Montecatini .it
ItaliaCiclismo .net Elite-Under23 Juniores Allievi Esordienti contatti
 
ITALIA CICLISMO

ItaliaCiclismo .net Ciclismo Foto e Video 

 

2012-08-16 - MARCHE - CAPODARCO (AP)
41 GRAN PREMIO CAPODARCO di Km. 180



Capodarco di Fermo (Fm) - Scatta dal drappello dei battistrada e se ne va tutto solo quando al traguardo mancano una manciata di chilometri. Pedalata dopo pedalata il suo vantaggio aumenta e cosi' Gianfranco Zilioli del Team Colpack arriva a conquistare con 30" il 41o Gran Premio Capodarco - Comunita' Capodarco - Corsa per la Solidarieta' - Memorial Fabio Casartelli, gara internazionale per Elite Under 23 organizzata a Capodarco di Fermo dal Gs Capodarco. Per il corridore di Casnigo (Bg) e' la seconda vittoria di stagione dopo quella ottenuta a fine luglio alla Bassano - Monte Grappa. Alle sue spalle Jay Mc Carthy della nazionale australiana e Stanislau Bazhkou della Palazzago.



Video by PianetaGiovani.tv
ORDINE DI ARRIVO:
1 ZILIOLI GIANFRANCO  (TEAM COLPACK)
2 MCCARTHY JAY  (AUSTRALIA) a 30"
3 BAZHKOU STANISLAU  (U.C. PALAZZAGO ELLEDENT RAD LOGISTICA) a 35"
4 VALENCIA GONZALES JUAN PABLO  (A.D.S.C. CALZATURIERI MONTEGRANARO MARINI SILVANO) a 40"
5 BARINDELLI LUCIANO  (CARMIOORO NGC POOL CANTU')
6 KRIZEK MATTHIAS  (MARCHIOL EMISFERO SITE )
7 GAZZARA MICHELE  (A.S.D. ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
8 BOSCHI MIRKO  (TEAM COLPACK)
9 DI LORENZO INNOCENZO  (ARAN D'ANGELO&ANTENUCCI - BLS - FARNESE VINI )
10 SBARAGLI KRISTIAN  (HOPPLA WEGA TRUCK IT.VALDARNO )

- DIRETTA WEB - a partire dalle ore 13,30


Km 0:
gara_diretta_web_41_gran_premio_capodarco_10215_10215_4215_original.jpg
Il pubblico delle grandi occasioni accoglie i 200 partecipanti all'edizione 2012 del Gp di Capodarco. E' in corso il tratto di trasferimento verso il km 0, nel frattempo vi proponiamo le interviste alle due anime del Gp Capodarco: Gaetano Gazzoli e Adriano Spinozzi

Km 1:
Avvenuta la partenza ufficiale

Km 12:
Gruppo che procede compatto nelle prime fasi di gara

Km 15:
Allungo di Gabriele Marco, 10'' di vantaggio

Km 18:
Sul gruppo rientrano Quirci, Petilli e Rahel. Il gruppo e' a 20''

Km 20:
I quattro al comando hanno un vantaggio di 22''

Km 22:
Adesso il vantaggio dei quattro e' di 28''

Km 27:
Aumenta leggermente il vantaggio, adesso sono 31''

Km 33:
Recupero del gruppo, solo 12'' di distacco

Km 34:
Gruppo compatto

Km 37:
Nuovo attacco. Se ne vanno in tre: Nichele, Gaffurini e Guastini. Gruppo a 11''

Km 39:
22'' di vantaggio per i tre al comando su gruppo

Km 40:
Aumenta ancora il vantaggio, 33''

Km 42:
45'' di vantaggio per i tre al comando sul gruppo

Km 46:
Nichele, Gaffurini e Guastini al comando, 35'' troviamo lo svizzero Albert. Gruppo a 40''. Media dopo la prima ora 46 km/h

Km 54:
Inizia il tratto in salita verso il primo passaggio dal Monumento a Casartelli. Dei tre al comando si stacca Guastini. Il gruppo recupera Albert ed insegue a 55"

Km 55:
Primo passaggio da Capodarco. Al comando Nichele e Gaffurini, a 20" Riciputi, gruppo a 30"

Km 64:
Ancora i due al comando: Nichele e Gaffurini. A 20" Barchi e Riciputi. Gruppo a 55"

Km 65:
Si avvicinano i due inseguitori, solo 10" tra la coppia al comando e la coppia inseguitrice. Gruppo a 50"

Km 68:
Quattro uomini al comando Nichele, Gaffurini, Barchi e Riciputi. Gruppo a 35"

Km 70:
Non cambia la situazione, quattro uomini al comando, ritardo del gruppo 55"

Km 74:
Si avvicina il gruppo, 35" il ritardo del plotone dalla testa della corsa

Km 76:
gara_diretta_web_41_gran_premio_capodarco_10215_10215_4237_original.jpgSecondo passaggio da Capodarco. In testa rimane solitario Barchi, a 15" inseguono Nichele, Gaffurini e Riciputi. A 25" McCarthy e Alessi. Il gruppo anticipato da Rosa 35"

Km 82:
Situazione in rapida evuluzione, Barchi al comando. A 20" troviamo sei atleti Gaffurini, Nichele, Riciputi, Rosa, McCarthy e Alessi. A 35" Gazzara, Lampa, Petilli, Barindelli, Orlandi e Tedeschi. Gruppo a 45"

Km 90:
Si sta formando un drappello di diciotto unita' al comando. Questi gli uomini al comando: Nichele, Gaffurini, Riciputi, Barchi, Alessi, MaCarthy, Rosa, Barindelli, Orlandi, Tedeschi, Lampa, Petilli, Barbetta, Sbaragli, Locatelli, Valencia, Pozzo, Gozzi. Gruppo a 32"

Km 94:
Recupera il gruppo sotto la spinta della Colpack, adesso 25"

Km 95:
Ziolioli e Di Lorenzo stanno recuperando sui diciotto al comando, adesso inseguono a 14". Gruppo ammiraglie a 28".

Km 97:
gara_diretta_web_41_gran_premio_capodarco_10215_10215_4242_original.jpgSi assottiglia il gruppetto degli uomini al comando. Al Gpm transita per primo Valencia (foto). Mentre Zilioli e Di Lorenzo hanno recuperato alcuno dei fuggitivi che hanno perso contatto dalla testa della corsa. Gruppo che perde decisamente contatto ed insiegue a 1'05"

Km 98:
Valencia prosegue in solitaria, al suo inseguimento un drappello forte di tredici unita'

Km 101:
Al comando Valencia, Gazzara, Locatelli, Barbetta, Lampa, Gaffurini, McCarthy, Gozzi, Barindelli, Sbaragli, Tedeschi, Pozzo, Barchi e Rosa. A 50" altri 12 atleti, gruppo ammiraglie a 1'45"

Km 105:
Questi gli uomini che inseguono a 50" Petilli, Sterbini, Orlandi, Riciputi, Alessi, Boschi, Di Lorenzo, Venezia, Zilioli, Krizek, Gorodnichev e Nichele. A 1'30 un drappello che anticipa di pochi secondi il gruppo ammiraglie.

Km 106:
Tratto in salita verso Capodarco per i quattordici uomini al comando. I dodici che inseguono hanno un ritardo di 30".

Km 109:
Passaggio da Capodarco, si fondono i due gruppi al comando. A pochi metri dal passaggio allunga Barbetta che adesso ha 10" di vantaggio sugli immediati inseguitori. Gruppo ammiraglie a 1'11"

Km 110:
Recuperato Barbetta dagli inseguitori. Una ventina di uomini al comando.

Km 115:
Prime avanguardie del gruppo a 58", il plotone e' guidato dalle maglie del Kazakhistan

Km 117:
Il gruppo ammiraglie e' forte di circa cento corridori, adesso insegue ad un minuto primo

Km 120:
Questa l'esatta composizione degli umomini al comando, puntualmente riferita dal servizio di radio informazioni in corsa a cura di Gaetano Gazzoli e Adriano Spinozzi: Valencia, Gazzara, Locatelli, Barbetta, Lampa, McCarthy, Gozzi, Gaffurini, Barindelli, Sbaragli, Tedeschi, Pozzo, Barchi, Rosa, Gorodnichev, Zilioli, Boschi, Krizek, Venezia, Di Lorenzo e Sterbini. Gruppo a 52"

Km 122:
Tratto in salita verso Capodarco, gruppo ammiraglie a 40" dai battistrada.

Km 126:
gara_diretta_web_41_gran_premio_capodarco_10215_10215_4253_original.jpgTre giri al termine, il gruppo recupera, adesso e' a meno di 40". Nella foto il drappello degli uomini al comando

Km 128:
Dal gruppo esce alla caccia dei battistrada Bazhkou che adesso viaggia a 22" dalla testa della corsa. Gruppo ammiraglie a 28"

Km 129:
Riepiloghiamo la situazione. Al comando ventuno unita': Valencia, Gazzara, Locatelli, Barbetta, Lampa, McCarthy, Gozzi, Gaffurini, Barindelli, Sbaragli, Tedeschi, Pozzo, Barchi, Rosa, Gorodnichev, Zilioli, Boschi, Krizek, Venezia, Di Lorenzo e Sterbini. A 18" insegue in solitaria Bazhkou. Gruppo ammiraglie a 25"

Km 135:
Alle spalle dei ventuno battistrada perde terreno Bazhkou che adesso insegue a 25". Di Serafino transita in solitaria a 1'10". Gruppo ammiraglie a 1'20"

Km 136:
Il plotone raggiunge Di Serafino. Quindi tra i battistrada ed il gruppo rimane soltanto Bazhkou.

Km 138:
Nuovo aggiornamento tempi, adesso Bazhkou insegue ad appena 10" dai battistrada. Gruppo ammiraglie a 1'25"

Km 140:
Bazhkou raggiunge i battistrada, 22 uomini al comando. Il gruppo viaggia sempre a 1'25"

Km 141:
Tre chilometri al passaggio da Capodarco per i 22 battistrada.
Ripetiamo la composizione del gruppo che guida la corsa: Valencia, Gazzara, Locatelli, Barbetta, Lampa, McCarthy, Gozzi, Gaffurini, Barindelli, Sbaragli, Tedeschi, Pozzo, Barchi, Rosa, Gorodnichev, Bazhkou, Zilioli, Boschi, Krizek, Venezia, Di Lorenzo e Sterbini.
Il gruppo accusa un ritardo di 1'32"

Km 143:
Imminente il passaggio da Capodarco, a questo punto inizieranno gli ultimi due giri con il passaggio sotto l'arrivo e sul celebre Muro di Capodarco.

Km 144:
gara_diretta_web_41_gran_premio_capodarco_10215_10215_4262_original.jpgPassaggio da Capodarco. I 22 uomini al comando viaggiano adesso con 52" di vantaggio su De Ieso, il gruppo insegue a 1'05"

Km 150:
Aumenta ancora il vantaggio dei 22 al comando, come e' avvenuto nei precedenti tratti in pianura del circuito. Dietro non sembrano in grado di organizzare un inseguimento efficace. Adesso De Ieso insegue a 1'10'', gruppo a 1'20''

Km 160:
Tutto pulito tra i battistrada ed il gruppo. Separati da un minuto primo. Ci stiamo spostando sul mitico Muro di Capodarco

Km 165:
Ed e' Muro! Allunga Valencia! Dal gruppo allunga Boem che insegue a 38''

Km 170:
Valencia ha adesso un vantaggio di 10'' sugli ex compagni di fuga

Km 172:
Continua la marcia di Valencia, dietro pero' sono vicinissimi

Km 174:
Krizek, Zilioli e Gazzara riprendono Valencia. Ma dietro sono sempre molto vicini

Km 175:
Situazione molto incerta! 5km all'arrivo per i quattro al comando! 25'' il loro vantaggio nei confronti di un gruppo di 14 unita'

Km 176:
Alle spalle dei 14 inseguitori troviamo in sestetto con dentro, tra gli altri Boem e Benedetti

Km 177:
Allungo deciso di Zilioli! Guadagna subito 15''

Km 178:
2km all'arrivo per Zilioli. Al suo inseguimento Valencia e Gazzara!

Km 179:
Invariato il vantaggio di Zilioli, 15''

Km 180:
gara_diretta_web_41_gran_premio_capodarco_10215_10215_4274_original.jpgZilioli della Colpack trionfa a Capodarco!
ALLEGATO: Il libro dell'edizione 2012


---
Stefano Masi
Staff Ciclismo.Info


Edizioni precedenti o Gare correlate:
 
40 GRAN PREMIO CAPODARCO - CAPODARCO DI FERMO 2011-08-16 - CAPODARCO DI FERMO (FM)
40 GRAN PREMIO CAPODARCO
Un Mattia Cattaneo stratosferico firma anche il Gp Capodarco e sigilla una stagione stellare - VIDEO
39 GRAN PREMIO CAPODARCO - CAPODARCO DI FERMO 2010-08-16 - CAPODARCO DI FERMO (FM)
39 GRAN PREMIO CAPODARCO
A Battaglin il prestigioso GP Capodarco su Stefano Locatelli e Arredondo (servizio Andrea Passeri)
38 G.P.CAPODARCO - Capodarco di Fermo2009-08-16 - Capodarco di Fermo (AP)
38 G.P.CAPODARCO
GP Capodarco - Successo di Salvatore Mancuso (Cremonese) su Egor Silin, si rivede Diego Ulissi terzo
37 GP CAPODARCO - CAPODARCO2008-08-16 - CAPODARCO (AP)
37 GP CAPODARCO
Kennaugh Peter (Gran Bretagna) fa il bis e conquista Capodarco

© 2012 copyright by italiaciclismo.net | Tutti i diritti riservati
vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza autorizzazione



Scarica Catalogo Team 2017
www.pissei.com





  • Elite-Under23
  • Juniores
  • Allievi
  • Esordienti
  • Giovanissimi
  • Donne Esordienti
  • Donne Allieve
  • Donne Juniores
  • Cicloamatori

    Sezioni

  • TopTeam
  • Altre Info
  • Gare a Tappe
  • Campionati
  • Classifiche
  • Challange
  • Calendari
  • Video

    Links

  • FederCiclismo

    Contatti

  • E-m@il

    Archivio

  • Archivio 2016
  • Archivio 2015
  • Archivio 2014
  • Archivio 2013
  • Archivio 2012
  • Archivio 2011
  • Archivio 2010
  • Archivio 2009
  • Archivio 2008

    Link Sponsorizzati