolano) e Nicola Plebani (Team Giorgi). Il bergamasco, appena prima del Gpm, scivola e finisce a terra. Dresti scollina per primo e in discesa si lancia verso la vittoria. A quattro chilometri dal traguardo Dresti ha 13" di vantaggio su un drappello di cinque inseguitori composto da Plebani, Vito, De Biasi, Meris e Galimberti.

E' troppo tardi pero', il piemontese di Malesco e' imprendibile e si presenta tutto solo sul traguardo di San Paolo d'Argon dove vince la corsa piu' importante della sua promettente carriera.
ORDINE DI ARRIVO:
1 DRESTI NICHOLAS  (A.S.D. PEDALE OSSOLANO IDROWELD)
2 GALIMBERTI FRANCESCO  (PEDALE SENAGHESE) a 30"
3 DEBIASI ANDREA  (C.C. FORTI E VELOCI A.S.D.)
4 VITO GIOVANNI  (G.C.D CAGE MAGLIERIE CAPES V.C.SILVANA)
5 COLOMBO MARCO  (US BIASSONO)
6 PLEBANI NICOLA  (TEAM GIORGI A.S.D.)
7 MERIS SERGIO  (G.S.D. CICLOTEAM NEMBRO)
8 COMETTI GIORGIO  (TEAM GIORGI A.S.D.) a 50"
9 FUMAGALLI FEDERICO  (PEDALE SENAGHESE) a 59"
10 REGNANTI MATTEO  (G.S. OLIMPIA VALDARNESE) a 1'08"

Il podioIl podio


Giorgio Torre


Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
66 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO2016-10-01 - BERGAMO (BG)
66 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
Gabriele Benedetti (Gs Olimpia Valdarnese) centra in solitaria l'Eco di Bergamo. L'ordine di arrivo completo
65 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO2015-10-04 - BERGAMO (BG)
65 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
Samuele Rubino (Pedale Ossolano) vince il 65 Gran Premio L'Eco di Bergamo davanti ad Andrea Bagioli e Filippo Zana
64 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO 2014-10-05 - BERGAMO (BG)
64 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
Il veneto Alberto Zanoni (Cage Capes-V.C.Silvana) vince l'Eco di Bergamo
63 GRAN PREMIO L' ECO DI BERGAMO - BERGAMO 2013-10-06 - BERGAMO (BG)
63 GRAN PREMIO L' ECO DI BERGAMO
Il campione piemontese Stefano Staltari (UCAB Biella) vince il classico Gran Premio L'Eco di Bergamo
62 GRAN PREMIO ECO DI BERGAMO - BERGAMO 2012-10-07 - BERGAMO (BG)
62 GRAN PREMIO ECO DI BERGAMO
Gianmarco Begnoni (Aspiratori Otelli - Cas.Zani) conquista il successo davanti al campione italiano Daniel Marcellusi . VIDEO PIANETAGIOVANI
61 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO 2011-10-02 - BERGAMO (BG)
61 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
Eros Colombo ( Ceramiche Pagnoncelli ) vince il Gp L'Eco di Bergamo
60 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO 2010-10-03 - BERGAMO (BG)
60 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
A Umberto Orsini la 60esima edizione del Gp L'Eco di Bergamo - VIDEO
59 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO2009-10-04 - BERGAMO (BG)
59 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
A MATTEO CIGALA il 59 GP L'Eco di Bergamo
58 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO - BERGAMO2008-10-05 - BERGAMO (BG)
58 GRAN PREMIO L'ECO DI BERGAMO
Eco di Bergamo bella vittoria di Wackermann Luca (Pol. Molinello), secondo Berlato Giacomo (VC Schio), terzo Toniatti Andrea (Aurora) - DIRETTA WEB
57 Gran Premio L'Eco Bergamo - Bergamo2007-10-07 - Bergamo (BG)
57 Gran Premio L'Eco Bergamo

© 2017 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati